Basterà un click per tradurre i post stranieri su Facebook

699

 

La funzione “traduttore” di Facebook, come riportato da alcuni blog, sarebbe ancora in fase di test. Ma per la sue implementazione sarebbe solo questione di attendere un poco. Nel frattempo il social network si limita alla possibilità inversa: in alcuni casi offre di visualizzare nella propria lingua commenti tradotti grazie a Bing, il motore di ricerca di Microsoft.

In attesa della traduzione, novità certe arrivano invece per Messenger, la piattaforma di chat che Facebook punta a rendere sempre più autonoma dal social network. Dopo aver lanciato sugli smartphone un’applicazione separata con cui scambiarsi messaggi, arriva anche la versione della piattaforma per il web (messenger.com). Su questo sito si potrà chattare come si fa sul social, ma senza pubblicità, notizie e post degli amici che distraggono. La mossa arriva anche dopo il recente annuncio, alla conferenza degli sviluppatori, dell’apertura di Messenger ad applicazioni esterne.

SOURCE adweek.com

NO COMMENTS

Leave a Reply