L’app che offre ai turisti un posto in cui dormire e provare l’erba locale

760

2015 04 25 2321 Lapp che offre ai turisti un posto in cui dormire e provare lerba locale

Si chiama Bud and Breakfast – Bud è un termine che viene utilizzato per definire la cannabis – ed è un servizio che offre ai turisti un posto in cui dormire e provare l’erba locale. “Siamo fondamentalmente un Airbnb della cannabis” ha spiegato Sean Roby, CEO del sito “Le persone mettono a disposizione le proprie case in posti dove il consumo di marijuana è legalizzato, sia negli Stati Uniti che in altri paesi come la Giamaica o l’Uruguay”. Il sito, finanziato completamente da Roby, non è attivo da nemmeno un mese ma ha già 100 case registrate, con prezzi che variano da 42 dollari a 250 dollari.

2015 04 25 2319 Lapp che offre ai turisti un posto in cui dormire e provare lerba locale

NO COMMENTS

Leave a Reply