Scopri se ti tradisce su Whatsapp: le app per capire se hai le corna!

2412
tradisce su whatsapp

Lo facciamo tutti: controlliamo se quando ci ha detto buonanotte sia andato veramente a dormire, se c’è ancora la scritta online su Whatsapp. E guai se con qualche pretesto ha messo la privacy, rendendoci impossibile la vita: ci arrendiamo all’evidenza, al non poter vedere la sua spunta blu o l’orario di chiusura. Ma se pensate che vi stia mentendo, Whatsapp può essere un fedele alleato e ci può aiutare a scoprire il partner fedifrago. Come? Con una funzione molto interessante e con delle app dedicate.

Utilizza l’archivio di Whatsapp sugli iPhone

fotowhatsapp 1024x815 Scopri se ti tradisce su Whatsapp: le app per capire se hai le corna!

Non è altro che la funzione più utile di Whatsapp e serve a capire se parlate di più con una determinata persona o in realtà i vostri messaggi vanno ad un’altro. Purtroppo è disponibile solo per iPhone ma il funzionamento è semplicissimo ( da usare sotto Wi-Fi, perché scarica molti dati)

  1. Apri WhatsApp e fare tap sulla scheda Impostazioni (in basso a destra)
  2. Seguire il percorso Account > Utilizzo archivio
  3. Fare tap su ciascun contatto per vedere le statistiche di ogni conversazione
  4. Fine!

Le informazioni che mette a disposizione l’utilizzo archivio WhatsApp per iPhone sono davvero tante e tramite questa funzione potete riuscire a capire che messaggi, immagini, video, audio, posizioni e contatti vi siete scambiate con il vostro partner e lui con voi. E’ possibile inoltre conoscere la dimensione totale consumata e il numero complessivo di messaggi inviati e ricevuti. Tuttavia questi dati rimarranno per sempre: l’utilizzo archivio WhatsApp per iPhone non si può cancellare, non esiste l’opzione per azzerare le statistiche e mantenere i messaggi. L’unico modo per farlo è eliminare le conversazioni, nient’altro.

Usa Whatsdog e Servered sugli Android

whatsdog 2 1024x607 Scopri se ti tradisce su Whatsapp: le app per capire se hai le corna!

Android non dispone di Utilizzo Archivio di Whatsapp, ma se possedete uno smartphone con il sistema Google, dovreste invece gioire, perché ci sono app ancora più utili, che vi permettono di sapere quando il vostro partner è online su Whatsapp dopo avervi mentito. La prima è Whatsdog (clicca qui per scaricarla) e ti avvisa ogni volta che un contatto che hai deciso di controllare sarà entrato su Whatsapp, mentre Servered (clicca qui per scaricala) funziona con ben 5 contatti contemporaneamente! Inoltre per entrambe potrai controllare lo storico degli accessi e degli orari del contatto da te spiato e sapere esattamente ogni sua mossa. Hai già scoperto qualcosa di interessante? Faccelo sapere!

NO COMMENTS

Leave a Reply