venerdì, 20 Settembre, 2019
Tags Posts tagged with "apple event"

apple event

1493
apple iphone

E’ finito da pochissimo l’evento Apple e le novità sono tantissime: il nuovo iPhone SE, iPad Pro, Care Kit e Apple Renew. Ma qui abbiamo riassunto per voi tutte le novità fondamentali dell’evento Apple del 21 Marzo, l’ultimo nel vecchio campus Apple. Infatti, dall’anno prossimo i nuovi iPhone, verranno presentati qui, nel futuristico nuovo palazzo di Apple.

applecampus

40 anni della storia Apple40 anni apple

Tim Cook sul palco annuncia l’anno più grande per Apple: numerose iniziative per festeggiare i 40 anni Apple si svolgeranno il 1 aprile (speriamo non sia uno scherzo!) dedicata a tutti i propri utenti che l’hanno resa grande.

FBI vs Apple: ” A significant responsibility”

Come tutti si aspettavano Tim Cook è intervenuto nel dibattito acceso tra FBI e Apple sulla questione della privacy. Le sue dichiarazioni sono state chiarissime: vi ringraziamo per il supporto contro l’FBI, crediamo di avere una responsabilità nel proteggere la privacy e i nostri utenti, lo dobbiamo a tutti e alla nostra nazione, non ci tireremo indietro di fronte alla nostra responsabilità. E ha aggiunto: We need to decide as a nation how much power the government should have over our data and over our privacy. And with that comes a significant responsibility”

Apple Renew e Apple per l’ambiente

Un’altra responsabilità è quella ambientale, a cui Apple non si sottrae: annuncia i suoi grandi risultati con 93% dei palazzi Apple ad energia rinnovabile, 99% del packaging proviene da carta riciclata e gli iPhone verranno riciclati grazie ad nuovo robot di nome Neal che aiuterà a separare in maniera precisa e veloce i componenti dei prodotti Apple. Volete già contribuire a rendere il pianeta più green? E’ possibile inviare iPhone da riciclare tramite il programma Apple Renew nei  negozi dedicati o gratuitamente tramite apple.com/recycling

Apple Care Kit e Apple per la salute

La più grande responsabilità, quella per la salute, rappresenta la parte più innovativa di questo Keynote Apple: Research Kit ha avuto un’incredibile successo, tantissimi dati raccolti sulla salute, ha creato il più grande studio sul Parkinson, perfino aiutato a rendere più reale la teoria che esistano sotto tipi di diabete. I Big Data hanno cambiato il mondo Apple: più facile diagnosticare le malattie grazie a studi incrociati. E le novità continuano su questa strada. 

Grazie al CareKit, un framework su cui sviluppare le app per la salute, sarà possibile diagnosticare l’autismo tramite l’iPhone, avvisare i malati di epilessia di probabili attacchi grazie a EpiWatch e aiutare a diagnosticare il Parkinson. Ma non finisce qui: addio agli odiosi bollettini post-operatori, benvenuto alla Care Card. Una semplice scheda che contiene digitalmente il proprio bollettino post-operatorio, modificabile in base alle esigenze dal dottore e condivisibile con chi ha cura di noi.

Apple Watch: nuovi colori e prezzo di 299 dollari

Apple Watch porta grande soddisfazione dei consumatori a quanto registrato da Apple, ma sembra che non ce ne siano abbastanza in giro: prezzo diminuito a 299 dollari. Disponibili inoltre nuove fasce per orologi con nuovi colori e nuovi materiali come il nylon e nuovi sport band.

Apple tv e tvOS

Il futuro di Apple TV è nelle app grazie al nuovo Siri per Apple tv e tanti aggiornamenti: cartelle, iCloud, Live Photos e altro disponibile su tvOS da ora!

iPhone SE

Ecco il nuovo iPhone, esattamente come i rumor avevano previsto: più piccolo da 4 pollici, 4 colori, chip a9, fotocamera da 12 megapixel per Facetime HD e video in 4k, migliorati notevolmente il wi-fi e l’antenna. Andrà a sostituire l’iPhone 5S e sarà l’iPhone più economico di sempre: 16GB $399 (probabili 399 euro per l’Italia) e 499 dollari per la versione da 64GB (probabili 499 euro per l’Italia). Le caratteristiche sono da stile Apple, ma ci si aspettava di più: Apple cerca di rientrare nel mercato degli smartphone entry-level che aveva abbandonato.

iOS

Novità su iOS 9.3: Night Shift che riduce la luminosità in base all’ora e alla luce (ma c’è già su Android), Notes sicuro con le password e sbloccabile con l’impronta digitale, suggerimenti per le app sulla salute in Health e Apple News personalizzabile con top stories e editor’s choice. iOS sbarca perfino, tramite accordi con moltissimi produttori di auto mondiali, come navigatore nelle auto con Car Play e nelle scuole con la suite Apple Education che contiene app da usare nelle scuole. Il tutto disponibile da oggi.

iPad Pro

 

Nuovo iPad Pro: 9.7 pollici come chiesto dagli utenti, l’intento di Apple è di attirare tutti quelli che hanno PC molto vecchi e questa dimensione sembra la più amata. Più saturazione, ha iOS 9.3, funzione TrueTone per l’illuminazione e la temperatura automatica del display in base all’ambiente che lo circonda, Pro Audio con quattro speaker, Chip A9X per una grafica, a detta della Apple, migliore dell’Xbox 360, fotocamera da 12 megapixel con il supporto ai video in 4k e Facetime HD con la fotocamera interna da 5 megapixel. Gli accessori certo non mancano: Smart Keyboard fa il suo grande ritorno, supporto all’iPad Pencil e agli altri accessori già disponibili. Preordinabile dal 24 marzo, disponibile dal 31 marzo, al prezzo di 599 dollari per la versione base.

 

 

 

 

RANDOM POSTS

1188
Apple ha presentato in anteprima alcuni delle sue nuove 70 nuovi emoji che faranno parte della scelta disponibile su tutti gli iPhone. I nuovi...