sabato, 15 dicembre, 2018
Videogame

486

In occasione della Game Developers Conference di San Francisco, la società da diverso tempo sotto il controllo di Facebook ha, infatti, annunciato che il suo visore per la realtà virtuale l’Oculus Rift sarà disponibile al pubblico tra poco più di una settimana, il prossimo 28 marzo.

Per offrire agli utenti un esperienza d’utilizzo fin da subito sufficientemente adeguata, in occasione del lancio verranno rilasciati 30 giochi appartenenti ai più differenti generi e ideati appositamente per essere giocati con un visore per la realtà virtuale. Ecco l’elenco dei titoli disponibili al day one e i possibili relativi prezzi:

  • Adrift: $19.99
  • Adventure Time: Magic Man’s Head Games: $4.99
  • AirMech: Command: $39.99
  • Albino Lullaby: $9.99
  • Audio Arena: $9.99
  • Project CARS: $49.99
  • Chronos: $49.99
  • Darknet: $9.99
  • Dead Secret: $14.99
  • Defense Grid 2 Enhanced VR Edition: $29.99
  • Dreadhalls: $9.99
  • Elite Dangerous: Deluxe Edition: $59.99
  • Esper 2: $9.99
  • EVE Valkyrie Founder’s Pack: $59.99
  • Fly to KUMA: $14.99
  • EVE Gunjack: $9.99
  • Herobound SC: $9.99
  • Keep Talking and Nobody Explodes: $14.99
  • Lucky’s Tale: Bundled
  • Omega Agent: $14.99
  • Radial G: $24.99
  • Rooms: $14.99
  • Shufflepuck Cantina Deluxe VR: $9.99
  • Smashing the Battle: $19.99
  • The Vanishing of Ethan Carter: Price unknown
  • Vektron Revenge: $9.99
  • VR Tennis Online: $24.99
  • Pinball FX2 VR: $14.99
  • BlazeRush: Price unknown
  • Windlands: $19.99
  • The Climb: April release, $49.99
  • Dead & Buried
  • Fantastic Contraption
  • I Expect You to Die
  • Job Simulator
  • Rock Band VR
  • VR Sports
  • Damaged Core: Spring release
  • Dragon Front: Spring release, free to play
  • Eagle Flight: Fall release
  • Edge of Nowhere: Spring release

546

2015 04 18 1736 Il nuovo Guitar Hero sarà una figata pazzesca (VIDEO)

Guitar Hero esce dall’ibernazione ed è pronto per un clamoroso ritorno con il nuovo titolo Guitar Hero Live è stato affidato al team di sviluppo FreeStyleGames, quello di DJ Hero, e che è un vero e proprio reboot della serie: pur mantenendo la logica di base, cambia look e dinamiche per provare a conquistare nuove orde di ragazzini e al tempo stesso offrire un’esperienza fresca anche ai veterani.

Tanto per cominciare, la chitarra non avrà più cinque tasti colorati in colonna, ma due file di tre tasti affiancate, il che si traduce in movimenti della mano più simili a quelli reali e combinazioni più complesse a livelli di difficoltà avanzati (per quello base si usano solo tre tasti).

Cambia completamente anche il contesto: al posto degli omini stilizzati in computer grafica, il gioco sfrutta immagini riprese dal vivo dal punto di vista del chitarrista, come se fossimo davvero sul palco. Gli altri membri della band e il pubblico sono interpretati da attori in carne e ossa, filmati in una varietà di circostanze e reazioni.

RANDOM POSTS

831
Apple ha presentato in anteprima alcuni delle sue nuove 70 nuovi emoji che faranno parte della scelta disponibile su tutti gli iPhone. I nuovi...