lunedì, Novembre 28, 2022
HomeCinema20 fatti interessanti sul film Dune che lo rendono fantastico

20 fatti interessanti sul film Dune che lo rendono fantastico

Dune è l’esperienza cinematografica più massiccia in termini di adattamenti che abbiamo visto nel corso degli anni, considerando che il film è un’opera brillante. Potrebbe effettivamente essere l’adattamento migliore, considerando che è stato considerato impossibile per molto tempo.

Mentre il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche e nei servizi di streaming contemporaneamente, bisogna ammettere che è degno di essere guardato solo nelle sale cinematografiche. Ci sono cento ragioni per cui si dovrebbe dare un’occhiata al film il prima possibile.

Diamo un’occhiata ad alcuni di questi motivi e ad alcuni fatti interessanti su Dune.

1. Un adattamento

Il film è basato sull’omonimo romanzo di fantascienza di Frank Herbert. Si basa sulla prima metà del libro, mentre la seconda metà verrà utilizzata nella  parte 2 di Dune.

2. La storia dietro il titolo

L’ispirazione di Frank Herbert per il titolo sono state le vere dune, considerando che ha inventato il nome durante una passeggiata tra le dune di sabbia di una spiaggia vicino a Florence, nell’Oregon.

3. Donne di Dune

Denis Villeneuve aveva piani chiari per il film prima di iniziare a realizzarlo. Quando gli è stato chiesto da Eric Roth della cosa su quella narrativa che vorrebbe evidenziare di più, ha risposto: ” Donne”.

4. Cambiamenti nell’adattamento

Sono state apportate alcune modifiche alla storia per realizzare un degno adattamento. Uno dei più interessanti deve essere il personaggio del Dr. Kynes che è stato cambiato da un maschio bianco a una donna nera.

5. Budget del progetto

 

Il film ha richiesto un periodo di tre anni e mezzo per essere realizzato con un budget enorme di $ 165 milioni di dollari per la produzione.

6. Progetto ambizioso

Denis Villeneuve ha voluto realizzare il film sin da quando ha letto il romanzo per la prima volta all’età di 14 anni. Era uno dei suoi più grandi sogni ed è stato realizzato in questo bellissimo adattamento.

7. Opere precedenti del regista

Denis Villeneuve non è nuovo a progetti così massicci considerando che ha diretto progetti come  Arrival e  Blade Runner 2049.  Il successo di quest’ultimo progetto è stato il motivo principale per cui ha continuato con il suo sogno di realizzare  Dune.

8. Portare in Hans Zimmer

Denis Villeneuve aveva parlato del suo sogno di dirigere il progetto con Hans Zimmer. Hans Zimmer ha detto che anche lui era un grande fan del libro e si è unito subito al progetto.

9. La colonna sonora del progetto

Hans Zimmer ha dovuto abbandonare Tenet del collaboratore di lunga data Nolan per poter lavorare alla colonna sonora di Dune. Questa è una chiara indicazione dell’amore che aveva per il romanzo.

10. L’arte e l’anima di Dune 

Zimmer si è così tanto dedicato alla colonna sonora del film che ha messo i suoi sforzi in una seconda colonna sonora per il film. Ha anche scritto la musica originale per The Art and Soul of Dune,  che è un libro sul processo alla base della realizzazione del film.

11. La cinematografia

La fotografia è uno dei punti salienti del film, grazie a Greig Fraser. Il direttore della fotografia vincitore di un Emmy per  The Mandalorian ha anche lavorato all’imminente Batman di Matt Reeves .

12. Timoth é e Chalamet = Paul Atreides

Timoth é e Chalamet non hanno nemmeno dovuto fare un provino per il ruolo perché era la scelta personale del regista Denis Villeneuve per il progetto.

13. Gli sforzi di Chalamet

 

Dopo le prime indicazioni di essere stato scelto per il ruolo di Paul Atreides in questo progetto, Timoth é e Chalamet hanno partecipato a Cannes per incontrare Denis Villeneuve.

14. Josh Brolin non si è nemmeno preso la briga di leggere la sceneggiatura

Josh Brolin aveva piena fiducia in Denis Villeneuve per il suo ruolo nel progetto. Tanto che non si è nemmeno preso la briga di leggere la sceneggiatura del film dicendo: ” Penso di aver finto di leggerlo”.

15. La scenografia

Considerando che il film è basato sul libro, ha alcuni dei più grandi pezzi di produzione. Lo scenografo Patrice Vermette ha preso l’aiuto di Google Earth per individuare i luoghi che avrebbero seguito i requisiti per le scene ambientate sul pianeta desertico Arrakis. I deserti di Iran, Ciad, Mauritania e Libia sono stati selezionati.

16. Luogo delle riprese

La famosa Wadi Rum Valley in Giordania è stata scelta come luogo ideale per le riprese del progetto. Questo è lo stesso posto che è stato utilizzato per progetti importanti come Lawrence d’Arabia  e  The Martian.

17. Alla ricerca della posizione

C’è stato un grosso problema con Wadi Rum considerando che la posizione mancava di dune di sabbia. Questo è stato poi risolto dall’equipaggio che trasportava campioni di sabbia dalla Giordania in modo che potessero abbinare il colore a un’altra posizione con la giusta quantità di dune. Sono poi andati nel deserto arido di Run’Al Khali ad Abu Dhabi date le circostanze.

18. Storia di Dune

Dune ha una vasta storia di adattamenti e ci sono persino giochi che si sono evoluti da giochi da tavolo a giochi per PC. Il primo gioco da tavolo per  Dune è  stato rilasciato nel 1979.

19. Set per Dune

L’imponente set del film è stato costruito negli Origa Studios fuori Budapest. Questa imponenza per il set era la ragione principale per cui Rebecca Ferguson si perdeva spesso.

20. La prima mondiale del film

La prima mondiale di  Dune  al Festival di Venezia ha ricevuto una standing ovation di sette minuti. Questa è una grande impresa per un progetto come Dune.

Quindi questi erano tutti i fatti interessanti su Dune. Hai visto il film? Ti è piaciuto? Raccontaci i tuoi pensieri su di esso.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial