HomeCriptovalute3 strategie di trading di criptovalute per principianti

3 strategie di trading di criptovalute per principianti

Le criptovalute sono un investimento ad alto rischio e scambiarle senza un piano in atto può spesso portare a una perdita di capitale investito. Mentre la maggior parte degli analisti sarebbe d’accordo sul fatto che non esiste una strategia di trading “perfetta”, ci sono tre metodi ben noti che sono adatti ai trader principianti.

Ai fini di questa spiegazione, avrai bisogno di quanto segue:

  • Un account per strumenti di creazione di grafici online: alcuni dei fornitori di strumenti di creazione di grafici gratuiti più popolari includono TradingView , StockCharts e Yahoo Finance .
  • Una conoscenza di base dei grafici a candele: puoi trovare il nostro articolo esplicativo completo su questo qui .

Questo contenuto è solo a scopo informativo e non deve essere interpretato come un consiglio di investimento .

1. Media del costo in dollari (DCA)

La media del costo in dollari è una strategia di trading popolare e ben collaudata che funziona meglio se eseguita per periodi di tempo più lunghi. Il concetto è semplice. Invece di investire tutti i tuoi soldi in una particolare criptovaluta in una volta, la dividi in piccole quantità, scegli un’ora e un giorno della settimana particolari e acquista solo in quelle ore.

Esempio: Bob ha $ 10.000 che vuole investire in bitcoin . Invece di spendere l’intero importo in una volta sola, decide di utilizzare la strategia DCA e dividere il suo importo di $ 10.000 in 20 lotti di $ 500. Quindi sceglie un particolare giorno della settimana e l’ora per acquistare bitcoin, diciamo lunedì alle 12:00 ora locale. Nelle prossime 20 settimane, Bob acquista sistematicamente $ 500 di bitcoin ogni lunedì a mezzogiorno fino a quando non ha investito l’intero importo di $ 10.000.

Acquistare a intervalli regolari come questo per un lungo periodo di tempo aiuta a ridurre l’impatto della volatilità del mercato – quando i prezzi salgono e scendono bruscamente – e significa, in media, che Bob otterrà probabilmente più bitcoin per i suoi soldi che se avesse speso tutti i suoi soldi subito.

DCABTC , un calcolatore DCA incentrato sui bitcoin, lo illustra in modo più dettagliato.

Se avessi acquistato $ 150 di bitcoin una volta ogni lunedì dal 1° gennaio 2018, avresti speso complessivamente $ 23,550 e avresti 3,04 bitcoin ($ 147,307 al momento della stampa). Mentre, se avessi speso $ 23,550 in bitcoin il 1° gennaio 2018 , avresti finito con 1,69 bitcoin ($ 81.779 al momento della stampa.)

Calcolatore di trading di criptovalute medio in dollari.

Un altro motivo per cui la media del costo in dollari è un metodo di trading crittografico così buono per i principianti è che l’intero processo può essere completamente automatizzato tramite una serie di diversi servizi di bot di trading, come CryptoHopper , Coinrule o 3Commas . Ciò significa che tutto ciò che devi fare è depositare fondi, dire al bot di trading cosa vuoi scambiare e quando farlo, e lasciare che faccia tutto il duro lavoro per te.

Se scegli di eseguire la strategia DCA manualmente, acquistando tu stesso la criptovaluta su uno scambio a orari prestabiliti, puoi migliorare i tuoi risultati complessivi aggiungendo una semplice regola: acquista il particolare asset crittografico solo a intervalli prestabiliti quando i prezzi sono in rosso. Ciò significa che il prezzo di un bene è inferiore a quello di 24 ore fa. Puoi trovare dati sui prezzi in tempo reale sui principali 20 asset crittografici sul sito Web di CoinDesk .

2. Croce d’oro/croce della morte

La strategia di trading crittografico ” golden cross /death cross” è un metodo che utilizza due medie mobili (MA) – una linea di indicatore grafico che mostra il prezzo medio medio di un asset in un periodo di tempo definito. Per questa strategia, stai cercando incroci tra 50 MA (una media dei 50 giorni precedenti) e 200 MA (una media dei 200 giorni precedenti) su intervalli di tempo lunghi come i grafici giornalieri e settimanali. Poiché si occupa di osservare l’attività dei prezzi su ampi periodi di tempo, questa è un’altra strategia di trading a lungo termine che funziona meglio su 18 mesi e oltre.

Ci sono due tipi di crossover che stai cercando:

  • Convergenza (croce d’oro): quando la 50 MA incrocia sopra la 200 MA
  • Divergenza (croce della morte): quando la 50 MA passa sotto la 200 MA

Le convergenze sono un segnale che lo slancio a breve termine sta superando lo slancio a lungo termine, che è un segnale di acquisto. Questo accade quando gli acquirenti tornano sul mercato e fanno salire i prezzi. Le divergenze sono un segnale del contrario, che il momentum a breve termine sta diminuendo rispetto a quello a lungo termine. Questo è un segnale di vendita. Le divergenze sorgono quando un gran numero di trader decide di uscire dal mercato e vendere i propri asset.

Per configurarlo, dovrai accedere al tuo account dello strumento di creazione di grafici online – l’immagine sotto mostra un account TradingView – e modificare l’intervallo di tempo (freccia rossa) in giornaliero o settimanale (riquadro rosso) e fare clic sul pulsante degli indicatori (freccia blu) e cercare “medie mobili”. Fare clic due volte per aggiungere due medie mobili.

TradingView grafico BTC/USD

Dovrai quindi modificare le impostazioni della media mobile facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio di ciascuna media mobile (nell’angolo in alto a sinistra) e modificando la lunghezza (freccia rossa) rispettivamente in “50” e “200”. Puoi anche fare clic su “stile” e modificare i colori (freccia blu) in modo da poter distinguere tra le due linee.

TradingView grafico BTC/USD

Vale la pena notare che questo metodo di trading di criptovalute è più efficace in un mercato altamente volatile (quando i prezzi salgono o scendono bruscamente). Quando il mercato si muove lateralmente, tuttavia, può attivare più segnali di acquisto e vendita poiché le due linee della media mobile convergono e divergono più frequentemente. Questo di solito accade quando c’è molta incertezza nel mercato e c’è un numero uguale di trader ribassisti e rialzisti. Questo è l’unico problema con la strategia di trading, ma i guadagni medi tendono a superare eventuali perdite subite da periodi di bassa volatilità. Ancora una volta, questa è una strategia a lungo termine e funziona al meglio su un periodo di almeno 18 mesi e può essere combinata con altri indicatori per fornire risultati migliori.

Nel grafico sottostante, l’ultima croce d’oro sul grafico bitcoin era di circa $ 8.000. Ciò significa che se avessi utilizzato questa strategia nell’ultimo anno, avresti ricevuto un segnale di acquisto a $ 8.000 e avresti ancora detenuto bitcoin, che attualmente è aumentato del 495% da quel prezzo (al momento della stampa).

TradingView grafico BTC/USD

3. Strategia di trading di criptovalute divergenza RSI

La strategia di divergenza RSI è una strategia più tecnica, ma può essere utilizzata con grande efficacia per tempistiche inversioni di tendenza prima che si verifichino. Questo è quando il prezzo inizia a muoversi nella direzione opposta, da una tendenza al ribasso a una tendenza al rialzo o viceversa.

RSI sta per “Relative Strength Index”, che è un indicatore grafico che misura lo slancio calcolando il numero medio di guadagni e perdite su un periodo di 14 giorni. La linea dell’indicatore oscilla tra 0 e 100 e può essere utilizzata per evidenziare quando un asset è “ipercomprato” o “ipervenduto”. Un canale tra 30 e 70 è più comunemente usato per mostrarlo. Quando la linea dell’indicatore esce dal canale sopra 70, l’asset è considerato “ipercomprato” e il prezzo probabilmente tornerà giù. Al contrario, quando l’asset sfonda il fondo del canale al di sotto di 30, l’asset è considerato “ipervenduto”, il che significa che il prezzo probabilmente aumenterà.

Sebbene questo sistema da solo possa essere utilizzato come una semplice strategia di trading crittografico, a volte può dare risultati falsi. Ad esempio, ci sono momenti in cui l’RSI mostra che un asset è ipercomprato, che è in genere un segnale di acquisto, e quindi il prezzo continua a scendere ulteriormente.

La strategia di divergenza RSI è più avanzata di questa e può essere utilizzata per identificare quando l’andamento dei prezzi cambierà direzione prima che si verifichi. Funziona cercando discrepanze tra il prezzo e l’indicatore RSI. Normalmente, sia il prezzo che l’RSI si muovono più o meno nella stessa direzione. Tuttavia, ci sono momenti in cui il prezzo è in calo ma l’RSI è in aumento e viceversa. Questo accade solo quando c’è un sottile cambiamento nel volume di acquisto o vendita ed è un segno rivelatore che lo slancio è nelle prime fasi di inversione.

I tempi migliori per cercare le divergenze sono solitamente all’interno di una finestra di quattro ore o giornaliera. Questi intervalli di tempo tendono a mostrare cambiamenti più forti nella tendenza a medio-lungo termine. Guardando il grafico qui sotto, possiamo vedere che c’erano tre divergenze RSI chiave sul recente grafico bitcoin/dollaro USA (BTC/USD) che prefiguravano cambiamenti nella tendenza generale. Le linee gialle mostrano le discrepanze tra l’indicatore RSI e il prezzo. I momenti migliori per cercare le divergenze sono quando il prezzo si trova nelle aree di ipervenduto o ipercomprato.

TradingView grafico BTC/USD

Puoi anche utilizzare questa strategia per trovare piccoli cambiamenti in una tendenza, ad esempio, individuando un pullback in una tendenza al ribasso. Se osserviamo più da vicino l’area cerchiata (bianca) sul grafico a 30 minuti, possiamo vedere che c’era un’altra divergenza che mostrava che lo slancio stava tornando a essere rialzista.

TradingView grafico BTC/USD

Questo contenuto è solo a scopo informativo e non deve essere interpretato come un consiglio di investimento. Nulla di quanto menzionato in questo articolo costituisce alcun tipo di sollecitazione, raccomandazione, offerta o approvazione per acquistare e vendere qualsiasi risorsa crittografica. Il trading in qualsiasi mercato finanziario comporta rischi e può comportare la perdita di fondi. Prima di investire denaro, si dovrebbe sempre condurre una ricerca approfondita e cercare una consulenza professionale.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial