giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeInstagramA che serve etichetta prioritaria su Instagram?

A che serve etichetta prioritaria su Instagram?

Saluti agli sviluppatori di app che stanno ottimizzando l’esperienza dell’utente. Nel corso degli anni, gli utenti dei social media sono stati molto espliciti quando le piattaforme social hanno rimosso funzionalità utili: pensa alla rimozione dell’ordine cronologico su Instagram.

D’altra parte, gli utenti condividono anche il loro apprezzamento quando gli sviluppatori di app implementano nuove utili funzionalità, come Twitter che crea la funzione condivisibile di Instagram in modo da poter pubblicare tweet sul tuo feed e storie. Ora, Instagram si è ritrovato nelle grazie degli utenti per la sua funzione prioritaria.

Nel caso in cui sei stato su un social media velocemente, Instagram ha recentemente implementato una funzione di etichetta prioritaria all’interno della sua sezione di messaggi diretti (DM). Tuttavia, molte persone sono confuse con il suo scopo e come migliorerà l’esperienza dell’utente. Quindi, cosa significa esattamente priorità su Instagram? Ecco i dettagli.

L’etichetta di priorità su Instagram identifica praticamente quali follower sono più importanti dando la priorità ai loro messaggi nella tua casella di posta.

Instagram è alla ricerca di aiutare gli utenti a ottenere un migliore accesso ai loro follower. Grazie alla nuova funzione di etichetta di priorità sull’app, gli utenti vedranno l’ordine dei loro messaggi diretti in base alla frequenza con cui interagisci con l’utente. Fondamentalmente, Instagram si concentra sull’aiutarti a dare la priorità a come rispondi ai follower.

Fonti riportano che questa funzione è attiva da giugno 2020, ma ha appena guadagnato più slancio man mano che più utenti ottengono l’accesso alla funzione. La funzione consiste praticamente in Instagram che posiziona semplicemente un tag etichetta sul tuo follower come priorità e in cima alla tua sezione DM.

L’outlet condivide che gli utenti non devono fare nulla per accedere a questa funzione, a parte aggiornare regolarmente il dispositivo per provare questa e altre nuove funzionalità quando disponibili.

Molti utenti di Instagram non sono entusiasti della funzione di etichetta prioritaria.

Come si suol dire, non puoi accontentarli tutti. Non sorprende che molti utenti di Instagram non siano contenti di questa nuova funzionalità.

Per cominciare, l’idea di stabilire le priorità è soggettiva. Dopotutto, è noto che Instagram cambia il proprio algoritmo in modo coerente. Quindi, mentre un utente può credere che follower specifici debbano essere considerati prioritari, l’algoritmo potrebbe non leggerlo in questo modo.

Per non parlare, lascia anche la possibilità che i follower casuali vengano contrassegnati come priorità, il che può naturalmente infastidire gli utenti di IG. E, naturalmente, i social media sono già su uno poiché molti utenti di Instagram hanno condiviso le loro frustrazioni con la nuova funzione tramite Twitter.

Non si può dire se questa funzione di etichetta di priorità rimarrà in vigore poiché sembra che ci siano molte obiezioni ad essa. Tuttavia, gli sviluppatori di Instagram devono ancora affrontare il contraccolpo sulla funzione. Quindi, solo il tempo lo dirà.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial