Il salario medio di partenza di Amazon negli Stati Uniti è salito a più di 18 dollari l’ora , ha detto la società martedì. Il gigante dell’e-commerce punta anche ad assumere altri 125.000 addetti al magazzino e ai trasporti, dopo aver affermato in precedenza che aggiungerà 55.000 persone per lavori tecnologici .

La paga iniziale media di Amazon era di circa $ 17 a maggio e l’aumento è una risposta alla crescente concorrenza, secondo Reuters. Tuttavia, apparentemente manterrà la sua paga base di $ 15 all’ora.

La scorsa settimana, Amazon ha dichiarato che sta ampliando i vantaggi dell’istruzione che offre ai dipendenti statunitensi. A partire da gennaio, più di 75.000 dipendenti operativi avranno diritto al pagamento delle tasse universitarie complete

LEGGI  Roku, quarto trimestre con entrate da record

Gli aumenti salariali e i vantaggi arrivano mentre le aziende competono per i lavoratori in mezzo a una carenza di manodopera negli Stati Uniti, ma Amazon ha affrontato critiche per il suo trattamento dei magazzinieri e delle consegne, incluso il non pagare i lavoratori per il tempo trascorso in fila o per essere sottoposti a screening . I dipendenti di Amazon hanno protestato per le condizioni durante la pandemia , alcuni affermando che non erano in atto misure di sicurezza sufficienti.