HomeAmazon Prime VideoAmazon mostra la Terra di Mezzo del nuovo Il Signore degli Anelli

Amazon mostra la Terra di Mezzo del nuovo Il Signore degli Anelli

Il Signore degli Anelli: The Rings of Power vuole mostrarti la Terra di Mezzo al suo meglio.

Questo è secondo il concept artist della serie Prime Video John Howe, il quale crede che i fan irriducibili e gli osservatori casuali rimarranno senza fiato dalle splendide location della serie prequel fantasy e dall’estetica generale su larga scala.

Parlando con la rivista Empire , Howe ha spiegato come l’ambientazione della Seconda Era di The Rings of Power abbia permesso ad Amazon Studios – in collaborazione con la tenuta di Tolkien – di mostrare una Terra di Mezzo al culmine dei suoi poteri.

È certamente molto lontano dalle città in rovina e in decomposizione e dalla distruzione degli habitat naturali che il pubblico ha visto nelle trilogie di film Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit di Peter Jackson. Ma, come rivela Howe, l’opportunità di presentare una fiorente Terra di Mezzo agli spettatori ha consentito ai vari team creativi dello show – scenografi, troupe di animazione e costumisti per citarne solo tre – di offrire una vista mozzafiato di un mondo che i fan vinceranno’ t ho visto in precedenza su schermi grandi o piccoli.

Terra di Mezzo

“Questa non è la Terra di Mezzo che ricordi”, disse Howe. “Questo è un mondo molto vivace. Gli elfi non sono nascosti a Bosco Atro o indugiano a Gran Burrone. Sono impegnati a costruire regni. Il regno nanico di Moria non è una miniera abbandonata e i Rifugi Grigi non sono ancora una città abbandonata. Mi è piaciuto avere l’opportunità di esplorare quella storia invisibile”.

“Finalmente stiamo navigando sugli oceani della Terra di Mezzo. Loro [gli elfi] sono scoraggianti e intraprendenti e stanno quasi colonizzando il mondo. È stato molto divertente da immaginare. È qualcosa che né Il Signore degli Anelli né i film di Hobbit hanno mai visto ovunque vicino.”

Ambientato migliaia di anni prima della leggendaria serie di libri de Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien, The Rings of Power racconterà la storia di come Sauron sia sorto dalle ombre per forgiare gli Anelli del Potere e mantenere quasi il dominio totale sulla Terra di Mezzo. Il fantasy show di Prime Video è una delle serie TV più attese dell’anno e il suo teaser trailer ha sicuramente mostrato che Amazon Studios sta facendo di tutto per renderlo il più bello possibile. Dai un’occhiata alla nostra ripartizione del trailer per maggiori dettagli anche su ciò che era mostrato nel teaser.

La prima stagione de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere debutterà in esclusiva su Prime Video venerdì 2 settembre.

Analisi: quali location vedremo in The Rings of Power?

Howe ha già preso in giro una serie di luoghi e città che il pubblico vedrà in Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere. Ma non saranno solo i regni elfici o le miniere naniche apparentemente infinite che viaggeremo come parte della serie TV.

Númenor, il grande regno insulare degli uomini che è stato distrutto dopo che i suoi abitanti si sono ribellati contro Eru Ilúvatar e i Valar, gli dei che adoravano, giocherà un ruolo importante nello spettacolo del Signore degli Anelli di Amazon. Non solo i fan saranno deliziati nel vedere gli oceani e le coste della Terra di Mezzo – qualcosa che non abbiamo mai visto prima sullo schermo – viaggiando a Númenor, ma vedremo la politica in stile Game of Thrones e le prese di potere giocarsi alla fine penisola condannata.

Anche Lindon ed Eregion, altri due importanti regni elfici, saranno molto presenti nei procedimenti. Entrambi i regni hanno svolto ruoli significativi nella Seconda Era della Terra di Mezzo, quindi è chiaro il motivo per cui sono luoghi chiave nella serie TV del Signore degli Anelli di Amazon. Nel frattempo, come vedrai nell’immagine sopra, Galadriel si recherà in aree in cui pochi esseri viventi possono sopravvivere: il Forodwaith, una gelida landa desolata nel regno settentrionale di Arda, che si trova a nord delle Montagne di Ferro.

Per i fan delle due trilogie di film di Peter Jackson, The Rings of Power dovrebbe anche condurci in luoghi che abbiamo già visto in precedenza. L’inclusione degli Harfoots – una delle tre razze di Hobbit – viveva originariamente ai piedi delle Montagne Nebbiose. Tuttavia, hanno anche viaggiato ad Arnor e Weathertop, quindi potremmo vedere questi luoghi anche nello spettacolo di Amazon.

Con The Rings of Power che comprenderà cinque stagioni (ognuna con 10 episodi), siamo destinati a vedere molti altri luoghi iconici e insoliti nella serie TV. Scommetti su dove altro ci avventureremo insieme ai personaggi più importanti dello show.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial