domenica, Aprile 21, 2024

Amazon Music Vs Spotify

Trovare un  servizio di streaming musicale adatto alle tue esigenze è fondamentale per garantire un’ottima esperienza di ascolto a casa o in viaggio. Spotify e Amazon Music sono due dei principali servizi che vale la pena considerare.

Ogni piattaforma ha circa 75 milioni di brani, insieme al proprio set di funzionalità. Entrambi hanno app per iPhone , smartphone Android, computer e lettori multimediali popolari in modo da poter ascoltare la tua musica su una varietà di dispositivi.

Detto questo, ci sono alcune differenze che potrebbero rendere un servizio più adatto rispetto all’altro. Abbiamo confrontato i due in una varietà di categorie per aiutarti a decidere quale è giusto per te.

Amazon Music vs Spotify: qual è il migliore?

Spotify potrebbe essere il servizio musicale più popolare al mondo, ma ciò non significa che non dovresti considerare Amazon Music . Entrambe le piattaforme offrono ai membri caratteristiche e prezzi unici.

In effetti, Amazon Music sta cercando di differenziarsi offrendo tracce ad alta fedeltà senza costi aggiuntivi, fornendo un’esperienza di ascolto senza perdite che può avvicinarsi alla qualità della registrazione originale. Il servizio ha anche alcuni vantaggi per i membri di Amazon Prime .

Sebbene Spotify abbia intenzione di introdurre anche un’opzione audio senza perdita di dati, non verrà lanciata fino alla fine dell’anno. Detto questo, Spotify ha un vantaggio su Amazon in alcune aree chiave. Il servizio è noto per le sue playlist altamente personalizzate e le funzionalità di condivisione e il suo piano supportato da pubblicità offre più musica e controllo rispetto all’opzione gratuita di Amazon.

Di seguito, puoi trovare un confronto completo di funzionalità, piani e prezzi per Amazon Music e Spotify.

Confronto delle funzionalità

Amazon Music Spotify
Costo mensile: Gratuito-$ 15 Gratuito-$ 16
Dimensioni del catalogo dei brani: Circa 75 milioni di canzoni Circa 75 milioni di canzoni
Musica ad alta fedeltà: Nessun costo aggiuntivo In arrivo quest’anno
Caratteristiche notevoli: Testi X-Ray, assistente vocale Alexa Le migliori playlist della categoria, riproduci brani specifici su richiesta gratuitamente
Piattaforme supportate: iOS, Android, Windows, Mac, Web iOS, Android, Windows, Mac, Web

Prezzi e piani

Amazon Echo su una scrivania con luce blu incandescente: il miglior Amazon Echo

Sia Spotify che Amazon Music possono essere utilizzati gratuitamente, ma i livelli gratuiti sono notevolmente limitati e ammontano in gran parte alla radio Internet su dispositivi mobili. Entrambi i servizi offrono ai nuovi membri prove di 30 giorni per testare le loro versioni a pagamento.

Piani di Spotify

I piani di Spotify includono: Free, Premium, Premium Duo, Premium Family e Premium Student.

L’opzione supportata dalla pubblicità è completamente gratuita. Questo piano ti consente di ascoltare qualsiasi brano tramite l’app mobile o desktop, ma devi gestire annunci costanti e puoi saltare solo sei brani all’ora. Se non vuoi pubblicità, puoi scegliere uno dei piani Premium di Spotify. Le opzioni più costose ti consentono di aggiungere più utenti, in modo che più persone nella stessa famiglia possano ascoltare contemporaneamente.

Spotify gratuito Spotify Premium Spotify Premium Duo Spotify Premium Famiglia
Prezzo mensile: Libero $10 $ 13 $ 16
Musica senza pubblicità: No
Conti: Uno Uno Due Sei
Catalogo dei brani: 75 milioni 75 milioni 75 milioni 75 milioni
Qualità CD: No No No No

Gli studenti possono anche usufruire di una tariffa Premium scontata di soli $ 5 al mese. Come bonus, questo piano include anche abbonamenti gratuiti a Showtime e supporto pubblicitario Hulu.

Piani di Amazon Music

I piani di Amazon Music includono: Gratuito, Amazon Music Prime, Unlimited, Unlimited Family e Single Device.

A differenza di Spotify, l’opzione completamente gratuita di Amazon Music non ti consente di ascoltare brani specifici su richiesta. Invece offre un’esperienza più simile streaming radio con annunci.

Se hai un abbonamento Amazon Prime , hai accesso a un servizio musicale esteso, chiamato Amazon Music Prime, come parte del tuo abbonamento. Questo piano è senza pubblicità e ha accesso su richiesta a circa 2 milioni di brani. Per accedere alla libreria completa di brani di Amazon, tuttavia, è necessario eseguire l’aggiornamento a un piano Music Unlimited a un costo aggiuntivo.

Amazon Music Amazon Music Prime Amazon Music Unlimited Famiglia Amazon Music Unlimited
Prezzo mensile: Libero Gratis con Amazon Prime $ 8 con Prime, $ 10 senza $ 15 con Prime
Musica senza pubblicità: No
Conti: Uno Uno Uno Sei
Catalogo dei brani: Seleziona playlist e stazioni 2 milioni 75 milioni 75 milioni
Qualità CD: No No

Gli studenti universitari membri di Amazon Prime possono richiedere uno sconto per Amazon Music Unlimited che riduce il prezzo a $ 1 al mese invece di $ 8 al mese.

Music Unlimited offre anche la possibilità di limitare lo streaming a un singolo dispositivo Amazon a una tariffa ridotta. Puoi concedere a un singolo dispositivo Echo o Fire TV idoneo l’ accesso a Music Unlimited per soli $ 4 al mese (invece dei $ 10 standard).

Qualità audio

Spotify e Amazon Music offrono entrambi una qualità simile per i loro piani gratuiti. Lo streaming musicale è compresso per ridurre le dimensioni e i requisiti di dati, ma la maggior parte delle persone che ascoltano su dispositivi mobili e auricolari probabilmente non noteranno grossi problemi di qualità.

Quando si tratta di qualità audio per i piani a pagamento, Amazon Music supera Spotify. In passato, Amazon Music addebitava un costo aggiuntivo per il suo piano Music HD, ma ora il servizio di streaming include lo streaming di qualità CD con i suoi piani Music Unlimited. Alcuni brani sono forniti anche in Ultra HD, che supera le specifiche per la qualità del CD.

La qualità superiore di Amazon Music HD sarà evidente per alcune persone, ma per sfruttare appieno le prestazioni audio migliorate avrai bisogno di altoparlanti o cuffie di fascia alta, oltre a una connessione cablata al tuo dispositivo di riproduzione.

Sebbene Spotify non offra attualmente un piano di qualità CD, il servizio aggiungerà tale opzione, denominata Spotify HiFi , entro la fine dell’anno.

Interfaccia

applicazione spotify

L’aspetto di entrambi i servizi di streaming è simile. Amazon e Spotify dispongono ciascuno di una barra di navigazione nella parte inferiore delle loro app mobili con una schermata iniziale, una ricerca e una raccolta di brani musicali.

Sebbene la maggior parte delle persone utilizzi i servizi musicali tramite i propri dispositivi mobili, sia Spotify che Amazon Music offrono anche app desktop. È qui che le due esperienze differiscono. L’app desktop di Spotify è decente ed è stata perfezionata per oltre un decennio. Nel marzo 2021, il servizio di streaming ha annunciato un’interfaccia aggiornata per consentire i download offline e dare “maggiore controllo” per la creazione di playlist.

L’ app desktop Amazon Music , d’altra parte, è molto utilitaria. L’interfaccia su un Mac non è intuitiva e completamente diversa dalla sua controparte dell’app mobile. Ad esempio, il design rende difficile l’utilizzo del meccanismo della coda di ascolto.

Per l’ascolto sul tuo computer, l’interfaccia web di Amazon Music è migliore e più semplice da usare rispetto alla sua app. Nel caso di Spotify, è sicuramente un vantaggio avere un’app desktop così solida.

Prestazioni e caratteristiche

Funzionalità Amazon Music Alexa

Spotify e Amazon Music offrono entrambe le stesse funzionalità. Ad esempio, il catalogo delle canzoni disponibili per l’ascolto non varia affatto e le eventuali esclusive sono per lo più trascurabili. Tuttavia, questo non vuol dire che non ci siano alcune differenze chiave che potrebbero influenzare gli abbonati a un servizio rispetto all’altro.

Per Amazon Music , la sua app mobile include l’assistente vocale Alexa integrato. Questa funzionalità significa che tutti i controlli musicali possono essere eseguiti tramite comandi vocali a mani libere. La versione di Alexa accessibile tramite l’app musicale può svolgere anche altre abilità. Ad esempio, puoi chiedere ad Alexa di controllare le luci intelligenti come faresti tramite un eco. Spotify offre una funzione “Ehi Spotify” che consente ai suoi membri di usare la propria voce per trovare artisti e canzoni, ma la sua funzionalità non è solida come quella di Alexa.

L’altra caratteristica principale dell’app Amazon Music include i testi di X-Ray. Questa è una funzione pulita e davvero utile che consente di scorrere i testi mentre la canzone viene riprodotta per un’esperienza simile al karaoke.

Le pagine di merchandising ora sono allegate anche ai profili di artisti selezionati su Amazon Music per facilitare l’acquisto della loro merce direttamente dall’app Music. Amazon Music ha introdotto anche la modalità Car nell’aprile 2021, per fornire un’interfaccia semplificata e minimale per i pendolari.

Sebbene queste funzionalità di Amazon siano allettanti, Spotify ha ancora un chiaro vantaggio quando si tratta dei suoi fantastici algoritmi musicali, che il servizio utilizza sotto forma di playlist personali. “Discover Weekly” e altre playlist distinguono decisamente il servizio musicale dagli altri. Se non sai cosa ascoltare, non devi soffrire attraverso la radio generica.

Spotify consente anche filtri basati su generi e stati d’animo . Le playlist hanno anche un pulsante “migliora”, che può aggiungere brani casuali simili a quelli che hai già incluso. I membri di Duo e Family possono anche accedere a playlist regolarmente aggiornate in base alla cronologia di ascolto di tutti. È anche in lavorazione un’opzione “riprodotti di recente” che consentirà agli utenti di guardare indietro ai tre mesi passati di streaming.

Quando si tratta di viaggi e spostamenti, Spotify  offre integrazioni con Google Maps e Waze, oltre a un’interfaccia per auto dedicata con pulsanti grandi per mantenere la tua musica in ascolto sicuro sulla strada.

Più di qualsiasi altro servizio musicale, Spotify funziona come un social network musicale e ti consente di seguire gli amici e condividere facilmente le canzoni avanti e indietro. Funziona bene perché è la piattaforma musicale più grande del mondo e ha il maggior numero di ascoltatori che cliccheranno volentieri su un link che condividi.

Riassumendo

Alcuni anni fa, la domanda se dovessi usare Spotify rispetto ad Amazon Music era una scelta facile. Ora, nel 2021, quella scelta non è così netta. La buona notizia è che entrambi i servizi offrono funzionalità interessanti a prezzi ragionevoli.

Da un lato, Amazon Music Unlimited include audio di qualità CD con il suo piano di abbonamento di base senza costi aggiuntivi. Il servizio offre anche un bel sconto ai membri Prime.

Detto questo, Spotify  rimane la scelta migliore per la maggior parte delle persone grazie alle sue playlist magistralmente curate e alla condivisione di musica senza interruzioni. E, sebbene Amazon abbia un piano gratuito, il catalogo di brani disponibili è piuttosto limitato rispetto alla più ampia selezione di brani gratuiti supportati da pubblicità di Spotify.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: