sabato, Marzo 2, 2024

Amazon Prime: 7 miliardi di consegne nel 2023 e droni in arrivo nel 2024

Amazon offre consegne rapide senza costi aggiuntivi su un’ampia selezione di prodotti grazie alla modalità Prime, e continua ad investire in opzioni di consegna più sostenibili e nella Sicurezza sul luogo di lavoro. Ma, soprattutto, è importante sottolineare il lancio dei nuovi Droni Prime Air previsti per il 2024: è l’ultima innovazione sviluppata nell’ambito del progetto Prime Air e si differenzia da qualsiasi altro modello di drone finora utilizzato per la consegna di pacchi.

Tanti servizi utili per i clienti Amazon Prime in Italia

Nel corso degli anni, Prime è cresciuto e ora include diversi vantaggi: Prime Video, con eventi sportivi live come la miglior partita del mercoledì di UEFA Champions League; Amazon Music Prime, che consente l’ascolto senza pubblicità di 100 milioni di brani e migliaia di stazioni, playlist e podcast; giochi con Prime Gaming; centinaia di eBook con Prime Reading; l’archiviazione illimitata di foto con Amazon Photos; offerte solo per i clienti Prime e molto altro.

Sono però le consegne veloci e affidabili su un’ampia selezione di prodotti il vero fondamento dell’ offerta e, pertanto, una priorità costante. Amazon si è evoluto per semplificare la vita dei clienti, permettendo loro di acquistare sul sito tutto ciò che amano e di cui hanno bisogno, ricevendolo rapidamente.

La velocità delle consegne di Amazon Prime

A livello globale, nel 2023, Amazon ha garantito ai clienti Prime le consegne più veloci di sempre, con più di 7 miliardi di prodotti consegnati in giornata o in un giorno, di cui oltre 4 miliardi negli Stati Uniti e oltre 2 miliardi in Europa.

Amazon Prime, mettere al centro le persone e la rete logistica

La rete logistica è costituita da tecnologie all’avanguardia e da centri di diversi tipi e dimensioni per supportare l’elaborazione degli ordini, ma più di tutto sono le persone a trasmettere la magia di Amazon ai clienti. Gestiamo centinaia di centri di distribuzione di altissimo livello in città e comunità in tutto il mondo per fornire in modo efficiente ai clienti ciò di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. Per renderlo possibile, l’azienda ha anche costruito una rete logistica, dove le persone e i partner lavorano fianco a fianco, quotidianamente.

Questo approccio è stato determinante per il suo successo ed è essenziale per garantire le consegne ai clienti ogni giorno. Inoltre, le collaborazioni che sono state attivate hanno supportato migliaia di fornitori di servizi di consegna a crescere e ad operare con successo nel settore della logistica. Si continua ad investire in questo ambito per migliorare l’esperienza lavorativa sia delle nostre persone, sia degli autisti impiegati dai fornitori di servizi di consegna.

L’Intelligenza Artificiale e la Tecnologia per avvicinare i prodotti ai clienti

Con l’aiuto dell’AI, Amazon è in grado di ampliare la selezione di prodotti e avvicinarla il più possibile ai nostri clienti, assicurandosi di avere sempre disponibile in magazzino un elevato numero di prodotti di uso quotidiano che i nostri clienti scelgono e riordinano con maggior regolarità (come, ad esempio, caffè in capsule e detersivo liquido per lavastoviglie).

Questo si traduce in un numero sempre maggiore di clienti che possono ricevere i prodotti che utilizzano più di frequente ancora più rapidamente. Per raggiungere questo obiettivo, il colosso lavora senza sosta per migliorare le modalità di ingresso nei suoi centri di distribuzione dei prodotti provenienti da fornitori e partner di vendita.

Nel 2023, si è investito molto tempo per assicurarsi che i prodotti partano dai magazzini in modo ancor più veloce ed efficiente. In Europa, nel 2023 Amazon ha ridotto di 25 chilometri la distanza media percorsa da ogni pacco all’interno della nostra rete del miglio di mezzo rispetto al 2022. Quest’anno, lavora per garantire lo stesso standard anche per i prodotti in arrivo.

Le persone dell’area Operations potranno così monitorare l’inventario con un maggior livello di precisione e conoscere sempre il numero esatto di prodotti in arrivo, allineando le scorte alla domanda dei clienti, regione per regione, e contribuendo a rendere più efficiente l’intero processo. In Italia, la rete logistica conta 10 centri di distribuzione, 3 centri di smistamento e 37 depositi di smistamento, quello più a nord è a Trento, quello più a sud a Catania.

MK30, il nuovo drone Prime Air di Amazon

Il nuovo drone Prime Air, MK30, è l’ultima innovazione sviluppata nell’ambito del progetto Prime Air e si differenzia da qualsiasi altro modello di drone finora utilizzato per la consegna di pacchi. Questi droni verranno impiegati per le consegne in alcune località nel Regno Unito e in Italia, che presto verranno svelate da Amazon.

“Continuiamo ad innovare per offrire ai clienti in Italia consegne rapide su un’ampia selezione di prodotti, inclusi quelli resi disponibili da 21.000 piccole e medie imprese, tra cui quelle incluse nella nostra vetrina Made in Italy, e dai grandi marchi che i clienti amano di più. Dal lancio di Prime in Italia, nel 2011, abbiamo continuato ad investire per dare valore aggiunto ai clienti Prime con benefici e offerte sempre nuove”, ha dichiarato Mariangela Marseglia, VP e Country Manager di Amazon.it e Amazon.es. “Sappiamo che i nostri clienti sono alla costante ricerca di convenienza, ampia selezione di prodotti e maggior comodità e non vediamo l’ora di poter offrire loro sempre più vantaggi dal 2024 e oltre”.

Tags: Amazon Prime

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: