HomeAndroidAndroid: come fargli ascoltare gli allarmi antifumo e altri suoni "critici"

Android: come fargli ascoltare gli allarmi antifumo e altri suoni “critici”

Google ha aggiunto recentemente alcune nuove funzionalità di accessibilità ai suoi prodotti e l’ultimo aggiornamento è qualcosa per coloro che potrebbero desiderare aiuto per ascoltare le cose intorno a loro.

Le notifiche audio sono in fase di lancio sui dispositivi Android (e Wear OS) e utilizzerà il microfono del telefono per ascoltare cose come apparecchi acustici, acqua corrente o cani che abbaiano. Quindi, ti invierà una notifica push, una vibrazione o farà lampeggiare la luce sulla tua fotocamera.

Poiché questo significa che il tuo microfono sarà sempre acceso, ci sono ovviamente preoccupazioni per la privacy e il consumo della batteria. La funzione non è abilitata per impostazione predefinita: dovrai accedere alle impostazioni di accessibilità per attivarla, se sei d’accordo con il tuo telefono che ascolta il tuo ambiente. Se non vedi ancora l’opzione Notifiche audio, potresti dover scaricare Trascrizione in tempo reale e Notifiche audio dal Play Store.

Dopo averlo configurato, le notifiche audio ti avviseranno quando sente uno qualsiasi dei dieci rumori, tra cui “suoni di bambini, acqua che scorre, allarmi fumo e incendio, apparecchi acustici e porte che bussano”. Quindi, ti avviserà sul tuo telefono o sull’orologio Wear OS che ha rilevato qualcosa nelle vicinanze e qual era il suono. L’integrazione dello smartwatch può essere utile per coloro che vogliono essere avvisati dei suoni critici anche quando dormono, che secondo Google è una preoccupazione per molti nella comunità dei non udenti.

La società ha affermato che questa funzione è stata sviluppata con l’apprendimento automatico e che funziona completamente offline, quindi almeno l’audio del tuo ambiente non viene trasmesso da qualche parte per l’elaborazione.

Google utilizza una tecnologia di rilevamento del suono simile nella sua funzione di trascrizione live esistente per sottotitolare i rumori ambientali per dipingere un’immagine migliore e fornire un contesto di ciò che sta accadendo. A volte non è utile sapere solo quale suono il tuo telefono pensa di aver sentito: avrai bisogno di alcune informazioni aggiuntive. Le notifiche sonore hanno anche una visualizzazione della sequenza temporale per mostrarti gli eventi che ha identificato nelle ore precedenti un avviso in modo da poter capire se il tuo cane stava abbaiando per nulla o se stava saltando fuori da un’ambulanza di passaggio.

Le notifiche audio potrebbero essere uno strumento utile per i non udenti, ma potrebbero anche essere utili per coloro che indossano cuffie con cancellazione del rumore mentre lavorano da casa. Sebbene ci siano certamente problemi di privacy di cui essere consapevoli, l’elaborazione offline ei potenziali vantaggi potrebbero aiutare a placare gli utenti che vogliono provare questa funzione.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial