venerdì, Luglio 12, 2024

App native e Webview per le app del casinò

Il gioco d’azzardo online è un business incentrato sul mobile. Oggi, gli Smartphone (e, in misura molto ridotta, i Tablet) sono i dispositivi utilizzati dai giocatori per accedere ai casinò online. E i casinò sono felici di conformarsi a piattaforme sempre più ottimizzate per i dispositivi mobili e ad App accessibili.

Tuttavia, non tutti offrono ai propri giocatori l’accesso allo stesso tipo di app. Mentre alcuni investiranno tempo e denaro in un casinò nativo per iPhone o Android, altri utilizzeranno una semplice soluzione basata su Webview. Perché e quali sono i vantaggi di entrambe queste soluzioni?

Restrizioni e politiche

iOS e Android dominano il panorama delle app mobili. Mentre iOS domina negli Stati Uniti e in alcune altre regioni, Android ha una portata più ampia a livello globale. Queste piattaforme hanno politiche distinte riguardo alle app di gioco d’azzardo, che variano da paese a paese. Ad esempio, l’App Store potrebbe consentire app di casinò in alcune giurisdizioni in cui il Play Store non lo consente. Questi ambienti normativi determinano se un casinò opta per un’app nativa o per una soluzione Webview.

Regione e pubblico target

Per i casinò, l’obiettivo è fornire un’esperienza utente sicura e fluida e rispettare le norme e i regolamenti locali. Non possono fornire app native elencate nei marketplace di app in tutte le giurisdizioni a causa delle restrizioni sopra menzionate.

D’altro canto, un’app nativa scaricabile direttamente dal loro sito potrebbe non essere sempre la strategia migliore. Tali installazioni richiedono che gli utenti abilitino le autorizzazioni per “fonti sconosciute”, una pratica vista come un rischio per la Sicurezza.

Per aggirare questo ostacolo, molti casinò preferiscono le app Webview. Queste soluzioni basate su Browser offrono un compromesso. Consentono agli utenti di accedere ai servizi senza la necessità di download diretti. Allo stesso tempo, offrono un accesso facile e veloce ai servizi del casinò.

Nativo e WebView: pro e contro

App native:

  • Professionisti:
    • Prestazioni ottimizzate: Le app native sono progettate specificamente per la piattaforma su cui vengono eseguite.
    • Accesso alle funzionalità del dispositivo: Possono utilizzare Hardware e Software del dispositivo come la biometria.
    • Sicurezza: In generale, le app native sono più sicure delle soluzioni Webview
  • Contro:
    • Costo di sviluppo: La creazione e la manutenzione di app native può essere costosa e richiedere molto tempo.
    • Approvazione dell’App Store: Essere elencati sull’App Store o sul Play Store richiede il rispetto di linee guida rigorose
    • Aggiornamenti: Ogni aggiornamento deve essere nuovamente sottoposto al processo di approvazione dell’app store. Ciò può ritardare correzioni o miglioramenti critici.

App per la visualizzazione Web:

  • Professionisti:
    • Compatibilità multipiattaforma: Una singola app Webview può essere eseguita su iOS e Android. Ciò riduce i costi di sviluppo e manutenzione.
    • Facilità di aggiornamenti: Gli aggiornamenti possono essere distribuiti direttamente sul server. Ciò significa che possono raggiungere ogni utente immediatamente.
    • Accessibilità: Gli utenti possono accedere alle app tramite un browser, eliminando la necessità di scaricare e installare un’app separata.
  • Contro:
    • Prestazione: Queste app potrebbero non essere fluide o reattive come le app native.
    • Accesso limitato alle funzionalità del dispositivo: Le app Webview hanno accesso limitato a funzionalità specifiche del dispositivo.

La scelta tra app native e Webview per le app del casinò non è valida per tutti. Le app native eccellono in termini di prestazioni ed esperienza utente, ma comportano costi più elevati e sfide normative. Le app Webview offrono una compatibilità più ampia e aggiornamenti più semplici a scapito delle prestazioni. Qualunque sia la soluzione che potrebbe adattarsi meglio ad un singolo casinò, spetta all’operatore decidere.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: