sabato, Luglio 13, 2024

Apple: in arrivo un robot da tavolo AI per la casa intelligente

Apple INTELLIGENCE: UNA NUOVA SVOLTA PER L’Intelligenza Artificiale

Con gli annunci fatti alla WWDC24 di giugno, Apple si è ufficialmente inserita nel mercato dell’intelligenza artificiale. La sua suite di funzioni, chiamata Apple Intelligence, sarà disponibile solo su alcuni dispositivi (e solo in alcuni paesi), lasciando con l’amaro in bocca tutti coloro che speravano di poter utilizzare la versione potenziata di Siri – e non solo – anche su prodotti come iPhone 15, Apple Watch e HomePod.

LA DELUSIONE DEGLI UTENTI PER L’ASSENZA DI SIRI IN VERSIONE AI SUGLI SMART SPEAKER

Proprio l’assenza di Siri in versione AI sugli smart speaker dell’azienda di Cupertino ha generato un mix di malcontento e delusione tra gli utenti. Una questione di Hardware, che non sarebbe in grado di supportare Apple Intelligence. La domotica resta però un elemento importante nella strategia dell’azienda guidata da TIM Cook, che starebbe lavorando ad un prodotto completamente inedito.

UN PRODOTTO INEDITO: IL ROBOT DA TAVOLO AI

Chiunque voglia utilizzare le funzionalità sui dispositivi domestici di Apple, è sfortunato. Dovrà attendere che l’azienda introduca il suo robot da tavolo alimentato dall’intelligenza artificiale, qualcosa di cui ho parlato per diversi mesi.

Il giornalista si riferisce ad un prodotto citato ad aprile, e in quel momento già in fase di sviluppo. Questo “dispositivo domestico avanzato da tavolo”, tra le varie funzionalità, userebbe la Robotica per spostare un display, quasi ad imitare i movimenti della testa di una persona durante una videochiamata FaceTime.

UNA INDISCREZIONE CHE POTREBBE SVELARE LA STRATEGIA DI APPLE PER LA CASA INTELLIGENTE

Quella lanciata da Gurman è una indiscrezione, nulla di ufficiale quindi, ma potrebbe fornire qualche interessante indizio sulla strategia di Apple per quel che riguarda la casa intelligente. Innanzitutto, a pochi mesi dal Vision Pro, in cantiere ci sarebbe un altro prodotti completamente inedito. Ma c’è anche altro: possibile che il colosso di Cupertino abbia deciso di non realizzare un nuovo HomePod con specifiche superiori e in grado di supportare Apple Intelligence? Al momento, l’attenzione sembrerebbe rivolta al robot da tavolo AI, e non ad altro.

IN CONCLUSIONE

Apple sembra pronta a rivoluzionare il mondo dell’intelligenza artificiale con Apple Intelligence e il suo robot da tavolo AI. Resta da vedere come verrà accolto questo nuovo prodotto e se riuscirà a colmare le aspettative degli utenti desiderosi di una casa sempre più intelligente e tecnologica. Restate sintonizzati per ulteriori novità su questo interessante sviluppo nell’ambito della Tecnologia e dell’intelligenza artificiale.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: