HomeAppleApple lancerà i nuovi MacBook Air e Pro il 10 novembre 2020

Apple lancerà i nuovi MacBook Air e Pro il 10 novembre 2020

L’imminente evento “One More Thing” di Apple, annunciato questa mattina e programmato per il 10 novembre, rappresenterà una rottura importante con la tradizione in più di un modo: sarà la prima volta che l’azienda svelerà un laptop Apple con il proprio braccio personalizzato CPU. Apple prevede di lanciare tre nuovi laptop la prossima settimana, un MacBook Air da 13 pollici e due modelli di MacBook Pro di dimensioni diverse (13 pollici e 16 pollici) che abbandonano i processori Intel, secondo un nuovo rapporto di Mark Gurman di Bloomberg .

Abbiamo avuto un forte sentore che questo evento – arrivato sulla scia di uno specifico per iPhone il mese scorso e uno dedicato agli ultimi Apple Watch e iPad a settembre – sarebbe stato quando Apple farà il suo debutto con i suoi Mac basati su Arm, che la società ha confermato dopo anni di voci vorticose al WWDC la scorsa estate. Ma non era chiaro, almeno fino al rapporto di Bloomberg , quali modelli avrebbero potuto ottenere per primi le CPU personalizzate. Secondo Gurman, sono in lavorazione anche un iMac ridisegnato, un nuovo Mac mini e un Mac Pro di dimensioni ridotte, tutti basati sull’architettura del chip Apple.

Il CEO di Apple Tim Cook ha dichiarato durante l’annuncio dei propri Mac basati su ARM che il passaggio al supporto completo della sua gamma con il chipset personalizzato richiederà circa due anni. Questo ci dà una cronologia approssimativa di quando potremmo vedere altri computer al di fuori della linea MacBook essere aggiornati con le varianti di Arm.

Apple ha testato in che modo ciò potrebbe influenzare il suo ecosistema software consentendo agli sviluppatori di creare ed eseguire software su un Mac alimentato da un processore iPad Pro. Le modifiche principali che i Mac basati su ARM faciliteranno – soprattutto, la possibilità di eseguire software iOS progettato per iPhone e iPad su computer Mac – saranno abilitate anche dal prossimo aggiornamento di macOS Big Sur, che porterà iOS, iPadOS e macOS più vicini che mai. È probabile che l’aggiornamento del sistema operativo arrivi o riceverà una data di rilascio ufficiale la prossima settimana insieme ai nuovi dispositivi MacBook.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial