sabato, Luglio 20, 2024

Apple potrebbe annunciare un nuovo HomePod con display touch

NUOVO HOMEPOD CON DISPLAY TOUCH: È ORMAI CERTO

Da diversi mesi si parla con un certa insistenza di un nuovo dispositivo Apple per la casa intelligente, soprattutto dopo che è emerso che nessuno degli HomePod oggi in commercio supporterà le funzioni AI annunciate alla WWDC24. Ebbene, oggi, dopo le indiscrezioni riguardanti un robot da tavolo, sono tornate le voci riguardanti un HomePod dotato di display touch. Ed è merito dell’ultima beta di tvOS 18, il sistema operativo di Apple TV.

HOMEPOD CON DISPLAY: NUOVO INDIRIZZO DA TVOS 18

La redazione di 9to5mac, scavando nel codice dell’ultima versione beta di tvOS 18, ha scovato una nuova interfaccia che – ovviamente – non è pensata per essere mostrata al pubblico.

Il codice e il funzionamento dell’interfaccia suggeriscono che questa sia stata realizzata per un dispositivo dotato di un display touch, non di certo per un televisore “tradizionale”. E poi, vale la pena ricordare che Apple TV non prevede alcuna opzione per bloccare il device con un codice, dal momento che questa è una soluzione prevista unicamente per i dispositivi personali come iPhone.

Ma in che modo questa scoperta può rimandare ad un futuro smart speaker made-in-Cupertino? Forse non tutti sanno che il Software di HomePod non è altro che una derivazione di tvOS, e questa interfaccia – chiamata internamente “PlasterBoard” – potrebbe indicare che nell’agenda di Apple ci sia proprio un HomePod dotato di un display touch.

A supporto di questa ipotesi c’è il dispositivo “HomeAccessory17,1” non ancora rilasciato ma la cui esistenza è stata rivelata pochi giorni fa dal codice backend. Inoltre, proprio come gli smart speaker di Apple oggi sul mercato, anche questo device esegue tvOS, ma è basato sul chip A18 non ancora annunciato dall’azienda statunitense.

COME POTREBBE ESSERE IL NUOVO DEVICE PER LA CASA SMART?

In base alle informazioni diffuse dalle fonti più affidabili del settore, come Mark Gurman di Bloomberg, potrebbe presentarsi come una sorta di ibrido, un mix tra Apple TV e HomePod, e funzionerebbe in modo simile come l’Echo Show di Amazon. Infine, ritiene l’appena citato Gurman, questo prodotto quasi sicuramente sarà annunciato nel 2025.

Immagine di copertina realizzata con Microsoft Designer

Il nuovo HomePod con display touch sembra essere sempre più vicino. Con le ultime scoperte nel codice di tvOS 18, sembra proprio che Apple abbia in serbo una sorpresa per gli amanti della Tecnologia smart per la casa. Resta dunque da attendere con trepidazione ulteriori conferme e dettagli sui possibili utilizzi e funzionalità di questo atteso dispositivo. Restate sintonizzati per aggiornamenti in merito a questa promettente evoluzione nel campo della domotica Apple.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: