giovedì, Febbraio 22, 2024

Apple Vision Pro: report di Bloomberg e prospettive future

INTRODUZIONE
Il nuovo arrivato in casa Apple, l’Apple Vision Pro, potrebbe un domani rubare quote di mercato a iPad, arrivando a cannibalizzare un altro dispositivo della Mela. O almeno così sembra prevedere un report di Mark Gurman, esperto di Bloomberg. Anche se, secondo l’analista, Apple dovrebbe lanciare un’alternativa più economica alla versione da $3.499.

APPLE VISION PRO POTREBBE “CANNIBALIZZARE” L’IPAD?

Apple ha cercato di posizionare l’iPad come un sostituto efficace del Mac o del laptop, vantando la sua leggerezza e sottigliezza. Tuttavia, secondo Gurman, il tallone d’Achille è sempre stato l’iPadOS. Anche con il supporto di tastiera e mouse, e l’introduzione di applicazioni professionali come Final Cut, le vendite di Tablet hanno visto una flessione. Per lavorare, le persone usano Mac. iPad è per l’intrattenimento – e sembra che il futuro dell’intrattenimento per Apple sia Vision Pro.

LEGGI ANCHE: Adobe porta i suoi strumenti AI anche su Apple Vision Pro

DOPO AVERLO TESTATO, IL DISPOSITIVO ECCELLE NELLO Streaming Video E NELLE ATTIVITÀ LAVORATIVE

Dopo averlo testato per una settimana, Gurman concorda con molti altri recensori che il dispositivo eccelle nello streaming video, nelle attività lavorative leggere e nella gestione di email e messaggi. Potrebbe diventare un’alternativa all’iPad, offrendo uno schermo virtuale enorme invece che i 10-12 pollici dei tablet.

IL FUTURO È DI APPLE VISION PRO

Nonostante le prospettive interessanti, tuttavia, Gurman riconosce che l’Apple Vision Pro è più una “anteprima del futuro” che il futuro stesso. Al momento pesa troppo, la batteria dura poco e mancano alcune App fondamentali per l’intrattenimento.
Inoltre, c’è il tema del prezzo. Apple sta lavorando a un ipotetico modello a basso costo, ma la sua disponibilità non è prevista prima del 2025, forse anche dopo. Per il momento, quindi, iPad non deve temere. Ma secondo Gurman, il futuro è di Apple Vision Pro.

CONCLUSIONE

In conclusione, l’Apple Vision Pro sembra avere un grande potenziale per diventare un concorrente di peso per l’iPad. Sebbene al momento presenti alcune limitazioni, le prospettive future e le previsioni di Mark Gurman fanno pensare che potrebbe conquistare pezzi di mercato significativi. Resta da vedere come Apple svilupperà il prodotto e se riuscirà a superare le attuali limitazioni per diventare una scommessa vincente sulla scena della Tecnologia.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: