domenica, Luglio 21, 2024

Attenzione al Wangiri 2.0: la nuova truffa telefonica che svuota il credito

# TRUFFA TELEFONICA DEL WANGIRI 2.0: UNA MINACCIA IN EVOLUZIONE

La truffa telefonica del Wangiri, nata in Giappone, è tornata in una nuova versione ancora più insidiosa: il Wangiri 2.0. Questa frode sfrutta chiamate perse da numeri sconosciuti per indurre le vittime a richiamare, attivando così servizi a pagamento che prosciugano il credito telefonico.

## IL MECCANISMO DELLA TRUFFA

La truffa è particolarmente pericolosa perché i cybercriminali mantengono la chiamata aperta il più a lungo possibile, facendo lievitare la somma addebitata. Le vittime, credendo di essere in attesa di una chiamata importante, in realtà stanno perdendo credito senza rendersene conto.

## PRECAUZIONI DA ADOTTARE

Per evitare di cadere nella trappola del Wangiri 2.0, è fondamentale adottare alcune precauzioni. Secondo l’associazione Codici, ci sono alcune misure da prendere:

– **NON RICHIAMARE NUMERI SCONOSCIUTI:** soprattutto se internazionali;
– **VERIFICARE L’ORIGINE DEL NUMERO:** prima di richiamare, specialmente se sospetto;
– **BLOCCARE LE CHIAMATE INTERNAZIONALI:** chiedere al proprio operatore di attivare questa opzione;
– **UTILIZZARE FILTRI ANTI-TRUFFA:** come Truecaller per filtrare le chiamate in arrivo.

Se si sospetta di essere stati truffati, è fondamentale segnalarlo alle autorità competenti per prevenire ulteriori danni. Rimanere informati e adottare le giuste precauzioni è fondamentale per non cadere nella trappola dei cybercriminali.

## CONCLUSIONE

Il Wangiri 2.0 è una truffa in rapida evoluzione che sta colpendo sempre più vittime. È importante diffondere informazioni su questo fenomeno e adottare le giuste contromisure per proteggersi. La prevenzione è fondamentale per contrastare questa forma di frode telefonica sempre più diffusa. Se si ha il sospetto di essere vittime di questa truffa, è essenziale agire prontamente e segnalare l’accaduto alle autorità competenti.

Maggiori informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito di Codici. Non abbassiamo la guardia, la truffa del Wangiri 2.0 può colpire chiunque, ma con le giuste precauzioni possiamo proteggerci.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: