sabato, Aprile 13, 2024

Bing AI si fa strada sui dispositivi Samsung Galaxy tramite l’aggiornamento SwiftKey integrato

SwiftKey ha recentemente ricevuto l’integrazione di Bing AI che mette il chatbot di Microsoft a portata di mano degli utenti che hanno installato la tastiera software. Ma ora, lo strumento di ricerca basato su OpenAI si sta facendo strada automaticamente praticamente su ogni moderno dispositivo Samsung Galaxy.

Vedete, i dispositivi Samsung Galaxy utilizzano il proprio launcher Android One UI e quel launcher include una tastiera SwiftKey integrata nel sistema. Ciò significa che Bing AI di Microsoft sta per fare un ingresso Kool-Aid su Galaxies. La scorsa settimana, Microsoft ha anche fatto irruzione negli utenti che sono andati a provare il browser rivale Bard on Edge di Google.

Microsoft ha condiviso l’aggiornamento di SwiftKey ieri su Twitter e ha dichiarato che la nuova versione, 9.10.11.10, verrà lanciata “nei prossimi giorni” per gli utenti Samsung. La nuova funzionalità AI di Bing è stata distribuita agli utenti di SwiftKey da metà aprile, inclusa la versione iOS recentemente ripristinata.

Ovviamente, gli utenti Galaxy che non vogliono che Bing AI scorra nella tastiera a scorrimento possono evitarlo utilizzando invece la tastiera Samsung principale e predefinita di Samsung. Puoi attivare o disattivare le tastiere su Android andando su Impostazioni > Lingue e immissione > Tastiera su schermo. Ma anche se cambi tastiera, questa potrebbe non essere l’ultima volta che gli utenti Galaxy vedono Bing. Secondo quanto riferito, Samsung sta cercando di passare dal suo accordo da $ 3 miliardi con Google per rendere Bing anche la sua nuova ricerca predefinita.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: