giovedì, Luglio 18, 2024

Bluesky: Creare un Personal Data Server per l’indipendenza dai social network

Elon Musk E LA NASCITA DI BLUESKY
Il mondo dei Social Network è stato scosso dalla recente acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk, che ha rinominato la piattaforma in X. In risposta a questo evento, l’ex CEO di Twitter, Jack Dorsey, ha fondato Bluesky, un social network decentralizzato che mira a ribaltare il concetto tradizionale di gestione dei dati personali sui social media.

IL SOCIAL NETWORK DECENTRALIZZATO BLUESKY
Bluesky si basa su un protocollo federato chiamato AT Protocol, che consente la comunicazione tra reti sociali diverse gestite da entità distinte e non correlate. Questo approccio permette a ciascuna rete federata basata su Bluesky di avere il controllo sui propri sistemi di verifica e moderazione, mantenendo comunque la comunicazione con le altre reti grazie agli standard aperti.

COME CREARE UN PERSONAL DATA SERVER (PDS) BLUESKY
Il concetto di federazione in Bluesky riguarda l’interconnessione tra diversi server PDS (Personal Data Server) che possono scambiare dati e interagire tra loro. La creazione di un server PDS Bluesky è stata resa accessibile agli utenti a fine febbraio 2024 tramite l’utilizzo di uno script semplice eseguibile su una macchina Linux.

RICHIESTA TRAMITE Discord E CONFIGURAZIONE DEL SERVER LINUX
Per richiedere l’aggiunta del proprio server PDS alla rete Bluesky, è necessario avanzare una richiesta su Discord, cliccando sul link AT Protocol PDS Admins Discord e aprendo un ticket nel canale dedicato. Una volta configurato un server Linux con determinati requisiti minimi, si può procedere all’installazione del server PDS Bluesky.

IMPOSTAZIONE DEL PDS BLUESKY
Digitando alcune istruzioni nel terminale del sistema Ubuntu, il PDS Bluesky verrà configurato automaticamente. Durante l’installazione, è importante confermare l’indirizzo del server e l’indirizzo email dell’amministratore, nonché aprire le porte TCP 80 e 443 per consentire le comunicazioni HTTP/HTTPS.

ACCESSO A BLUESKY UTILIZZANDO IL PROPRIO PDS
Dopo l’installazione e la configurazione del server PDS Bluesky, gli utenti possono accedere a Bluesky utilizzando il proprio server, garantendo archiviazione e gestione dei dati personali in completa autonomia. Attualmente non è ancora possibile migrare gli account Bluesky sui server PDS, ma si prevede che la funzionalità sarà disponibile a breve.

CONCLUSIONE
Bluesky rappresenta un importante passo avanti nella decentralizzazione e nella Sicurezza dei dati sui social network, offrendo agli utenti la possibilità di gestire in maniera autonoma le proprie informazioni personali. Con la creazione dei server PDS, si inaugura una nuova era di controllo e trasparenza per gli utenti, favorendo un approccio più responsabile e consapevole all’uso dei social media.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: