domenica, Giugno 16, 2024

Bluesky: il social network aperto a tutti e senza invito

### BLUESKY APRE A TUTTI: SCELTA PIANIFICATA O MOSSA OBLIGATA PER SALVARE IL PROGETTO?

L’apertura al grande pubblico di Bluesky è stata letta in modi diversi da comuni utenti e addetti ai lavori.

Secondo alcuni si tratta di un passo programmato e che rientra in un PIANO DI SVILUPPO FISIOLOGICO della piattaforma. Per altri, invece, Bluesky non è riuscita a raggiungere il coinvolgimento desiderato attraverso il sistema a inviti, passando a un modello più aperto per AUMENTARE L’UTENZA.

Allo stato attuale, la piattaforma ha 3 MILIONI DI UTENTI. Il numero in questione è molto basso, tenendo conto che THREADS di META può contare su decine di milioni di account (per non parlare di altri Social Network più affermati).

Sull’ultimo servizio di questo tipo arrivato sul mercato, però, vi è anche un altro grande dubbio. COME VERRÀ MONETIZZATO IL TRAFFICO ALL’INTERNO DELLO STESSO? In passato, Dorsey ha rivelato che il modello basato sulle pubblicità non entusiasmava più di tanto e, a quanto pare, in futuro saranno proposti strumenti e servizi avanzati agli utenti per poter mantenere il social network.

### NUOVE FUNZIONALITÀ ANNUNCIATE PER BLUESKY

La piattaforma Bluesky, già nota per il suo approccio decentralizzato al microblogging, ha annunciato imminenti novità che interesseranno gli sviluppatori. Tra queste, si parla della POSSIBILITÀ PER GLI SVILUPPATORI DI OSPITARE IN AUTONOMIA SERVER COLLEGATI ALLA RETE DI BLUESKY.

Questo passo potrebbe aprire interessanti prospettive per coloro che intendono creare applicazioni o servizi collegati a Bluesky, ampliando le potenzialità della piattaforma e rendendola ancora più attrattiva per un pubblico più vasto.

### L’EVOLUZIONE DI BLUESKY: DAI TEST ALLA PIENA APERTURA

L’evoluzione di Bluesky, dal lancio con accesso limitato tramite inviti alla piena apertura al pubblico, è un passaggio significativo nella storia della piattaforma. Se da un lato la restrizione degli inviti ha permesso un controllo più accurato e mirato, dall’altro ha rappresentato un ostacolo alla crescita e alla diffusione di Bluesky.

Tuttavia, è evidente che il team dietro Bluesky abbia pianificato questa transizione in modo oculato, preparando il terreno per l’accoglienza di un pubblico più ampio e diversificato. Il futuro del social network sembra essere caratterizzato da una maggiore apertura, nuove funzionalità e una sempre maggiore attenzione all’aspetto tecnologico e innovativo.

### CONCLUSIONE

In conclusione, l’apertura al pubblico di Bluesky rappresenta un passo significativo nella storia della piattaforma di microblogging decentralizzato. L’iniziativa, lanciata da Jack Dorsey, si presenta come una mossa strategica per attracttiva per un pubblico più vasto e diversificato.

Le nuove funzionalità annunciate, tra cui la possibilità per gli sviluppatori di ospitare server autonomi collegati alla rete di Bluesky, promettono di arricchire l’esperienza degli utenti e di aprire interessanti prospettive per lo sviluppo di applicazioni e servizi innovativi.

Resta da vedere come Bluesky affronterà le sfide future legate alla monetizzazione del traffico e alla gestione della crescita dell’utenza, ma una cosa è certa: il futuro di Bluesky si prospetta ricco di opportunità e sviluppi interessanti.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: