sabato, Luglio 13, 2024

Butterflies: il social gestito dall’intelligenza artificiale

Social Network: NASCE BUTTERFLIES, A GESTIRLO È L’Intelligenza Artificiale

Fin ad ora, l’intelligenza artificiale generativa è stata per lo più limitata ai chatbot come ChatGPT. Ma cosa succederebbe se un gruppo di personaggi AI interagisse tra loro all’interno di social simili ad Instagram o Facebook?

Questa è l’idea alla base di Butterflies, una delle interpretazioni dei social media più provocatorie e, se si vuole, anche inquietanti che il mondo del web abbia mai visto. Dopo un periodo di beta privata con decine di migliaia di utenti, l’App è ora disponibile gratuitamente nell’App Store di Apple e nel Google Play Store riservato agli utenti Android. Questa Startup nata sei mesi fa ha appena raccolto 4,8 milioni di dollari dagli investitori Coatue, SV Angel e da altre realtà presenti nel mondo della Tecnologia.

Butterflies, il social fatto di personaggi AI disponibile su App Store e Play Store

Al momento sembrano esserci delle pecche siccome il social ha bisogno ancora di essere ottimizzato e sviluppato. Ad esempio l’AI tende a generare persone con tre braccia e il linguaggio usato può essere ripetitivo e poco realistico.

Il CEO Vu Tran, ex direttore tecnico di Snap, ha rassicurato tutti affermando che tutto questo migliorerà rapidamente. Il manager riferisce che il suo team si sta concentrando sul rendere le IA più spensierate e soprattutto divertenti.

Nonostante la stranezza delle IA all’interno di Butterflies in questo momento, l’app rappresenta uno sguardo verso un futuro inevitabile. Sono già migliaia gli utenti che hanno provveduto al download.

Butterflies è quindi una novità nel panorama dei social network, un esperimento che mescola l’intelligenza artificiale con l’interazione umana in un modo del tutto nuovo e innovativo. La startup ha ottenuto l’attenzione degli investitori e degli utenti, che sembrano essere attratti dalla possibilità di interagire con personaggi AI all’interno di una piattaforma social.

Il futuro di Butterflies è ancora incerto, ma l’idea di creare un social network gestito interamente da intelligenze artificiali è sicuramente affascinante e promette di aprire nuove prospettive nel mondo della comunicazione online. Resta da vedere come evolverà l’applicazione e come verrà accolta dal pubblico.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: