HomeAppChe cos'è Omegle e come usarlo su Android: Tutorial dettagliato

Che cos’è Omegle e come usarlo su Android: Tutorial dettagliato

Fai la chat video di Omegle sul tuo telefono Android senza root? Oggi ti guideremo su come utilizzare la chat video Omegle su qualsiasi smartphone o tablet Android. Come tutti sappiamo, Omegle è un sito Web molto popolare noto per la sua migliore piattaforma di chat. Questo sito Web di chat online gratuito ti connette con estranei casuali da tutto il mondo senza la necessità di registrarti.
Ed è per questo che il suo slogan dice: “Parla con estranei!” È un modo eccellente per incontrare nuove persone, fare amicizia o persino stabilire relazioni socializzando con estranei casuali. Oltre a fare amicizia, è anche un’ottima piattaforma per ottenere consigli e aiuto in forma anonima su argomenti che non puoi chiedere alla persona che conosci.
Creato dal diciottenne Leif K-Brooks, Omegle ha avuto una risposta positiva solo pochi mesi dopo la sua uscita. Non solo ha guadagnato circa 150.000 pagine visualizzate al giorno, ma è diventato anche il miglior sito di chat online al mondo. Sebbene le chat in Omegle inizino come anonime, gli utenti spesso chiedono informazioni personali.
 

A volte Omegle potrebbe essere divertente se entrambi gli utenti desiderassero una vera conversazione, ma le probabilità di questo qui sembrano improbabili. La tua sicurezza dipende completamente da quanta cautela prendi durante l’utilizzo del sito web. Inoltre, ti consigliamo di non fornire informazioni personali a nessuno. Anche se ti sembra di conoscere l’altra persona, per te è ancora un’estranea.

Inoltre, c’è anche la possibilità che l’altra persona stia probabilmente mentendo su se stessa. Al contrario, non divulgare il tuo Facebook, Instagram, Snapchat, ecc., a meno che tu non sia sicuro che l’altra persona sia degna di fiducia. D’altra parte, la sicurezza online è molto importante, soprattutto quando si chatta con gli interlocutori.

Inoltre, dovresti evitare di incontrare estranei a meno che tu non abbia chattato per un po’ con altri mezzi. Anche allora, assicurati che il luogo dell’incontro sia sicuro e che entrambi vi sentiate a vostro agio. Disconnettiti sempre se l’altra persona si comporta male. Consigliamo vivamente di non intimidire l’altra persona poiché il cyberbullismo è un problema serio.

Dopo il 2009, ci sono stati vari miglioramenti al sito web. Sono state aggiunte alcune nuove funzionalità come la modalità chat video, la modalità spia, i tag di interesse, la chat video non monitorata, la chat del dormitorio e molte altre. La modalità di chat video abbina sconosciuti che dispongono di webcam e microfoni. Con la chat video, puoi persino inviare messaggi di testo attraverso la finestra di testo.

Schermata dell'app Omegle per Android

Considerando che in modalità spia, puoi inviare qualsiasi domanda che possa iniziare una conversazione tra due estranei casuali in cui non puoi essere coinvolto. I tag di interesse sono una caratteristica molto speciale e anche la mia preferita. Dopo aver aggiunto i tag di interesse, verrai connesso con uno sconosciuto che ha il tuo stesso interesse. Non è incredibile! Puoi inserire tutti gli interessi che desideri e se non viene trovata alcuna corrispondenza, verrai abbinato a uno sconosciuto completamente casuale.

La modalità video non monitorata consente agli adulti di visualizzare e condividere flussi video espliciti non censurati. Un’altra funzionalità chiamata Dorm Chat consente agli utenti di chattare con i propri compagni di classe e colleghi su Omegle. Tutto quello che devi fare è fornire un ID e-mail che termina con EDU per verificare che sei associato a un college o università.

Download dell'apk della videochiamata Omegle

Per aiutare a ridurre il numero di bot sul sito, Omegle ha iniziato a implementare le misure di sicurezza di ReCaptcha. Con Omegle puoi incontrare molte persone interessanti provenienti da diverse parti del mondo. Quindi lasciati trasportare dalle chat anonime e fai amicizia in tutto il mondo con Omegle Online Chat.

L’utilizzo di Omegle su dispositivi Android è sempre stato un grosso problema perché le funzionalità di chat video non funzionano sui telefoni cellulari. Quindi gli utenti devono fare affidamento solo sulla chat di testo di Omegle che diventa noiosa dopo un po’ di tempo. Inoltre, se provi ad aprire il sito Web Omegle sui tuoi browser mobili come Chrome, UC Browser o Opera mini, mostrerà solo un’opzione per la chat di testo e nessuna frustrante chat video.

Ci sono persino molte app Omegle false disponibili su Google Play Store con recensioni negative che mostrano che sono completamente inutili. Non preoccupatevi ragazzi; abbiamo una soluzione completa a questo problema. Vai avanti e segui questa guida passo passo su come utilizzare facilmente la chat video di Omegle sui cellulari Android.

Passaggi per eseguire la chat video Omegle sui telefoni Android

  • Scarica e installa il browser Puffin sul tuo dispositivo Android.
  • Avvia il browser dei puffini.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-5

  • Digita “www.Omegle.com” nella barra degli indirizzi e premi il tasto Invio.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-10

  • La seguente schermata apparirà sul tuo telefono Android:

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-11

  • Fare clic sull’opzione ⋮ presente nell’angolo in alto a destra del browser.
  • Quindi abilita l’opzione “Richiedi sito desktop” presente lì.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-13

  • Questo ricaricherà il sito Web di Omegle nella vista desktop.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-16

  • Ingrandisci e fai clic sull’opzione “Video”.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-18

  • Non appena ci clicchi sopra, apparirà la seguente schermata:

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-19

  • Ancora una volta ingrandisci per impostare lo schermo secondo le tue necessità.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-20

  • Omegle chiederà di accedere alla fotocamera e al microfono del telefono.
  • Quindi fai clic sull’opzione Consenti.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-21

  • Apparirà un popup per consentire al browser Puffin di scattare foto e registrare audio.
  • Fare clic sull’opzione Consenti.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-22Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-23

  • Non appena fai clic su Consenti, Omegle accederà alla tua fotocamera frontale e al microfono.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-24

  • Puoi anche passare alla fotocamera posteriore facendo clic sull’opzione presente nell’angolo in basso a sinistra.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-25

  • Aspettare! Il processo non è ancora completato.
  • Puffin confermerà se sei un robot o meno con il captcha “Non sono un robot”.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-26

  • Quindi spunta il captcha “Non sono un robot” e rispondi correttamente alla domanda.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-27

  • Dopo aver risposto alla domanda, clicca su Verifica.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-29

  • È tutto! Basta digitare “Ciao” e avviare la conversazione.

Omegle-Video-Chat-su-Android-puffin-browser-screenshot-30

  • Puoi anche passare alla modalità teatro dal menu in alto a destra.
  • Inoltre, troverai un’opzione per gamepad, mouse e tastiera.

Come visualizzare il registro chat su Omegle

Quando una conversazione su Omegle è completa, entrambi gli utenti hanno la possibilità di salvare il registro. Se si sceglie di salvare il registro, Omegle dà la chat un numero ID di registro e un URL, ad esempio ” http : // log . Omegle . Com / 921eb4 “. Dovrai avere questo URL per accedere a un vecchio registro di Omegle. Se ricordi alcuni termini descrittivi ma hai dimenticato l’URL, puoi utilizzare Google a tuo vantaggio cercando “termini descrittivi site:logs.omegle.com”. Il modificatore “site:” cerca solo i siti web con i log . omega . it URL.

Integrazione Facebook

Se hai collegato Facebook a Omegle, quando salvi un registro di chat hai la possibilità di pubblicarlo su Facebook. Anche se questo rende facile tornare indietro e trovare i tuoi vecchi registri delle chat di Omegle, ricorda: tutti i tuoi amici di Facebook possono vedere di cosa avete parlato tu e quello sconosciuto.

Omegle è sicuro? Quali sono i pericoli?

Ecco le principali preoccupazioni associate ai bambini che usano Omegle:

  1. Esposizione a contenuti espliciti
  2. Governare dai predatori
  3. Esposizione di informazioni personali
  4. Hacking di messaggi e video privati

Diamo un’occhiata a questi in modo più dettagliato:

1. Esposizione a contenuti espliciti e inquietanti

Una delle preoccupazioni più comuni di genitori e figli è l’esposizione apparentemente inevitabile a contenuti espliciti. Secondo i revisori, la maggior parte di ciò riguarda le funzionalità di chat video in cui gli estranei appaiono nudi sullo schermo e/o compiono atti sessuali. Nell’era digitale moderna, è considerato inevitabile che i bambini siano esposti alla pornografia in età relativamente giovane , con una media di 11 anni . Tuttavia, ciò non rende l’esperienza di vedere inaspettatamente uno sconosciuto eseguire atti sessuali dal vivo meno inquietante per alcuni giovani cervelli.

Quando si utilizza qualsiasi piattaforma, è importante che sia i genitori che i figli sappiano cosa aspettarsi. Uno dei problemi che alcuni hanno segnalato con Omegle è che il contenuto esplicito è inevitabile e qualsiasi utente potrebbe essere esposto, indipendentemente da ciò che sta cercando. E come scrive un recensore di 15 anni :

Ci sono alcune cose che non possono essere nascoste e vedrai molte di quelle cose nella chat video per Omegle.

In alcuni casi, i revisori dell’app hanno persino riferito di essere stati esposti a pedopornografia, violenza, suicidio e bestialità.

Omegle afferma che alcune sezioni video del sito sono monitorate, ma l’efficacia di ciò è messa in dubbio sia dai revisori che dalle forze dell’ordine. Parlando con Fox4 di Omegle , un detective sotto copertura (senza nome a causa del suo lavoro) per la task force sui crimini informatici del Missouri occidentale ha commentato: “Dicono ‘Ehi, stiamo guardando questo’, ma come possono davvero guardarne così tanti? ”

Rapporto di notizie di Fox4 Omegle.

Omegle avverte gli utenti del contenuto del suo sito, con un avviso che afferma: “Comprendi che il comportamento umano è fondamentalmente incontrollabile, che le persone che incontri su Omegle potrebbero non comportarsi in modo appropriato e che sono le uniche responsabili del proprio comportamento”.

L’entità di ciò è rivelata da molti revisori, con un avvertimento dei genitori:

Questa è una video chat anonima in cui fai clic e vai. Usa la tua immaginazione per immaginare quanto sia terribile e poi moltiplicalo per 10.

Un altro problema è che, sebbene vi sia una regola secondo cui i ragazzi dai 13 ai 18 anni devono avere il permesso dei genitori per utilizzare l’app, non ci sono controlli in atto per garantire che questa regola venga seguita. Altre app che consentono agli adolescenti più giovani di creare un account richiedono almeno una data di nascita. Altri, come Messenger Kids e JusTalk Kids, richiedono la verifica da parte di un genitore prima di configurare un account e forniscono controlli come la possibilità di monitorare i contatti.

2. Adescamento ed estorsione da parte di predatori

Non è un segreto che ci siano molti predatori in agguato online che cercano di sfruttare i minori. E Omegle è un luogo in cui è noto che i predatori si ritrovano, con le forze di polizia in varie regioni che avvertono i genitori in quanto tali.

I predatori possono utilizzare Omegle per sfruttare i minori in vari modi. Secondo i rapporti, alcuni predatori “puliranno” i bambini facendo loro amicizia, possibilmente fingendosi qualcun altro come un bambino di età simile, prima di provare a sfruttarli. Dopo aver ottenuto la loro fiducia, potrebbero suggerire di portare la loro relazione su una piattaforma diversa, richiedere messaggi espliciti, immagini o video o suggerire di incontrarsi di persona.

Altri predatori su Omegle cercano di spaventare i bambini facendoli soccombere alle loro richieste. Una tattica comune per suscitare la pornografia infantile è la sextortion , che è un’estorsione che coinvolge materiale di natura sessuale. Questa strategia può essere utilizzata anche se la vittima non ha fornito contenuti indecenti. Ad esempio, secondo un revisore Omegle di 15 anni:

“Oggi stavo saltando, di solito ho una copertura per la camma, ma oggi no. C’era un messaggio che diceva che facevano uno screenshot della mia faccia e se non mostravo il mio seno, facevano foto porno false della mia faccia su un altro corpo e le pubblicavano su tutte le piattaforme. Questo mi ha spaventato così tanto”.

3. Esposizione di informazioni personali

Un’area in cui i minori spesso mancano di giudizio è l’esposizione di informazioni personali. Sebbene una delle attrattive di Omegle sia il fattore di anonimato, può sorprendere la rapidità con cui i bambini divulgheranno informazioni come nome, età, data di nascita, dove vivono e vanno a scuola e altri dettagli apparentemente banali come interessi e hobby . Tutto questo può essere pericoloso nelle mani sbagliate , come quelle di hacker o predatori di bambini.

La chat di testo di Omegle rimane per lo più anonima a meno che un utente non riveli dettagli personali. Come afferma il suo sito web:

Per aiutarti a stare al sicuro, le chat sono anonime a meno che tu non dica a qualcuno chi sei (non consigliato!) e puoi interrompere una chat in qualsiasi momento.

Ma vale anche la pena ricordare che entrambi gli utenti possono scegliere di salvare la chat sotto forma di link condivisibile:

“Quando salvi un registro di Omegle, il testo della chat viene inviato dal computer dell’utente al server di Omegle, dove viene convertito in un’immagine, gli viene amorevolmente dato uno sfondo arboreo unico nel suo genere e salvato a tempo indeterminato sotto un unico, casuale -ID assegnato. Gli indirizzi IP, i cookie ID e informazioni simili relative alle parti nella chat verranno archiviate insieme al chatlog.

Ciò significa che, a meno che un utente non utilizzi  una VPN , il suo vero indirizzo IP potrebbe essere esposto quando si utilizza l’opzione di chat di testo.

Quando si utilizza la funzione di chat video, entrambi gli utenti possono facilmente acquisire schermate o registrare il video . Inoltre, la connessione viene stabilita direttamente tra i computer dei due utenti, quindi i rispettivi indirizzi IP devono essere condivisi tra loro. Sebbene gli indirizzi IP non compaiano nell’interfaccia di Omegle, non ci vorrebbe molto per un individuo esperto di tecnologia per trovare quello del proprio partner di chat. Queste informazioni possono essere utilizzate per determinare la posizione approssimativa di un utente e, in alcuni casi, la sua identità .

Alcuni utenti hanno segnalato di aver ricevuto minacce da partner di chat che dicono loro di aver scoperto il loro indirizzo IP e la loro posizione.

4. Hacking di messaggi e video privati

Secondo la sua politica sulla privacy, i principali tipi di informazioni che Omegle raccoglie e memorizza sono:

  • Metadati relativi a ciascuna chat, inclusi timestamp e indirizzi IP dei partecipanti e cookie ID.
  • Registri a testo integrale delle chat che gli utenti hanno scelto di salvare (come descritto nell’ultima sezione).
  • Immagini catturate dalle chat video di Omegle utilizzate a scopo di moderazione.

Ci sono state segnalazioni di hacker in grado di ottenere record di chat dai server Omegle. Se sono presenti informazioni di identificazione personale come nome, nome utente o indirizzo, gli hacker potrebbero utilizzare queste informazioni per scopi nefasti, tra cui frode, attacchi di phishing , cyberstalking , doxing o persino stalking offline. Eventuali messaggi, immagini o video sensibili potrebbero essere utilizzati per molestare o estorcere la vittima.

Come proteggere i bambini su Omegle

Sfortunatamente, non esiste un vero modo sicuro per i bambini di usare Omegle. Certo, alcuni bambini maturi e esperti possono scegliere di saltare i contenuti che non vogliono vedere, ma questo non impedisce loro di essere esposti a contenuti potenzialmente traumatici in primo luogo.

Inoltre, anche se gli utenti possono saltare i contenuti, l’app ha implementato controlli dei bot e talvolta persino divieti per gli utenti che saltano troppo velocemente. Ciò rende più difficile per tuo figlio evitare contenuti che potrebbero metterlo a disagio.

Pertanto, l’unico vero modo per i bambini di stare al sicuro è evitare del tutto la piattaforma Omegle. Detto questo, se tuo figlio è particolarmente curioso, ecco alcune linee guida che puoi seguire:

Guidali verso un’app alternativa

Alcune delle principali attrattive di Omegle sono il fattore di anonimato e la capacità di connettersi con estranei completamente casuali. Sfortunatamente, app simili che promuovono la conversazione con estranei presenteranno problemi simili a quelli descritti sopra. Sebbene alcune app possano essere un po’ migliori nel monitoraggio dei contenuti, in definitiva, la connessione anonima con estranei può essere pericolosa per i minori.

Un’idea migliore sarebbe quella di indirizzare i tuoi ragazzi verso piattaforme che consentano loro di connettersi in modo più sicuro con persone che la pensano allo stesso modo, ad esempio attraverso gruppi di social media più affidabili o forum online. Questo non vuol dire che questi siano del tutto sicuri e hanno i loro problemi, ma rimuovere il fattore di anonimato può ridurre in qualche modo i rischi.

Considera di accedere all’app da solo prima

Probabilmente non vorrai nemmeno essere esposto a molti dei contenuti su Omegle. Ma se hai intenzione di lasciare che tuo figlio lo usi (o hai scoperto che lo stanno già usando), può essere una buona idea vedere in prima persona con cosa hai a che fare. In realtà non è necessario inviare messaggi sull’app, ma puoi avviare una chat per vedere i tipi di estranei con cui sei connesso.

Usa e parla dell’app con tuo figlio

Se, nel caso improbabile, stai bene con tuo figlio che usa questa app, allora è consigliabile usarla con loro. In questo modo, almeno puoi aiutarli a navigare verso conversazioni reali rispetto alle aree squallide dell’app. E se si imbattono in qualcosa di spiacevole, puoi discutere con loro di ciò che hanno visto.

Stanno già usando l’app? O non hai il controllo se accedono o meno a Omegle? La cosa migliore che puoi fare è tenere aperta la porta alle discussioni su ciò di cui stanno parlando o visualizzando sulla piattaforma.

È probabile che tuo figlio sia curioso e voglia solo accedere alla piattaforma per vedere di cosa si tratta. Ma anche un breve periodo di tempo sull’app potrebbe esporli a contenuti potenzialmente traumatici. A seconda del bambino, potrebbero essere in grado di scrollarsi di dosso o potrebbero sentirsi estremamente a disagio e pentirsi di aver visto o letto determinati contenuti. Qualunque sia la loro reazione, è importante dare loro un posto sicuro dove parlare di qualsiasi preoccupazione.

Rispolverare la protezione dei dati

Sebbene tu possa aver avuto queste conversazioni con tuo figlio centinaia di volte, è fondamentale ribadire l’importanza di mantenere privati ​​i dati personali. Ricorda a tuo figlio che non dovrebbe mai condividere dettagli personali come il nome, l’età o il luogo in cui vive o frequenta la scuola. Educali al fatto che anche se le chat sono presumibilmente anonime, ci sono ancora modi in cui uno sconosciuto potrebbe trovare informazioni .

Vale anche la pena ripetere le conversazioni sulla permanenza dei dati online. Tutto ciò che accade in un video o in una chat web può essere reso permanente utilizzando una semplice app per screenshot o screen recorder.

Usa le opzioni di filtro

Omegle offre agli utenti la possibilità di filtrare le corrispondenze per interessi. Sebbene questo sia tutt’altro che affidabile, potrebbe aiutare a filtrare alcuni dei contenuti inappropriati. Ad esempio, elencando “sesso” come interesse ed entrando in una chat video è molto probabile che un utente venga abbinato a estranei che mostrano genitali o compiono atti sessuali o che chiedono al proprio partner di chat di fare lo stesso.

L’elenco di altri interessi come “calcio” o “gioco” può offrire agli utenti una migliore possibilità di essere abbinati a una persona che la pensa allo stesso modo per una conversazione genuina. Detto questo, questo potrebbe essere ancora più pericoloso per i bambini poiché i predatori possono usare interessi apparentemente innocenti per attirare i giovani.

Conclusione

Finalmente! Ecco come puoi utilizzare la chat video di Omegle sui telefoni Android. Incontra nuove persone, fai amicizia, divertiti a parlare con sconosciuti casuali e goditi il ​​tuo tempo con la chat video di Omegle! Se riscontri difficoltà durante il processo, lascia un commento qui sotto.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial