HomeVideogiochiCome abbattere i draghi in Elden Ring

Come abbattere i draghi in Elden Ring

Molti giocatori di Elden Ring hanno  già avuto la loro prima esperienza con i draghi: pochi minuti dopo essere emersi per la prima volta nell’ampio mondo aperto, puoi accidentalmente camminare o correre verso est in una cerimonia di richiamo del drago e farti schiacciare dall’enorme Agheel.

Ma questo è solo l’inizio. Più esplori Elden Ring , più scoprirai che il paesaggio è così costellato di draghi che può iniziare a sembrare un po’ come un’altra versione di Skyrim (tranne che i draghi sono molto più grandi e più cattivi). Sappiamo che queste creature giganti sembrano impossibili da combattere all’inizio, ma puoi davvero sconfiggerle!

Ecco i migliori consigli per dare una mano.

Prova con Torrent

Il tuo destriero magico Torrent è uno dei tuoi migliori alleati quando combatti i draghi, permettendoti di riposizionarti rapidamente, schivare gli attacchi di respiro e seguire i draghi quando volano in un punto diverso. L’unico avvertimento è che non puoi cavalcare Torrent se hai convocato altri giocatori per il tuo gioco, quindi ti suggeriamo di provare i combattimenti di draghi da solo all’inizio. Puoi usare le tue evocazioni spirituali per dare una mano senza sacrificare Torrent, ma i fantasmi sono poveri nel combattere i draghi, spesso muoiono o vengono lasciati indietro prima che possano aiutare molto. Scegli un pacchetto fantasma per i migliori risultati.

Se odi far oscillare la tua arma a cavallo, puoi smontare da cavallo quando sei vicino a un drago e combattere a piedi, ma preparati a montare di nuovo in un attimo se il drago vola in alto per usare un attacco di respiro: di solito non puoi correre più veloce di quelli a piedi. Tieni anche a mente se Torrent muore a metà battaglia, dovrai usare una delle tue boccette di vita per rianimarlo.

Torrent salta attraverso un enorme varco in Elden Ring.

Fai una pausa per recuperare un po’ di salute

I draghi esistono nel mondo aperto e non rigenerano la salute se non ti riposi in un sito di grazia o non ti dirigi in un dungeon. Ciò significa che puoi semplicemente… andartene se le cose si fanno troppo calde. Ciò ti consente di esplorare l’area e forse creare nuovi ingredienti per aiutarti a sopravvivere. Puoi anche provare a uccidere gruppi di nemici vicini, che possono riempire le tue fiaschette in modo da essere pronto per il secondo round. Fai solo attenzione a disimpegnarti, perché se il drago ti segue, potresti essere nei guai.

Evoca l’aiuto con saggezza

Se Torrent non ti sta aiutando molto, in genere evoca punti vicino alle posizioni dei draghi dove puoi ottenere l’aiuto degli altri giocatori. Questo, ovviamente, renderà anche il drago più forte, ma collaborare può offrire vantaggi preziosi, soprattutto perché il drago si concentrerà solo su uno di voi alla volta. Cerca di evocare giocatori più veloci o più a distanza, poiché sopravviveranno più a lungo.

Ancora una volta, poiché questo è il mondo aperto, puoi tornare al punto di evocazione ed evocare più giocatori se hai abbastanza Dita da evocazione. Tecnicamente, questo significa che puoi lanciare sempre più evocazioni nel tritacarne restando indietro te stesso, ma questo non ti insegnerà molte abilità di combattimento con i draghi.

Cerca di stare vicino e sotto

I draghi cercheranno di calpestare e strisciare quando sei sotto di loro. Questi sono generalmente gli attacchi dei draghi più telegrafati e i più facili da evitare, quindi questo è un buon posto dove stare. Preparati a muoverti velocemente quando il drago vola o inizia a usare un attacco di respiro. Molti draghi sono associati a determinati elementi (marciume scarlatto, fulmine rosso, gelo, ecc.) e hanno potenti attacchi AOE che dovrai anche schivare. Dopo aver combattuto un drago per un po’, riprenderai rapidamente i suoi attacchi: a differenza di molti boss nel gioco, i draghi non hanno molti attacchi diversi e non lo cambiano molto durante il combattimento.

Fai attenzione alla coda

Quando trascorri molto tempo dietro il drago, aspettati che un colpo di coda arrivi verso di te. Questi sono un po’ più veloci di alcuni attacchi dei draghi ed è meglio evitarli con un rapido rollio o un salto Torrent tempestivo.

Usa attacchi di creazione dello stato

Un metodo popolare per affrontare i draghi duri è infliggere loro uno stato dannoso e aspettare che la loro salute diminuisca. Un’arma sanguinante e un’abilità Ashes of War che infligge sanguinamento è una tattica eccellente per ridurre la salute del drago rimanendo al sicuro. Anche il marciume scarlatto e il gelo possono funzionare bene, ma i draghi sembrano avere un’elevata resistenza al normale veleno.

Usa l’ambiente circostante

Cerca affioramenti, colline, rovine e valli nelle vicinanze. Non vuoi rimanere intrappolato su questi per sbaglio durante la corsa, ma puoi usarli al massimo da attacchi di respiro e problemi simili mentre combatti il ​​tuo drago.

Il drago Ekzykes in decomposizione in Elden Ring.

Non preoccuparti se il drago svanisce

A volte questo accade. Di tanto in tanto, è un evento programmato e il drago si è trasferito permanentemente in qualche altra parte della mappa. Ma se non sembra programmato, niente panico. A volte, i draghi scompaiono naturalmente quando raggiungono determinate zone. Non cercare di riposare in un Sito di grazia o di entrare in un dungeon quando ciò accade . Invece, allontanati per un po’ e poi torna indietro. Spesso scoprirai che il drago è tornato e ha ancora la salute mancante.

Fai attenzione al blocco del bersaglio

Agganciare il drago ti consente di concentrarti su di esso e mirare in modo specifico a una parte del suo corpo. Ma… questa non è sempre una buona idea. Il sistema di puntamento può essere un po’ traballante quando si combatte qualcosa di più grande come un drago e potresti finire per affrontare la direzione sbagliata o limitare i tuoi movimenti in un momento critico. In caso di dubbio, non mirare a bloccare il drago a meno che tu non stia giocando una build a distanza o non sia necessario rintracciarlo quando vola via.

Cosa ottieni per aver ucciso i draghi?

Ottieni molte rune per salire di livello e un Dragon Heart. I cuori di drago sono un oggetto interessante: sono quasi completamente inutili nel gioco a meno che tu non stia lavorando su una build di incantesimi. Se hai abbastanza Fede e Arcano, puoi imparare speciali incantesimi del drago scambiando il cuore su un altare del drago.

Puoi trovare una Chiesa della Comunione del Drago su un’isola a sud-ovest subito dopo aver iniziato il gioco (accessibile tramite la Grotta Costiera), ma se sei disposto a sfidare – o correre oltre – nemici pericolosi, ti suggeriamo di andare a Caelid meridionale per trovare la Cattedrale della Comunione del Drago. Qui troverai una magia del drago molto più superiore. Questi incantesimi richiedono molto tempo e FP per essere lanciati, ma possono creare risultati devastanti se programmati correttamente. Puoi anche trovare un sigillo di comunione del drago per potenziarli ulteriormente.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial