HomeGoogleCome abilitare la visualizzazione griglia in Google Meet

Come abilitare la visualizzazione griglia in Google Meet

La visualizzazione a griglia non è solo per Zoom. Anche Google Meet ha reso più semplice che mai visualizzare tutti i partecipanti a una riunione contemporaneamente con la loro funzione di layout affiancato simile.

Parte di un’implementazione nell’aprile 2020 degli aggiornamenti di Google Meet molto richiesti, questo strumento ha ampliato il numero visibile di partecipanti sullo schermo contemporaneamente da quattro a 16 persone. Secondo una pagina di supporto di Google, la visualizzazione affiancata può ora ospitare fino a 49 persone contemporaneamente.

Prima dell’aggiornamento, gli utenti potevano accedere a quella che era chiamata “Visualizzazione griglia” tramite l’estensione di Chrome “Visualizzazione griglia di Google Meet”.

La vista affiancata è una delle poche altre opzioni di layout che Google ha a disposizione per gli utenti di Google Meet, tra cui Auto, Spotlight e Sidebar. La scelta di un layout piastrellato potrebbe essere utile per meetup virtuali molto grandi o per coloro che preferiscono che lo schermo non cambi mentre gli altoparlanti si alternano. Con un layout piastrellato, tutti i partecipanti alla riunione (fino a 49 persone) rimangono visibili in un unico posto.

Ecco come ottenere una visualizzazione a griglia in Google Meet.

Come abilitare la visualizzazione affiancata in Google Meet sul desktop

1. Partecipa a una riunione in Google Meet.

2. In basso a destra, fare clic sull’icona con tre punti verticali.

3. Fai clic su “Cambia layout”.

4. Selezionare “Affiancato” per vedere tutti i partecipanti alla riunione contemporaneamente.

5. Per regolare il numero di tessere visualizzate, utilizza il cursore nella parte inferiore della finestra “Modifica layout”.

6. Per includerti come tessera con gli altri partecipanti, fai clic sul pulsante che assomiglia a quattro quadrati in alto a destra.

Abilitazione della visualizzazione griglia di Google Meet su dispositivi mobili e tablet

La visualizzazione affiancata non è attualmente disponibile per dispositivi mobili o tablet, ma gli utenti possono aggirare il problema con due approcci diversi. Il primo è utilizzare un browser web sul telefono invece dell’app. Abilita semplicemente la modalità desktop (o “Richiedi sito desktop”) all’interno del browser, accedi a una riunione Google e quindi modifica il layout come sul desktop.

Il secondo approccio consiste nel partecipare a una riunione utilizzando l’app Google Meet. Se un partecipante sul proprio desktop ha abilitato il layout “affiancato”, chiedere di condividere lo schermo con il resto della riunione.

Risoluzione dei problemi con Google Tiled View

Se riscontri problemi con Google Meet dopo il passaggio a un layout affiancato, come il blocco del video, puoi provare diverse soluzioni. Inizia chiudendo tutte le applicazioni, le finestre o le schede del browser che non stai attualmente utilizzando, quindi prova a spegnere la fotocamera o a ridurre il numero di tessere visibili nel layout. Puoi trovare quest’ultima opzione dove hai trovato “Affiancato” in “Cambia layout” nella parte inferiore della schermata di Meet.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial