HomeAppleCome aggiungere un contatto legacy al tuo ID Apple

Come aggiungere un contatto legacy al tuo ID Apple

Cosa succede al tuo account Apple quando muori? La risposta dipende dal fatto che tu abbia impostato un contatto legacy, una funzionalità aggiunta da Apple in iOS 15.2. Ecco come funziona e cosa può fare e accedere esattamente alla persona che nominerai.

Che cos’è un contatto legacy?

Un contatto legacy è qualcuno che nominerai per accedere ai tuoi dati dopo la tua morte. Questi dati includono media come foto e video, cronologia dei messaggi, note, file, contatti, voci del calendario, app e dati delle app scaricate e backup di qualsiasi dispositivo archiviato in iCloud. Un contatto precedente sarà in grado di rimuovere Blocco attivazione dai tuoi dispositivi se desidera utilizzarli personalmente, regalarli o venderli.

Non avranno accesso ai tuoi accessi o password memorizzati, agli account e -mail iCloud che utilizzi o ai tuoi media autorizzati. Ciò significa che non puoi trasferire la tua raccolta di musica, film o app (a meno che tali app non esistano già su un dispositivo di tua proprietà).

Richiedi l'accesso ai contatti precedenti

Apple esamina tutte le richieste effettuate dai contatti precedenti prima di fornire l’accesso a qualsiasi dato. Le richieste possono essere effettuate tramite il sito Web Digital Legacy all’indirizzo digital-legacy.apple.com . Affinché una richiesta venga accolta, la persona dovrà accedere alla chiave di accesso fornita al momento della prima nomina, oltre a una copia del tuo certificato di morte e della tua data di nascita.

Per questo motivo, è molto importante che i contatti legacy (se stessi o meno) prendano nota della chiave di accesso. Non fare affidamento sul fatto che venga archiviato nell’app dei messaggi, inseriscilo in una nota bloccata , in un gestore di password o stampa una copia fisica per archiviarla in un luogo sicuro come un caveau o una cassaforte.

Configura un contatto legacy sul tuo iPhone o iPad

Avvia l’app Impostazioni e tocca il tuo nome in cima all’elenco:

Accedi alle impostazioni di iOS

Seleziona Password e sicurezza, quindi scorri verso il basso e tocca Contatto legacy.

Suggerimento: se non vedi l’opzione per aggiungere un contatto legacy, assicurati che il tuo iPhone sia aggiornato all’ultima versione di iOS .

Accedi alla schermata dei contatti legacy in iOS 15.2

Tocca “Aggiungi contatto legacy” e leggi il disclaimer che spiega come funziona il processo, quindi tocca “Aggiungi contatto legacy” per continuare.

Aggiungi contatto legacy a iPhone

Accedi con Face ID, Touch ID o la password dell’ID Apple per procedere, quindi seleziona un contatto. Tocca un metodo di contatto come un indirizzo e-mail o un numero di telefono per confermare. Questo metodo di contatto viene utilizzato per fornire la chiave di accesso e non sarà necessario in futuro per concedere alcuna richiesta.

Leggi il disclaimer che spiega a cosa avrà accesso la persona, quindi tocca Continua:

Esclusione di responsabilità per l'accesso ai contatti legacy

Ora scegli come vuoi consegnare la chiave di accesso del tuo contatto legacy, inviando un messaggio o stampando una copia. Se selezioni Stampa, apparirà la finestra di dialogo di stampa (non c’è alcuna opzione per stampare su file al momento della scrittura). Puoi inviare nuovamente questa chiave rivisitando la schermata Contatto legacy e toccando il nome di quella persona, seguito dall’opzione “Reinvia chiave di accesso”.

Condividi la chiave di accesso ai contatti legacy

Puoi avere più di un contatto legacy, quindi puoi ripetere questo processo tutte le volte che vuoi. Se vuoi rimuovere qualcuno, torna alla schermata Contatto legacy, tocca il suo nome, quindi seleziona “Rimuovi contatto” e conferma.

Ora fai lo stesso per gli altri tuoi account

Molti servizi ti consentono di nominare persone in modo simile per avere accesso ai tuoi dati dopo che te ne sarai andato. Sebbene non sia il più roseo degli argomenti, è importante capire cosa accadrà ai tuoi account online quando morirai .

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial