link bio instagram

Ogni social network chiarisce come inserire un link nella tua biografia sulla loro piattaforma, tranne Instagram.

Twitter ti consente di taggare altri handle nella tua biografia. LinkedIn ti dà la possibilità di collegarti alla pagina ufficiale del tuo datore di lavoro. Facebook ti consente di taggare una serie di diverse attività commerciali, pagine di interesse e persone nella sezione “Informazioni”, in modo da poter far sapere agli amici per chi lavori, per quali marchi ti piacciono, la tua alma mater, il tuo stato sentimentale e così via .

Che mi dici di Instagram?

Fino a poco tempo, Instagram non ti dava molto spazio per marcare il tuo profilo con hashtag e maniglie del profilo: potevi solo collegarti alle rispettive pagine nelle didascalie delle foto. I siti web erano gli unici tipi di link che potevi inserire nella tua biografia (da qui la frase comune “link in bio”).

“Link in bio” è essenzialmente un invito all’azione, che promuove più informazioni disponibili al di fuori dei parametri di Instagram.

Ma Instagram ci ha recentemente regalato due nuove funzionalità: profili e hashtag collegabili, direttamente nella tua biografia. Ora puoi aggiungerli insieme al link al tuo sito web.

Nota: le istruzioni sopra si applicano all’ultima versione di Instagram – 37.0 su iOS. Puoi anche modificare la tua biografia sul sito web di Instagram accedendo al tuo profilo e facendo clic su “Modifica profilo” accanto al tuo nome.

Nella schermata a sinistra, in basso, puoi vedere come Instagram suggerisce hashtag popolari mentre modifichi il campo di testo bio, proprio come farebbe quando aggiungi un hashtag alla didascalia di un’immagine. Nella schermata a destra, vedrai il profilo di una persona che utilizza hashtag, collegamenti al profilo e siti Web nella sua biografia.

LEGGI  Quanto possono durare i video di Instagram e IGTV?

Le cose sono cambiate su Instagram negli ultimi tempi e ora hai opzioni per collegarti ad altre pagine con cui ti identifichi proprio sotto l’immagine del tuo profilo Instagram. Tuttavia, tieni presente che gli utenti che non vogliono che il loro profilo venga taggato nella biografia di altri possono scegliere di deselezionare se stessi.

È meglio riservare questo spazio agli account che sai sarebbero d’accordo con l’associazione che stai creando.