lunedì, Novembre 28, 2022
HomeAppleCome archiviare siti Web come PDF in Safari per IOS

Come archiviare siti Web come PDF in Safari per IOS

I siti web cambiano ogni giorno, ma a volte è necessario catturare un sito web nella sua interezza nel momento in cui lo stai visualizzando. Che sia per scopi storici o di archiviazione, iOS può facilmente acquisire una pagina web in Safari come PDF o come archivio web.

Questi due modi di preservare il Web sono ottimi per la maggior parte degli utenti e ciascuno ha uno scopo diverso: i PDF sono ottimi per essere in grado di contrassegnare con Apple Pencil e sono autonomi ed estremamente portabili. Tuttavia, i PDF sono essenzialmente l’equivalente digitale della stampa di una pagina web: alcuni contenuti possono apparire distorti e leggermente fuori posto rispetto a ciò che vedi sullo schermo. Gli archivi Web consentono di archiviare le immagini, CSS e HTML sulla pagina Web in modo che possa essere riesaminata e visualizzata offline proprio come se si stesse guardando la pagina originale, ma questi file di archivio Web possono essere di dimensioni maggiori e sono solo visualizzabile in un browser web che supporta il formato .webarchive.

Indipendentemente dal metodo scelto per esportare la pagina web a scopo di archiviazione, imparerai entrambi i metodi in questo articolo.

Come esportare una pagina web in Safari

L’esportazione di una pagina Web in Safari è un processo semplice, ma è cambiato in iOS 13 quando Apple ha aggiunto la possibilità di esportare pagine Web come archivio Web. I PDF e gli archivi Web possono ora essere facilmente esportati all’interno del foglio di condivisione per Safari.

Per esportare una pagina web per l’archiviazione, visita la pagina web che desideri salvare, quindi segui questi passaggi:

  1. Seleziona il pulsante Condividi in Safari.
  2. Seleziona il pulsante Opzioni nella parte superiore del foglio di condivisione visualizzato
  3. Selezionare PDF o Archivio Web, a seconda del formato che si desidera esportare
  4. Seleziona Fatto.
  5. Seleziona un’app in cui esportare l’archivio web o il PDF o Salva su file per salvare su iCloud Drive o su un’altra app di condivisione file.

Funziona in Safari su iPad e iPhone allo stesso modo; tuttavia, le pagine web esportate come PDF su iPhone presenteranno il layout mobile del sito web se abilitato, mentre la maggior parte delle pagine web esportate su iPad presenterà un layout desktop. Gli archivi Web possono acquisire sia la versione mobile che quella desktop poiché acquisiranno e archivieranno i file HTML, CSS e immagine completi utilizzati per creare la pagina.

I file di archivio Web funzionano proprio come una pagina Web: possono essere aperti in Safari sui dispositivi iPad, iPhone o macOS. Aprili semplicemente dall’app File o dal Finder.

Su macOS Big Sur , potresti ricevere un errore che l’archivio web non è firmato da uno sviluppatore fidato. In questo caso, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sul file di archivio web e seleziona Apri, quindi Continua quando richiesto.

Dopo aver acquisito un PDF o un archivio Web, hai acquisito la pagina esattamente come era visualizzata nel momento in cui hai aperto la pagina. Se la pagina cambia in seguito, avrai un riferimento storico ad essa. Il formato dell’archivio web è ottimo per quando è necessario fare riferimento al sito in un secondo momento ed essere in grado di esportare le immagini e vedere la pagina nella sua interezza.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial