HomeAppCome cambiare l'anno su Google Earth

Come cambiare l’anno su Google Earth

Google ha cambiato drasticamente il modo in cui utilizziamo le mappe. Con la sua vista dettagliata della strada con aziende, scuole e ristoranti intrecciati con le linee della metropolitana e degli autobus, ha creato un modo per tutti di raggiungere rapidamente il punto A dal punto B. Inoltre, ora è disponibile per tutte le persone con uno smartphone che hanno accesso a Internet.

In questo articolo, ti diremo tutto ciò che devi sapere su come cambiare l’anno su Google Earth, come utilizzare le sue nuove funzionalità e come si confronta con Google Maps.

Cambiare l’anno

Ogni mappa che apri con Google Earth Pro ha una data e ora sono disponibili versioni precedenti di alcune mappe, a cui puoi accedere seguendo questi passaggi:

  1. Apri Google Earth.
  2. Digita un indirizzo o scegli una posizione.
  3. Trova un’opzione “Visualizza” e fai clic su “Immagini storiche”.
  4. Sopra il visualizzatore 3D, c’è una piccola icona dell’orologio e, quando fai clic su di essa, accederai automaticamente al visualizzatore dell’ora.

Modifica dell’ora del giorno

Google consente inoltre ai suoi utenti di Google Earth Pro di modificare l’ora del giorno sulle mappe per vedere come appare una strada o un parco specifico quando c’è più o meno luce diurna. Facendo clic sull’icona del sole, puoi nasconderla o mostrarla. Inoltre, c’è un modo per visualizzare la luce solare animata su un paesaggio o un paesaggio urbano, a seconda della preferenza selezionata.

Come cambiare anno su Google Earth

Nuove funzionalità di Google Earth

Abbastanza recentemente, Google Earth è diventato disponibile per tutti tramite tutti i browser web. Ora offre nuove funzionalità che mostrano le posizioni in tutto il mondo con una precisione sbalorditiva. Con i suoi complessi dati satellitari 3D, è possibile accedere a qualsiasi punto a livello globale e localizzare città, montagne, isole, ecc. Queste sono alcune delle sue utili funzionalità:

Nuvole animate

Ora puoi guardare la copertura nuvolosa nelle ultime 24 ore con un’animazione in loop su Google Earth. Ogni ora, il sistema riceve un aggiornamento e può creare bellissime immagini e video. Puoi accedere a questa opzione aprendo Google Earth, facendo clic su “Stile mappa” dal menu a sinistra e facendo clic su “Attiva nuvole animate”.

Immagini 2D e 3D

Google Earth può mostrare tutti i suoi dati in formato 2D e 3D e puoi scegliere quello che desideri tramite le opzioni “Stile mappa”. Per ottenere le immagini più recenti, nella maggior parte del mondo, dovresti usare il 2D e migliora anche le prestazioni dell’app poiché non richiede molta memoria come il modello 3D.

Modalità scura

Se desideri utilizzare Google Earth in modalità oscura, puoi modificarlo nel menu “Impostazioni schermo”. Puoi attivare o disattivare la modalità Chiaro e Scuro.

Navigatore di Google Earth

Voyager mostra immagini 3D da tutto il mondo e crea raccolte di luoghi collegati a una storia. Il suo approccio è educativo in quanto ritrae la natura, le città e la storia del mondo con l’aiuto della massiccia raccolta di dati e piattaforme di Google.

Progetti e storie su Google Earth

Google Earth consente agli studenti di collaborare a un progetto o di creare e condividere i propri viaggi attraverso storie e animazioni digitali.

Google Maps

Google Maps è una nota app di mappatura, sviluppata per offrire indicazioni precise e guidare le persone in qualsiasi parte del pianeta e aiutarle ad arrivare a destinazione. Se hai bisogno di trovare dove si trova qualcosa e come arrivarci, dovrai utilizzare Google Maps.

Google Earth

Google Earth è in circolazione da più tempo di Google Maps e utilizza immagini satellitari 3D per ritrarre l’intero pianeta. Puoi esplorare il paesaggio e le aree urbane e vedere come guardano i diversi momenti della giornata, con o senza luce solare, e scoprire ogni volta qualcosa di nuovo. Digitando coordinate precise, sarai in grado di vedere ogni luogo sulla Terra con tutti i suoi dettagli.

Somiglianze e differenze

L’app Google Maps è qualcosa di cui tutti hanno bisogno quotidianamente, mentre Google Earth viene utilizzato in situazioni specifiche per progetti scientifici o da viaggiatori che esplorano nuovi percorsi. Puoi usarlo per visitare virtualmente i luoghi in 3D e vederne l’aspetto, nonché per dare un’occhiata ad alcune delle meraviglie del mondo o ai monumenti famosi. Quando combini queste due app, puoi imparare così tanto su ogni luogo del mondo, indipendentemente dalla sua distanza da te.

Cambia l'anno su Google Earth

Al giorno d’oggi, Google Maps è ricco di dati su traffico, ristoranti e praticamente tutto ciò di cui avrai bisogno per usarlo in movimento. D’altra parte, Google Earth funziona meglio sul tuo computer, poiché richiede molta potenza di elaborazione che supera le capacità di qualsiasi telefono.

I tempi stanno cambiando

Mentre Google Maps contiene tutti i dati di navigazione e i punti di interesse, Google Earth ha dati 3D che coinvolgono l’intero pianeta ma non molte informazioni di navigazione. Le due piattaforme combinate sono un potente strumento per chiunque sia interessato a viaggiare ed esplorare.

Ora che sai come cambiare l’anno su Google Earth Pro e utilizzare alcune delle sue funzionalità, qual è il primo posto che vorresti vedere? Useresti la funzione Voyager?

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial