domenica, Novembre 27, 2022
HomeSmart HomeCome configurare la tua Smart Home

Come configurare la tua Smart Home

Se la tua casa non si sente particolarmente intelligente, potresti tenere d’occhio potenziali aggiornamenti per aggiungere più tecnologia a cose come l’illuminazione, il riscaldamento, la sicurezza e così via. Ma per i nuovi arrivati ​​può essere difficile sapere da dove cominciare e il gran numero di opzioni per la casa intelligente può sembrare un po’ opprimente.

Non avere paura! Stiamo illustrando le basi per costruire una casa intelligente da zero, quali dispositivi è meglio acquistare quando si è appena agli inizi e come tutto funziona insieme in modo da poter realizzare piani di automazione domestica con sicurezza.

Nota importante : le smart home funzionano tramite connessioni Wi-Fi (generalmente). Assicurati che la tua rete Wi-Fi sia protetta da password e utilizzi le ultime opzioni di crittografia. Questo fa molto per dissipare i timori sulla sicurezza e assicurarsi che nessuno possa hackerare i tuoi dispositivi .

Comprendi la compatibilità

Quando scegli i tuoi primi dispositivi per la casa intelligente, la compatibilità è la grande domanda: tutta la tecnologia intelligente funzionerà tra loro? Se non si integra, potresti perdere il controllo prezioso o potresti aver bisogno di un’app separata per ogni dispositivo, il che può diventare rapidamente confuso e complicato.

La buona notizia è che ora è un ottimo momento per avviare una casa intelligente perché la compatibilità sta ottenendo un enorme impulso con il protocollo Matter, uno sviluppo congiunto tra i principali giganti della tecnologia che dovrebbe essere rilasciato entro la fine dell’anno. Dispositivi e marchi stanno già annunciando la compatibilità con Matter (abbiamo una guida più ampia su di esso qui ), quindi quando scegli nuovi dispositivi intelligenti, ti consigliamo vivamente di cercare prodotti che supportino Matter o che lo faranno. Quindi dovresti essere in grado di utilizzare un’unica app, come Google Home o l’app Home su iOS, per controllare la maggior parte dei dispositivi di casa, nonché un unico assistente vocale, senza preoccuparti della compatibilità.

Scegli un hub per l’assistente vocale

Amazon Echo Show 15 appeso orizzontalmente al muro di una cucina.

Non hai bisogno di un hub per l’assistente vocale nella tua casa intelligente , ma è un ottimo punto di partenza e i comandi vocali spesso possono controllare anche il resto della tua casa intelligente . Gli assistenti vocali come Alexa e l’Assistente Google possono aiutarti a impostare routine per controllare più dispositivi contemporaneamente, aggiungere nuove funzionalità o programmare determinate cose come l’oscuramento delle luci o l’attivazione di un sistema di sicurezza. Inoltre, possono rispondere a domande, creare elenchi, chiamare persone e svolgere altre pratiche funzioni di assistente vocale.

Se ti piace l’idea di ascoltare musica, puoi scegliere qualcosa come Nest Audio o Sonos One , posizionarlo in una posizione centrale e collegarlo all’app dell’assistente vocale sul telefono. I display intelligenti come Echo Show 15 possono essere appesi a una parete o seduti su un tavolo per mostrare video tramite il touchscreen e persino trasmettere in live streaming dalle telecamere di sicurezza. E piccoli altoparlanti come HomePod Mini o Nest Mini possono sedersi alla scrivania e ascoltare gli ordini.

Aggiungi un po’ di illuminazione intelligente

Starter kit Philips Hue White e Color LED Smart Button con lampadina Philips Hue White e Color Ambiance A19 LED Smart.

Una volta che hai un altoparlante intelligente (di nuovo, un passaggio opzionale ma suggerito), uno dei modi più semplici per adattare la tecnologia della casa intelligente è raccogliere anche un’illuminazione intelligente . Potrebbe essere più facile di quanto pensi: marchi come Philips Hue e Kasa – e molti altri – producono lampadine a LED di lunga durata progettate per adattarsi alle prese esistenti. Questi si collegano con app che ti consentono di controllare il colore, la luminosità e la temperatura del colore delle lampadine, tra le altre cose. Puoi creare programmi per quando vuoi che le luci siano spente o attenuate e collegarle al tuo assistente vocale in modo da poter dare ordini sull’accensione o lo spegnimento delle luci.

Questo è un ottimo modo per portare alcuni dispositivi intelligenti a casa tua perché puoi andare piano quanto vuoi (non tutte le luci devono essere intelligenti) e sperimentare ciò di cui sono capaci le lampadine. Quando sei pronto, puoi aggiungere più lampadine o espanderti in altri dispositivi con sicurezza. E se ti piacciono le lampadine intelligenti, potresti voler aggiornare alcuni sistemi di illuminazione con interruttori intelligenti che aggiungono permanentemente vantaggi simili indipendentemente dal tipo di lampadine che stai utilizzando.

Scegli un paio di prese intelligenti

Lo smartphone in mano mostra l'app Kasa Smart Plug, con la spina che alimenta una lampada da tavolo in background.

Se stai cercando un territorio per la casa più intelligente da conquistare, è tempo di indagare sulle prese intelligenti ! Questi piccoli dispositivi sono fatti per essere collegati a prese esistenti nella tua casa. Quindi colleghi un altro dispositivo, come una lampada, una caffettiera, un diffusore, ecc., alla presa intelligente .

Con un’app, ora puoi impostare una pianificazione per l’accensione o lo spegnimento del dispositivo in orari specifici, nonché il monitoraggio del consumo energetico. Inoltre, molte prese intelligenti sono compatibili con gli assistenti vocali per dare comandi rapidi e possono collegarsi a routine di casa intelligente più grandi che potresti voler creare. Kasa e Belkin hanno prese intelligenti particolarmente affidabili, tra molti altri marchi.

Passa a un termostato intelligente

Il Google Nest Learning Thermostat in acciaio inossidabile.

Il prossimo passo nell’elenco: trova un ottimo termostato intelligente e sostituisci il tuo centro di comando di riscaldamento e raffreddamento con un dispositivo che puoi programmare sul tuo telefono, utilizzare per risparmiare denaro e ricevere rapporti mensili sul tuo consumo di energia. L’ultimo termostato intelligente di Nest è un’ottima scelta, Ecobee continua ad avere opzioni eccellenti e molti altri marchi hanno le proprie offerte. C’è un po’ di cablaggio coinvolto, ma è gestibile o facilmente gestibile con una rapida visita di un elettricista.

Integra la sicurezza domestica intelligente

Nest Doorbell che attacca il campanello.

Ora è il momento di parlare di sicurezza. I dispositivi intelligenti sono una scelta popolare per una vasta gamma di apparecchiature di sicurezza realizzate per la tua casa, in gran parte adatte al fai-da-te , con opzioni sia con che senza abbonamenti di monitoraggio Ecco alcune delle opzioni più comuni che vale la pena considerare :

Videocamere di sicurezza intelligenti : queste videocamere possono essere installate quasi ovunque  e in genere sono dotate di sensori di movimento, audio bidirezionale, faretti e altro. Puoi visualizzarli tramite un’app e ricevere molti tipi di avvisi e le versioni odierne sono in genere abbastanza intelligenti da identificare i pacchi, ignorare le auto e altro ancora.

Campanelli video : si tratta di telecamere di sicurezza progettate per gli ingressi e abbinate a un campanello digitale. Sono un’ottima scelta di sicurezza anche se non disponi di nessun altro tipo di sistema di sicurezza e le versioni a batteria come quelle offerte da Nest e Ring sono particolarmente facili da installare.

Serrature intelligenti : le serrature intelligenti sostituiscono o aggiornano la tua serratura con un catenaccio ad alta tecnologia che puoi controllare da un’app, creare pass digitali, voci di documenti e molto altro. Una serratura intelligente è un eccellente aggiornamento di sicurezza una volta che ti senti più a tuo agio con la tua casa intelligente, anche se possono essere un po’ ingombranti.

Sensori intelligenti : si tratta di sistemi di sicurezza con un hub che interagisce con una varietà di sensori, inclusi sensori di movimento, sensori di porte, sensori di finestre e vetri, sensori di perdite e altro ancora. Potrebbero anche essere in grado di interagire con altri dispositivi intelligenti nella tua casa. È una soluzione di sicurezza costosa ma più completa, spesso associata a un piano di monitoraggio.

Diventa innovativo con i nuovi elettrodomestici

L'app per iPhone Weber genesis smart grill.

Ci sono così tanti posti in cui puoi portare la tua casa intelligente e dipende da te dove vuoi andare. Ti suggeriamo di guardare cose come barre degli altoparlanti intelligenti per il tuo sistema di intrattenimento, rilevatori di fumo intelligenti che ti informano quando la batteria si sta esaurendo e tapparelle intelligenti che puoi programmare per aprire e chiudere. Potrebbe piacerti anche l’idea di un altoparlante intelligente secondario al piano di sopra o in camera da letto come sveglia.

Quando sei pronto per andare ancora oltre, app come Home in iOS, Alexa e Google Home in genere suggeriscono modi per accoppiare le azioni del dispositivo smart o ti consentono di impostare manualmente le routine . Potrebbe essere una routine mattutina per accendere la caffettiera, leggere le notizie e accendere le luci, per esempio. Alla gente piace anche fare routine per tornare a casa, routine romantiche, routine notturne al cinema … hai un’idea. È un modo semplice per sperimentare e trovare le configurazioni che funzionano meglio per te.

Quando è il momento di acquistare elettrodomestici più grandi, puoi cercare quelli che possono integrarsi con le tue app di casa intelligente e inviarti avvisi o messaggi. Potrebbe essere qualsiasi cosa, da una griglia intelligente che rileva le temperature a una lavatrice intelligente che ti dice che un ciclo è terminato. Ancora una volta, cerca il protocollo Matter, che aiuterà i tuoi dispositivi a rimanere al sicuro e compatibili tra loro, e il cielo è il limite per quanto intelligente vuoi rendere la tua casa.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial