sabato, Marzo 2, 2024

Come creare sfondi AI generativi con Android 14

Android 14 è pieno di nuove funzionalità divertenti, in particolare per i telefoni Pixel. Google ha aggiunto alcune nuove opzioni di personalizzazione che portano più vita e personalizzazione alla schermata iniziale e alle schermate di blocco, e tra queste ci sono i nuovi Sfondi AI. Questi ti consentono di utilizzare varie parole per descrivere il tipo di sfondo che desideri e il telefono le genererà per te in un istante, offrendoti diverse opzioni tra cui scegliere.

Gli sfondi AI generativi in ​​Android 14 vengono creati utilizzando il modello di diffusione testo-immagine di Google, qualcosa che abbiamo visto in altri posti come Ricerca Google. La funzionalità arriva “prima” sulla serie Pixel 8, disponibile ora, ma sembra probabile che arriverà su altri telefoni Android in futuro, probabilmente su altri Pixel in seguito.

La funzionalità è in realtà piuttosto interessante ed è in grado di creare alcuni sfondi interessanti. Ecco come puoi iniziare a creare sfondi AI per te stesso.

Come creare sfondi AI sul tuo Pixel 8

1. tieni premuto schermata iniziale, quindi seleziona Carta da parati e stile.

2. Seleziona Altri sfondi verso il fondo.

3. Seleziona Carta da parati AI in alto a sinistra.

4. Seleziona un tema dalle opzioni disponibili.

5. Tocca le parole sottolineate per modificare un attributo.

6. Tocca il Crea uno sfondo pulsante in basso. In alternativa, puoi toccare il Ispirami pulsante che appare in basso per randomizzare gli attributi.

Creare uno sfondo AI generativo su Android 14

7. Attendi la generazione dell’immagine.

8. Scorri le Immagini disponibili e seleziona quella che desideri utilizzare. Se non vedi nulla che susciti il ​​tuo interesse, tocca una delle parole (puoi cambiarla se vuoi) e premi il pulsante Crea uno sfondo nuovamente il pulsante per generare immagini diverse. Puoi anche toccare il menu a discesa in alto per cambiare tema.

9. Quando trovi un’immagine che ti piace, tocca il segno di spunta nell’angolo in alto a destra e Segui il flusso per impostare l’immagine come nella schermata di blocco e/o nella schermata iniziale.

Creare uno sfondo AI generativo su Android 14

La funzionalità è piuttosto interessante, ma sembra comunque limitata

L’Intelligenza Artificiale generativa è di gran moda in questi giorni, quindi è bello vedere Google già appoggiarsi a questo con Android 14. Tuttavia, vorrei che Google andasse un po’ oltre con gli sfondi AI. Non fraintendermi, gli sfondi AI sono molto interessanti. Il mio problema è che sono molto limitati e tu sei limitato alle richieste e agli attributi di Google.

Stiamo già vedendo Google appoggiarsi alla diffusione da testo a immagine con la Ricerca, dove gli utenti possono semplicemente scrivere nella casella di ricerca ciò che vogliono vedere, e questo è il tipo di livello di libertà che vorrei avessimo con gli sfondi. Mi piacerebbe poter creare fantastici sfondi ispirati a Retro Wave o semplicemente far impazzire Google con le sue creazioni. Invece, le limitazioni di Google creano alcune immagini carine, ma sono tutte piuttosto docili.

Ma oltre ad avere più libertà, mi piacerebbe anche poter condividere queste creazioni con altri. Se creo uno sfondo interessante, mi piacerebbe vedere apparire un pulsante di condivisione in modo da poter inviare i miei migliori risultati ad altri e viceversa. Per ora, ci limitiamo a fare screenshot e ritagliare o condividere gli attributi del testo che abbiamo scelto e sperare che l’altra persona possa produrre gli stessi risultati, il che potrebbe essere più facile a dirsi che a farsi.

Forse queste aggiunte arriveranno con futuri aggiornamenti o con Android 15, ma per ora bisognerà accontentarsi.

ARTICOLI COLLEGATI:

ULTIMI ARTICOLI: