mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeCinemaCome è cambiata la sceneggiatura di Black Panther dopo la morte di...

Come è cambiata la sceneggiatura di Black Panther dopo la morte di Chadwick Boseman

I blockbuster di Hollywood sono modellati e modellati dagli eventi del mondo esterno e Black Panther: Wakanda Forever ne è un perfetto esempio. Il seguito di Black Panther doveva essere un altro sequel dei Marvel Studios fino a quando la prematura scomparsa della star Chadwick Boseman ha scosso il mondo del cinema.

Con la morte di Boseman sono emerse una serie di grandi domande per il regista di Wakanda Forever , Ryan Coogler, e per gli ottoni creativi dei Marvel Studios. I fan e persino le star del film hanno detto chiaramente di essere stati all’oscuro del progetto. La star Angela Bassett ha detto ad agosto che “[non] sapeva affatto che aspetto avrebbe” ma, nonostante “molte cose [dovessero] essere spostate”, ha elogiato Ryan Coogler e lo scrittore Joe Robert Cole per il loro lavoro .

È stato anche notato che Coogler ha “rimodellato” il film dalla perdita di Boseman e le cose stanno andando a posto. Il film uscirà nei cinema tra poche settimane, ma i fan non sanno ancora esattamente che tipo di cambiamenti dietro le quinte siano necessari per far decollare il progetto dopo Boseman.

Ebbene, se dobbiamo credere ad alcune nuove citazioni del regista del film, ce n’erano meno di quanto si possa pensare.

Ryan Coogler si rivolge a Wakanda Forever Changes

Personaggi del film Black Panther

In una nuova intervista con Empire , il regista di Black Panther: Wakanda Forever Ryan Coogler ha affrontato le modifiche alla sceneggiatura del sequel che dovevano essere apportate dopo la tragica scomparsa di Chadwick Boseman.

Il regista dice che la sceneggiatura originale con T’Challa era “spiritualmente molto simile” a quella che sarebbe diventata la versione finale del sequel dopo Boseman. Ha notato che il tema del film è sempre stato: “‘Come fai ad andare avanti di fronte a probabilità apparentemente insormontabili?” Qualcosa che “divenne super-rilevante quando [il mondo] ha perso il nostro [Boseman]”.

Coogler ha toccato quali fossero i suoi pensieri dopo la scomparsa di T’Challa del MCU, dicendo stoicamente “La maturità riguarda l’essere affrontati con domande impossibili, e continuare a fare una scelta e andare avanti”. Quindi ha visto un modo per andare avanti, ovvero riunire il cast di supporto e chiedere “Come faccio a capire una canzone che possono ancora salire lassù e cantare?” alla luce di circostanze così tragiche.

Nella stessa intervista, la star di Wakanda Forever Lupita Nyong’o ha ammesso di “non avere dubbi – [lei] aveva paura”, quando si è trattato di andare avanti con il film. Ha detto che Coogler mi aveva “guidato attraverso ciò che il film sarebbe stato quando Chadwick era ancora viva” e dopo aver perso la sua co-protagonista “il pensiero che avremmo potuto andare avanti, era semplicemente insondabile per [lei]”. 

Tuttavia, Nyong’o ha rivelato che la sceneggiatura modificata che Coogler “ha finito per condividere con [lei] era così assolutamente veritiera e bella”.

Cosa è cambiato in Wakanda per sempre?

Black Panther T'Challa Chadwick Boseman

Ovviamente, dopo la morte del protagonista di Wakanda Forever , ci sarebbero state delle modifiche al sequel. Ma che aspetto hanno esattamente queste mosse?

Tutte le persone coinvolte non hanno avuto altro che cose positive da dire quando si tratta di questi cambiamenti. E lo stesso Coogler ha alluso a uno scopo quando si è trattato di realizzare questo film, per onorare l’eredità di Boseman .

Sicuramente ci sono state parti del film che sono rimaste le stesse e, come ha detto Coogler, il tema generale è rimasto sostanzialmente lo stesso. Ma non può essere un compito facile riscrivere un progetto dopo aver perso il suo carattere principale. Fortunatamente, tuttavia, il regista ha un eccellente cast di supporto da cui attingere e su cui appoggiarsi in questo momento di cambiamento.

Il cambiamento più grande che avrà ovviamente a che fare con il passaggio del mantello di Black Panther . Molti hanno ipotizzato che Shuri di Letitia Wright sarà quella che prenderà il posto di suo fratello sullo schermo, e questo avrebbe molto senso. Tutti i segnali sul fronte della produzione hanno indicato che indossava la maschera entro la fine del film.

Per quanto riguarda il resto del film, sicuramente sembra Coogler e co. si appoggerà un po’ di più all’idea di eredità, e forse fare affidamento su quel tema del portare avanti diventerà un po’ più prevalente di quanto inizialmente previsto. Ma sembra tutto pronto per servire un film che sarà tanto un sequel del MCU quanto un onorario per uno degli attori più amati del franchise.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial