mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeMicrosoftCome fare uno screenshot su Windows 11

Come fare uno screenshot su Windows 11

Se hai bisogno di catturare il contenuto dello schermo del tuo PC Windows 11 (o una parte di esso) per riferimento futuro, allora è il momento di fare uno screenshot. Puoi utilizzare funzionalità di screenshot integrate in Windows 11 oppure strumenti di terze parti.

Ecco i diversi modi per farlo.

Copia l’intero schermo negli Appunti: premi Stampa schermo

Un dito che preme il tasto Stampa schermo su una tastiera.

In Windows 11, come nelle versioni precedenti di Windows, puoi copiare un’immagine dell’intero schermo negli appunti (un’area di archiviazione temporanea per copiare e incollare) premendo il tasto Stampa schermo (PrtScn) . A volte, il tasto Stampa schermo sarà etichettato come “StampaScn” o “StampaScrn” sulla tastiera.

Sulle tastiere desktop, di solito troverai il tasto Stampa schermo a destra del tasto F12, lungo la fila di tasti più in alto. Sulle tastiere dei laptop, potrebbe essere necessario premere un tasto funzione (“Fn”) mentre si preme il tasto Stampa schermo per farlo funzionare.

Con uno screenshot negli appunti, puoi incollare lo screenshot in qualsiasi applicazione in grado di ricevere immagini incollate. Ad esempio, puoi aprire l’ app Paint fornita con Windows e incollare l’immagine con Ctrl+V . Quindi premi Ctrl+S per salvare lo screenshot come file nel formato immagine desiderato.

Salva uno screenshot come file: premi Windows+Stampa schermo

Se desideri salvare immediatamente uno screenshot come file immagine sul tuo PC, premi Windows+Stampa schermo sulla tastiera. Windows acquisirà uno screenshot a schermo intero e lo salverà automaticamente come file PNG denominato “Screenshot (#).png” nella C:\Users\[User Name]\Pictures\Screenshotscartella (dove “#” è un numero che si accumula nel tempo in base al numero di screenshot che hai preso).

E ricorda che se hai un laptop, potresti dover tenere premuto il tasto Funzione o “Fn” mentre premi Print Screen o “PrtSc” per farlo funzionare, quindi potresti dover premere Windows + Fn + Print Screen per catturare lo schermo come file PNG.

Copia la finestra attiva negli Appunti: premi Alt+Stampa schermo

Premi Alt+Stampa schermo sulla tastiera.

Se desideri catturare la finestra attualmente attiva negli appunti (senza doverla selezionare o ritagliare un’immagine), premi Alt+Stampa schermo sulla tastiera. Una volta negli appunti, puoi incollare lo screenshot in qualsiasi app che riceverà immagini, come Microsoft Paint, Adobe Photoshop o un’app di modifica delle immagini gratuita come  Paint.NET .

Cattura una parte dello schermo negli Appunti: premi Windows+Shift+S

Se desideri acquisire una parte specifica dello schermo che selezioni tu stesso, puoi utilizzare uno speciale strumento di cattura dello schermo di Windows 11. In qualsiasi momento, premi Maiusc+Windows+s sulla tastiera. Lo schermo si oscurerà e vedrai una piccola barra degli strumenti in alto al centro dello schermo. Da sinistra a destra, ecco cosa fanno le opzioni:

 

  • Cattura rettangolare: seleziona un’area a forma libera rettangolare dello schermo da catturare.
  • Cattura a mano libera: seleziona una forma irregolare come screenshot. L’area intorno alla forma irregolare (nell’immagine rettangolare) sarà nera quando la incolli.
  • Cattura finestra: scegli una finestra dell’applicazione e cattura solo quella finestra.
  •  Cattura schermo intero : simile a premere Stampa schermo da solo, questa opzione acquisisce uno screenshot dell’intero schermo.

Per acquisire una selezione rettangolare dello schermo, ad esempio, fai clic sull’icona più a sinistra sulla barra degli strumenti, che ha l’aspetto di un rettangolo con un segno più nell’angolo.

Quindi, posiziona il cursore vicino a ciò che desideri acquisire. Fai clic e tieni premuto il pulsante del mouse, quindi trascina il mouse (o il dito su un trackpad) finché non hai selezionato l’area rettangolare che desideri salvare.

Disegna una selezione rettangolare sullo schermo con il puntatore del mouse.

Quando rilasci il pulsante del mouse, l’area selezionata verrà copiata negli appunti. Se hai attivato le notifiche, vedrai un piccolo pop-up nell’angolo dello schermo dello Strumento di cattura. Se fai clic su di esso, lo screenshot appena acquisito si aprirà nell’app Strumento di cattura in cui puoi annotare, ritagliare o salvarlo secondo necessità (vedi la sezione seguente).

Se ignori la notifica pop-up, dovrai comunque incollare lo screenshot in un programma di modifica delle immagini come Microsoft Paint per poterlo salvare in un file. Tuttavia, puoi anche incollare l’immagine direttamente in altre applicazioni, come client di posta elettronica e app di messaggistica.

Usa Stampa schermo per aprire Cattura schermo

Windows 11 include una comoda opzione che ti permetterà di avviare lo strumento di cattura dello schermo (visto nell’ultima sezione) premendo Print Screen invece di dover premere Windows+Shift+S. Per abilitarlo, apri le Impostazioni di Windows premendo Windows+i. Quindi vai su Accessibilità> Tastiera. Scorri verso il basso e sposta l’interruttore accanto a “Usa il pulsante Stampa schermo per aprire la cattura dello schermo” su “On”.

Sposta l'interruttore accanto a "Usa il pulsante Stampa schermo per aprire la cattura dello schermo" su "On".

Successivamente, chiudi le impostazioni. Ogni volta che desideri aprire lo strumento di cattura dello schermo per copiare rapidamente gli screenshot negli appunti, premi Stampa schermo sulla tastiera.

Cattura uno screenshot su un dispositivo senza un tasto Stampa schermo

Il Microsoft Surface Pro
Microsoft

Su alcuni dispositivi Windows meno recenti privi del tasto Stampa schermo (come i primi tablet Microsoft Surface), puoi acquisire uno screenshot premendo Windows+Fn+Barra spaziatrice .

In alternativa, se disponi di un tablet o di un altro dispositivo con un pulsante con il logo Windows, puoi premere contemporaneamente il pulsante Windows e il pulsante Volume giù per acquisire l’intero schermo. Entrambi i metodi salveranno uno screenshot nella cartella Pictures\Screenshots nella cartella utente.

Fai uno screenshot usando lo strumento di cattura

Per acquisire schermate con maggiore controllo che puoi annotare, salvare o condividere, puoi utilizzare lo strumento di cattura di Windows 11 . Per avviarlo, apri il menu Start e digita “snipping”, quindi fai clic sull’icona dello strumento di cattura quando lo vedi.

Quando si apre lo Strumento di cattura, fai clic su “Nuovo” per avviare una nuova acquisizione.

Fai clic su "Nuovo" nella barra degli strumenti dello strumento di cattura.

Una volta fatto, vedrai una piccola barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo (come quella vista nella sezione ” Cattura una parte dello schermo ” sopra) che ti consente di eseguire un taglio rettangolare, un taglio a mano libera, un taglio della finestra, e cattura a schermo intero. La differenza qui è che con l’app Strumento di cattura in esecuzione, questi strumenti non si limitano a copiare lo screenshot negli appunti. Invece, puoi salvarli in un file.

La barra degli strumenti di cattura di Windows 11.

Dopo aver catturato lo screenshot utilizzando uno dei metodi nella barra degli strumenti, apparirà nella finestra Strumento di cattura. Avrai l’opportunità di ritagliarlo, annotarlo con un pennarello, salvarlo come file o condividerlo con altri utilizzando la barra degli strumenti nella parte superiore della finestra.

La barra degli strumenti dello strumento di cattura di Windows 11.

Inoltre, se hai bisogno di catturare qualcosa con un ritardo, lo Strumento di cattura è l’ideale. Fare clic sull’icona dell’orologio nella barra degli strumenti e selezionare un intervallo di tempo nel menu a discesa visualizzato.

Dopo aver selezionato l’ora, fai clic sul pulsante “Nuovo” e uno screenshot si attiverà dopo il periodo di tempo selezionato. Per salvare il file, fare clic sull’icona di salvataggio del disco floppy  sulla barra degli strumenti e scegliere una posizione. Bello e facile!

Scatta uno screenshot (o un video) con la barra di gioco Xbox

Puoi anche acquisire uno screenshot o acquisire un video utilizzando la barra di gioco Xbox. Per fare ciò, per prima cosa apri la barra di gioco Xbox premendo Windows+g sulla tastiera (oppure puoi premere il pulsante con il logo Xbox su un controller Xbox connesso). Una volta visualizzato, puoi utilizzare il widget “Cattura” per acquisire schermate in formato PNG e video in formato MP4.

Se non vedi la finestra “Cattura” nella schermata della Xbox Game Bar, fai clic sul pulsante “Widget” nella barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo e seleziona “Cattura”.

Fare clic sul pulsante "Widget", quindi selezionare "Cattura".

Nella finestra “Cattura” (che appare nell’angolo in alto a sinistra dello schermo per impostazione predefinita), fai clic sull’icona della fotocamera per acquisire uno screenshot dell’app corrente (o del desktop, se nessuna app è attiva).

Allo stesso modo, per registrare un video dell’app attualmente attiva, fai clic sul pulsante di registrazione (che assomiglia a un piccolo punto bianco all’interno del cerchio del pulsante grigio più grande. Tieni presente che, per qualche motivo, Windows 11 non ti consentirà di registrare un video di Esplora file o il desktop, solo un’app attiva.

Fare clic sul pulsante di registrazione nel widget "Cattura".

Per interrompere la registrazione, fai clic sul pulsante quadrato “Stop” nella barra degli strumenti mobile della barra di gioco Xbox o nel widget Acquisizione barra di gioco Xbox.

Dopo l’acquisizione, gli screenshot e i video appariranno nella tua  C:\Users\[username]\Videos\Capturescartella. Puoi anche rivederli nel widget “Galleria” all’interno dell’interfaccia Xbox Game Bar stessa. Al termine dell’acquisizione, fai clic su un’area vuota dello schermo o premi Esci per chiudere la barra di gioco Xbox.

Utilizzare un’utilità di screenshot di terze parti

Sebbene il sistema operativo Windows (OS) contenga le proprie capacità di screenshot (come hai visto sopra), puoi ottenere nuove funzionalità e flessibilità installando un programma di screenshot di terze parti.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial