Gli AirPods di Apple sono tra gli auricolari più popolari al mondo. I dispositivi offrono una qualità del suono decente in un piccolo pacchetto, sbloccando anche una serie di funzionalità aggiuntive per gli utenti di iPhone, come una migliore interazione con Siri.

Apple ha introdotto la commutazione automatica a settembre 2020, consentendo agli AirPods – e a determinate cuffie Beats – di essere utilizzati su più dispositivi in ​​modo relativamente fluido. Poiché gli AirPods sono collegati a un ID Apple, qualsiasi dispositivo Apple connesso allo stesso account può condividere gli AirPods.

“Ad esempio, se stai ascoltando musica sul tuo Mac con AirPods ma desideri invece ascoltare sul tuo iPhone, inizia a riprodurre musica, un podcast o altro audio sul tuo iPhone: i tuoi AirPods passano automaticamente all’iPhone”, si legge su Apple pagina di supporto . “I tuoi AirPod passano automaticamente anche a iPhone quando effettui una chiamata.”

Nonostante la comodità della commutazione automatica, ci sono momenti in cui può essere fastidioso. Fortunatamente, è relativamente facile disattivare questa funzione.

Come disattivare la commutazione automatica degli AirPods

Per disattivare la commutazione automatica, dovrai essere sul dispositivo a cui sono attualmente connessi i tuoi AirPods.

Istruzioni per iPhone o iPad

– Apri l’app Impostazioni e seleziona “Bluetooth”.
– Tocca l’icona Informazioni accanto ai tuoi AirPods e cerca “Connetti a questo [dispositivo]”
– Cambia l’opzione di connessione in “Quando l’ultima connessione a questo [dispositivo]”.

Istruzioni per un Mac

– Aprire l’applicazione Preferenze di Sistema.
– Seleziona “Bluetooth”, quindi scegli “Opzioni” accanto ai tuoi AirPods.
– Accanto a “Connetti a questo Mac” scegli “Ultima connessione a questo Mac”.
– Quando questa opzione è selezionata, i tuoi AirPods si connetteranno automaticamente all’ultimo dispositivo a cui sono stati collegati manualmente e non passeranno da soli a un altro dispositivo.

Una cosa importante da notare: dovrai eseguire i passaggi precedenti su ciascuno dei tuoi dispositivi, o almeno sui dispositivi a cui non vuoi che i tuoi AirPods passino automaticamente. Ad esempio, potresti volere che i tuoi AirPods passino automaticamente al tuo iPhone, ma non al tuo Mac. In tal caso, dovrai eseguire i passaggi precedenti per il tuo Mac, ma lasciare la commutazione automatica abilitata sul tuo iPhone.