HomeVideogiochiCome giocare a Switch Sports su un Nintendo Switch Lite

Come giocare a Switch Sports su un Nintendo Switch Lite

L’enorme successo ottenuto dal Nintendo Wii è stato in gran parte dovuto a un unico gioco: Wii Sports. Questo gioco, fornito in bundle con la console stessa, ha contribuito a introdurre il concetto di controlli di movimento al pubblico più vasto possibile abbinandolo ad attività con cui la maggior parte (se non tutte) le persone avevano già familiarità. Se sapessi giocare a bowling nella vita reale, potresti farlo nel gioco.

Oltre un decennio dopo, Nintendo Switch Sports è stato rilasciato su Nintendo Switch per continuare quella tradizione di divertimento sportivo facile da riprendere e controllato dal movimento per l’intera famiglia. Questa nuova versione offre una serie di nuovi sport, funzionalità e modi di giocare che possono creare una nuova ondata di ricordi divertenti come fece Wii Sports tanti anni fa.

Essendo un gioco principalmente controllato dal movimento, Nintendo Switch Sports ha naturalmente bisogno dell’uso dei Joy-Contro per giocare. Tuttavia, ci sono più versioni di Nintendo Switch sul mercato, con molte persone che scelgono di acquistare la versione Lite più economica e solo portatile. Questa edizione ha i Joy-Contro collegati alla console stessa, il che ha portato alcuni giochi a non essere riproducibili sulla versione solo portatile della console di successo di Nintendo. Ma che dire di Nintendo Switch Sports ? Se ti stai chiedendo se puoi ancora goderti questo pacchetto sportivo sul tuo Nintendo Switch lite, ecco la risposta.

Puoi giocare a Switch Sports su un Nintendo Switch Lite?

Due compagni di sport giocano a badminton in Nintendo Switch Sports.

Sì, puoi giocare a Nintendo Switch Sports sul tuo Switch Lite, ma ci sono alcuni problemi. Per giocare a Nintendo Switch Sports sul tuo Switch Lite, devi avere almeno un paio di Joy-Contro tradizionali che non sono collegati al sistema. Quelli collegati allo schermo ovviamente non possono essere ruotati o spostati secondo necessità, quindi devi avere un paio separato da collegare al tuo Switch Lite. Anche avere un Pro Controller non lo taglierà. Se non hai un paio di Joy-Contro in più, dovrai acquistarne alcuni con Nintendo Switch Sports per giocarci.

Devi anche essere consapevole del fatto che, a meno che tu non stia giocando specificamente in modalità TV, che ovviamente richiede di avere uno Switch standard nel suo dock, non sarai in grado di giocare a molte modalità multiplayer. Questo è per motivi di sicurezza, presumiamo, dal momento che giocare, diciamo, a tennis con qualcun altro richiederebbe a entrambi di stare pericolosamente vicini mentre fai oscillare i tuoi Joy-Contro. Questo vale per giochi come tennis, badminton, pallavolo e chambara. Tuttavia, ci sono sport come il calcio e il bowling che hanno modalità multiplayer locali a turni, che puoi ancora fare su Switch Lite. Puoi ancora giocare online con Switch Lite, che ti permetterebbe di praticare qualsiasi sport in multiplayer in Nintendo Switch Sports.

Gli altri aspetti negativi sono quelli che hanno solo i limiti di giocare su un dispositivo più piccolo, anche se tecnicamente si applicherebbe anche se provassi a giocare a Nintendo Switch Sports in modalità da tavolo con un normale Switch. In particolare è che le dimensioni dello schermo sono piuttosto piccole e difficili da vedere per la maggior parte dei giochi, inoltre potrebbe essere difficile trovare un posto adeguato e stabile per configurare Switch Lite per giocare.

Quindi, mentre puoi giocare alla maggior parte di Nintendo Switch Sports sul tuo Nintendo Switch Lite, dovrai investire in Joy-Contro extra e possibilmente perdere la parte più divertente del gioco: il multiplayer locale simultaneo. Se è la tua unica opzione, è meglio di niente, ma non è il modo migliore per provare questo titolo di successo controllato dal movimento.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial