Con la configurazione Wi-Fi a casa, in ufficio e nei luoghi pubblici, non hai davvero bisogno di dati cellulari per la maggior parte del tempo. Tuttavia, se il WiFi non funziona, finirai per utilizzare molto di più i dati cellulari. Per lo più, i pacchetti di dati mobili sono limitati, ma molte app potrebbero tentare di consumare tutto il limite di dati che hai.

L’unico modo per fermarlo è impedire a tali app di utilizzare i dati cellulari sul tuo telefono Android.

Cominciamo.

Disattiva i dati mobili per un’app su Android

Alcune app consumano molti dati anche quando non le utilizzi. Android ti consente di limitare l’utilizzo dei dati mobili su queste app sulla maggior parte dei telefoni. Esistono molte app di terze parti che possono aiutarti a bloccare l’utilizzo dei dati cellulari sul tuo telefono, ma daremo un’occhiata a come puoi farlo senza alcuna app.

  1. Per prima cosa, vai alle Impostazioni del telefono . Puoi navigare dal menu delle impostazioni rapide o dal cassetto delle app.
  2. Dalle impostazioni, vai su Connessione e condivisione > Utilizzo dati .Impostazioni Android Connessione e condivisione
  3. Qui troverai l’elenco delle app e il rispettivo utilizzo dei dati. Puoi filtrare l’elenco per l’utilizzo mobile e Wi-Fi. Seleziona l’app che desideri bloccare i dati cellulari da qui.Vedi l'utilizzo dei dati per ogni app su Android
  4. Naviga attraverso l’app per scoprire la quantità di dati mobili che consuma. Puoi trovare le statistiche ordinate per giorno o mese.
  5. Disattiva i dati mobili per l’app se non desideri più che l’app consumi i tuoi dati cellulari. Puoi anche limitare i dati in background , che imporranno le attività in background solo quando il Wi-Fi è attivo.
LEGGI  Come eliminare la cronologia di Netflix
Abilita o disabilita il WiFi dati mobili e i dati in background per le app su Android

Limita i dati cellulare per tutte le app su Android

Se vuoi tenere sotto controllo l’utilizzo dei dati, puoi disabilitarlo per tutte le app. La disabilitazione dei dati cellulari per tutte le app significa che stai disattivando completamente i dati mobili.

Per disattivare i dati cellulari su Android, vai su Impostazioni > Reti mobili e disattiva Dati cellulare/mobile .

Icona dati mobili

Puoi anche disattivare i dati cellulare per tutte le app sul tuo telefono Android dal riquadro Impostazioni rapide. Basta scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo e disattivare i dati mobili.

Ulteriori suggerimenti per ridurre l’utilizzo dei dati

Oltre a disabilitare l’utilizzo dei dati sui dispositivi mobili, esistono diversi modi per ottimizzare l’utilizzo dei dati cellulari da parte delle app. Molte app come YouTube e Netflix offrono opzioni di streaming a basso contenuto di dati e limitano i download senza Wi-Fi. Ecco alcune opzioni che puoi scegliere di salvare i dati cellulari.

LEGGI  Come trasformare un audio WhatsApp in un messaggio di testo

Limita la riproduzione automatica sulle app

Lo streaming video può consumare una quantità folle di dati. Molte app di social media riproducono automaticamente il video mentre navighi nel tuo feed

Ad esempio, puoi disattivare la funzione di riproduzione automatica su Facebook per risparmiare un consumo di dati non necessario. All’interno del menu, vai su Impostazioni e privacy > Impostazioni > Media .

Ora puoi optare per opzioni che riducono le dimensioni del supporto e disabilitano la riproduzione automatica dei video. Allo stesso modo, puoi disabilitare la riproduzione automatica di TwitterInstagram dalle rispettive app.

Naviga in modalità Lite

Molti browser come Chrome e Opera hanno opzioni di salvataggio dei dati. Possono aiutarti a risparmiare più della metà del consumo giornaliero di dati cellulare. Puoi abilitare la modalità Lite in Chrome. Ciò consentirà il caricamento delle pagine Web con contenuto minimo e immagini di bassa qualità.

LEGGI  Come utilizzare la funzione Amici intimi di Instagram

Streaming in bassa qualità

Molte app di streaming come Spotify ti consentono di salvare i dati cellulari. Tutte queste app hanno la modalità di risparmio dati per lo streaming di musica in bassa qualità.

Abilita il salvataggio dei dati su Spotify

Ad esempio, puoi abilitare la qualità audio nelle impostazioni “Risparmio dati” nelle impostazioni di Spotify. Allo stesso modo, molte altre app di streaming musicale hanno opzioni di risparmio dati simili che puoi utilizzare per ridurre l’utilizzo dei dati cellulari.

Usa la versione leggera delle app

Se scopri che un’app utilizza tonnellate di dati cellulari, puoi smettere di usarla o cercare un’alternativa efficiente. Molte app popolari hanno una versione lite che si carica più velocemente e rallenta l’utilizzo dei dati. Se sei un utente di Facebook e vedi l’app che utilizza tonnellate di dati, puoi invece installare l’app Facebook Lite. Otterrai la maggior parte delle funzionalità mentre l’utilizzo dei dati viene ridotto.

I piani dati cellulare sono costosi e non sono facilmente disponibili. Pertanto, è fondamentale assumere il controllo dell’utilizzo dei dati da parte delle app che utilizzi. Con i metodi sopra menzionati, puoi controllare quale app può utilizzare i tuoi dati mobili.