HomeAppleCome impedire al'iPhone di monitorare la posizione

Come impedire al’iPhone di monitorare la posizione

Per impostazione predefinita, il tuo iPhone tiene traccia di ovunque tu vada se hai attivato i servizi di localizzazione. Apple afferma che questa cronologia è crittografata end-to-end , ma potresti non volerla creare in primo luogo.

La cronologia delle posizioni è facile da disattivare, ma è nascosta sotto livelli di menu. Ecco come.

Innanzitutto, apri Impostazioni sul tuo iPhone.

  • In Impostazioni, tocca “Privacy”.
  • In “Privacy”, seleziona “Servizi di localizzazione”.
  • In “Servizi di localizzazione”, scorri verso il basso e tocca “Servizi di sistema”.
  • In Servizi di sistema, scorri verso il basso e tocca “Posizioni significative”.
  • In “Posizioni significative”, tocca l’interruttore accanto a “Posizioni significative” per disattivarlo.

Nota: su un iPhone, le “Posizioni significative” sono luoghi che visiti frequentemente, come la casa o il posto di lavoro. Il tuo iPhone impara dove sono quei luoghi tenendo traccia dei tuoi movimenti e facendo inferenze sulle tue abitudini quotidiane. Un vantaggio di questo è che puoi chiedere a Siri “Portami a casa” o consentire a Promemoria di ricordarti qualcosa quando arrivi in ​​una posizione significativa .

Quando tocchi l’interruttore, vedrai un avviso spaventoso sulla disabilitazione delle posizioni significative. Ma non preoccuparti: tutte le app menzionate funzionano senza di essa. Tocca “Spegni”.

Nel frattempo, mentre ti trovi nella schermata “Posizioni significative”, puoi scorrere verso il basso e rivedere i dati della cronologia delle posizioni. Per cancellarlo, tocca “Cancella cronologia”.

Adesso sei pronto. Esci dalle Impostazioni e il tuo iPhone non terrà più sotto controllo ogni tua mossa. All’improvviso sembra molto più simile agli anni ’90!

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial