le monde whatsapp
Da qualche mese, Le Monde Afrique, edizione incentrata sull’Africa, è cresciuta fino a 10.000 follower su WhatsApp pubblicando contenuti sullo stato di WhatsApp, una funzionalità simile alle storie di Instagram. In genere pubblica tre o quattro volte al giorno e il contenuto dura 24 ore. Le Monde ha due dipendenti che lavorano per pubblicare contenuti su questo canale WhatsApp e far crescere la comunità.

A seconda del giorno, circa il 20% dei suoi follower visualizzerà il contenuto dello stato di WhatsApp. Questo è relativamente alto rispetto alla percentuale di persone che visualizzano le sue storie su Instagram, secondo Le Monde. Su Instagram ha quasi 1 milione di follower.

L’editore di notizie francese ha utilizzato WhatsApp per la prima volta a novembre 2018 per aumentare il suo pubblico in paesi africani come il Marocco, il Senegal e la Costa d’Avorio. In Francia, Le Monde ha 235.000 abbonati digitali e 9,1 milioni di utenti unici mensili a dicembre, secondo Comscore. Le Monde ha 35 giornalisti in Francia e nel settore che copre paesi dell’Africa.

“Volevamo raggiungere paesi in cui ci sono molti oratori francesi e Le Monde non ha una grande presenza”, ha dichiarato Julie Lelièvre, responsabile del progetto di sviluppo editoriale e pubblico. “In questi paesi specifici, le persone non consumano notizie come noi. Per creare un pubblico dobbiamo adattare il modo in cui inviamo le nostre informazioni “.

WhatsApp è diventata una rete primaria per discutere e condividere notizie in paesi non occidentali, secondo il Reuters Digital News Report.  Nel 2019, il 16% delle persone intervistate utilizza WhatsApp ogni settimana per le notizie, rispetto al 36% che utilizza Facebook.

Nei paesi non occidentali il numero di persone che usano WhatsApp è molto più elevato dove la connessione a Internet avviene principalmente tramite telefoni. WhatsApp come fonte di notizie è cresciuta da quando Facebook ha cambiato il suo algoritmo nel 2018.

Un problema con la pubblicazione sul suo stato piuttosto che la trasmissione è che le persone non ricevono una notifica quando viene aggiornato, quindi il numero di persone che visualizzano i suoi contenuti diminuisce naturalmente. Il rovescio della medaglia, Le Monde può riutilizzare questo contenuto anche nelle sue storie di Instagram.