cambiare ip android

Se desideri ospitare un server utilizzando il tuo dispositivo Android, dovrai cambiare l’indirizzo IP del tuo Android in un IP statico. Ecco come farlo.

Come trovare un indirizzo IP disponibile per il tuo Android

Devi utilizzare un computer Windows per trovare un indirizzo IP disponibile prima di poter modificare l’IP del tuo Android.

1. Su un computer Windows, fare clic sul menu Start e digitare cmd per visualizzare il prompt dei comandi. Fare clic sul prompt dei comandi una volta che è visibile.

2. Nel prompt dei comandi, digita il seguente comando e quindi premi Invio:

ipconfig/all

3. Cerca le informazioni chiamate “Gateway predefinito”, “Indirizzo IPv4” e “Server DNS”. Il gateway predefinito è l’indirizzo IP della tua rete, mentre l’indirizzo IPv4 è l’indirizzo IP del computer da cui stai digitando i comandi. I server DNS sono due server correlati al provider di servizi Internet e all’utilizzo di Internet.

LEGGI  "Perché il mio Android è lento?": 3 modi per risolvere i problemi del tuo dispositivo

4. Per trovare un indirizzo IP disponibile, digitare il comando “ping” seguito dal successivo indirizzo IP sequenziale dopo il gateway predefinito. Ad esempio, se il gateway predefinito è 12.3.4.5, il successivo indirizzo IP sequenziale sarebbe 12.3.4.6. Usando questo esempio, il tuo comando ping dovrebbe assomigliare a questo:

ping 12.3.4.6

Al termine, premere il tasto Invio.

5. Se viene visualizzato un indirizzo IP con il testo “Host di destinazione irraggiungibile”, tale indirizzo IP è disponibile. Se non vedi alcun indirizzo IP che mostra “Host di destinazione irraggiungibile”, ripeti il ​​comando ping con il successivo indirizzo IP sequenziale, ad esempio 12.3.4.7 e così via, finché non trovi un IP disponibile.

LEGGI  Come trasformare un audio WhatsApp in un messaggio di testo

Dopo aver trovato un indirizzo IP disponibile, puoi modificare l’indirizzo IP del tuo dispositivo Android.

Come modificare l’indirizzo IP sul tuo dispositivo Android

1. Apri le impostazioni Wi-Fi del tuo dispositivo Android. Se non sei sicuro di dove trovarlo, apri l’app Impostazioni, quindi tocca “Rete e Internet”, quindi tocca “Wi-Fi”.

2. Se sei già connesso alla rete Wi-Fi che desideri utilizzare, tocca e tieni premuto il nome di quella rete. Quando viene visualizzato “Modifica rete”, toccalo. Se questa opzione non viene visualizzata inizialmente, tocca la rete Wi-Fi, tocca “Elimina rete” e prova il passaggio ancora una volta.

LEGGI  Cosa fare se il PC non riconosce il tuo Android tramite USB

3. Tocca “Impostazioni avanzate”.

4. Utilizzare il dito o lo stilo per scorrere verso il basso fino a Impostazioni IP. Tocca “DCHP” e quindi “Statico” nel menu a discesa che appare.

5. Nei rispettivi campi, digitare l’indirizzo IP disponibile scoperto, il gateway predefinito e i due server DNS. Puoi modificare anche le altre impostazioni o lasciarle nei loro stati predefiniti. Quando hai finito, tocca “Salva”.