HomeAppCome monitorare il ciclo mestruale con lo smartwatch

Come monitorare il ciclo mestruale con lo smartwatch

Sebbene i moderni smartwatch e fitness tracker siano in circolazione da quasi un decennio, il monitoraggio del periodo non è arrivato fino al 2018. Queste integrazioni condividevano funzionalità familiari con l’app standard di monitoraggio del periodo, ma una grande differenza era che invece di dover estrarre il telefono , puoi visualizzare o inserire dati dal tuo polso. E, poiché queste funzionalità facevano parte di una piattaforma indossabile, gli utenti potevano vedere come le loro tendenze di salute erano correlate ai loro cicli mestruali in un unico posto.

Tenere traccia dei cicli mestruali digitalmente può essere più conveniente che dover estrarre un calendario fisico o inserire le date in un foglio di calcolo. Ma prima di iniziare, ci sono alcune cose da tenere in considerazione.

Innanzitutto, devi riconoscere che stai consegnando dati sanitari sensibili, inclusi dati sulla tua attività sessuale, a terzi. È un’idea intelligente rispolverare la politica sulla privacy dei dati sanitari di un produttore di dispositivi indossabili e considerare seriamente se sei a tuo agio con le potenziali conseguenze e carenze di queste funzionalità.

In secondo luogo, mentre puoi utilizzare queste funzionalità per guidare la pianificazione della fertilità, non dovresti mai usarle come unico metodo contraccettivo. Nessuna funzione di monitoraggio del periodo di smartwatch è autorizzata dalla FDA a tale scopo. (Anche se ci sono due app di monitoraggio del ciclo che sono state.) Hanno lo scopo di aiutarti a monitorare le tue tendenze corporee.

Non tutte le piattaforme indossabili supportano nativamente il monitoraggio del periodo. Detto questo, eccone alcuni che lo fanno e come puoi iniziare.

orologio Apple

Prima di tutto, ecco dove puoi trovare l’ informativa sulla privacy dell’app Salute di Apple e una pagina di supporto aggiuntiva sulla politica dell’azienda in materia di cartelle cliniche.

Mentre puoi assolutamente scaricare un’app di monitoraggio del periodo di terze parti sul tuo Apple Watch, puoi anche scegliere di utilizzare l’opzione nativa di Apple: Cycle Tracking. Il monitoraggio del ciclo ti consentirà di registrare il ciclo, nonché i sintomi, l’attività sessuale e lo spotting. Puoi anche registrare altri fattori che possono influenzare i tuoi cicli mestruali, ad esempio se sei incinta, in allattamento o stai usando un contraccettivo. Sarai anche in grado di visualizzare un riepilogo che include una previsione del periodo e una cronologia del ciclo.

Hai la possibilità di registrare le informazioni sulle mestruazioni direttamente nell’app Salute, se è quello che preferisci. Questo perché è una funzionalità disponibile per tutti, non solo per i possessori di Apple Watch. Alcune cose, come contrassegnare se sei incinta, devono essere eseguite dal tuo iPhone.

Detto questo, può essere utile registrare i sintomi mentre si verificano sul polso, per non dimenticare i dettagli in seguito. Cycle Tracking è una delle app precaricate sull’orologio, quindi non è necessario scaricarlo.

Per registrare il ciclo direttamente dal polso:

  • Colpisci la corona digitale per portarti alla griglia o alla visualizzazione elenco delle tue app
  • Passa all’app Cycle Tracking
  • In alto, puoi scorrere verso sinistra o verso destra per scegliere un giorno. L’impostazione predefinita è il giorno corrente.
  • Per aggiungere dati, premi + accanto al campo di tua scelta. È possibile selezionare Periodo , Sintomi , Attività sessuale o Spotting .
  • All’interno dei singoli menu, tocca i dati che desideri registrare. (Es. Periodo > Flusso Cattivo / Flusso Assenza > Flusso Leggero / Flusso Medio / Flusso Pesante.)
  • Tocca Fine nell’angolo in alto a destra
  • Scorri verso il basso per visualizzare un riepilogo della previsione del ciclo , dell’ultimo periodo mestruale e dei fattori in corso .
  Immagine: Fitbit

Fitbit

Ecco l’ Informativa sulla privacy di Fitbit , che include la sua politica di condivisione dei dati sanitari.

A differenza dell’Apple Watch, Fitbit ti consente di visualizzare i dati del ciclo solo dal polso. Non puoi accedere direttamente utilizzando l’orologio o il tracker stesso. Puoi, tuttavia, registrare i tuoi cicli, sintomi, risultati dei test di ovulazione, attività sessuale, liquidi e se hai preso la pillola del giorno dopo nell’app del telefono.

Per visualizzare i dati del ciclo al polso, devi prima impostare il monitoraggio della salute mestruale nell’app Fitbit.

  • Nell’app Fitbit, seleziona la scheda Oggi
  • La tessera Salute mestruale dovrebbe apparire come una gocciolina rosa.
  • Se la tessera non è già lì, premi il pulsante Modifica in alto a destra.
  • Scorri verso il basso e tocca il riquadro Salute mestruale per aggiungerlo
  • Ti verrà quindi chiesto di rispondere ad alcune domande sul tuo ciclo per le sue caratteristiche di previsione e finestra fertile.

All’interno del riquadro Salute mestruale, puoi visualizzare i tuoi cicli in una vista Calendario o Tendenze. Nella vista Calendario, le date previste per il periodo saranno evidenziate in rosa. La tua finestra fertile sarà evidenziata in blu. Per registrare i dettagli, puoi premere il pulsante verde + in basso a destra. Occasionalmente potrebbe anche essere chiesto di confermare se i dati del ciclo sono corretti. La scheda Tendenze ti mostrerà la cronologia del tuo ciclo, insieme ad alcune statistiche sulla durata media del ciclo, l’ovulazione media stimata e la durata media del ciclo.

Per visualizzare questi dati al polso:

  • Scorri verso l’alto dal quadrante dell’orologio
  • Questo dovrebbe far apparire una dashboard di riepilogo delle statistiche di oggi
  • Scorri verso il basso fino al riquadro Salute mestruale . Dovresti essere in grado di vedere quando sarà il tuo prossimo periodo previsto.

Garmin

Puoi trovare l’informativa sulla privacy di Garmin qui .

Se sei un atleta, potresti voler prendere in considerazione il tuo ciclo quando imposti un regime di allenamento. Sebbene Apple Watch e Fitbits offrano il monitoraggio del fitness, mirano a un pubblico più generale. Mentre Garmin si rivolge anche a loro, offre anche un altro livello di dati per gli atleti più accaniti. Ad esempio, l’app fornisce informazioni su quali integratori possono essere utili per fermare i crampi.

  Immagine: Garmin
Garmin ha anche una funzione di monitoraggio della salute mestruale.

La scheda Ciclo mestruale all’interno dell’app Garmin Connect ti dirà in quale giorno del ciclo sei e in quale fase del ciclo ti trovi e offrirà una previsione per quando inizierà il tuo prossimo ciclo. Puoi anche registrare note personali, nonché registrare il flusso, i sintomi fisici, l’umore, le perdite, l’ovulazione, l’attività sessuale e il desiderio sessuale. Puoi anche ottenere previsioni del ciclo e della fertilità, nonché impostare promemoria del ciclo.

È possibile registrare il ciclo nell’app Garmin Connect o su un dispositivo Garmin compatibile. (Puoi vedere un elenco qui .) I tracker Garmin compatibili hanno un widget di monitoraggio del ciclo mestruale, che ti consente di controllare i dati del ciclo e di registrare i sintomi.

Quando abbini il tuo dispositivo allo smartphone, Garmin dovrebbe guidarti attraverso l’impostazione di varie funzioni, incluso il monitoraggio della salute mestruale. In caso contrario, o è necessario saltare il tutorial e configurarlo in un secondo momento, ecco come iniziare.

  • Apri l’app Garmin Connect
  • Premi la scheda Altro in basso a destra
  • Seleziona Statistiche sulla salute
  • Scorri verso il basso e seleziona Ciclo mestruale
  • Tocca Inizia e rispondi alle istruzioni sul tuo ciclo – e il gioco è fatto!

Per visualizzare e registrare i sintomi dal polso, devi aver già seguito i passaggi precedenti.

  • Innanzitutto, controlla se il tuo dispositivo ha già il widget di monitoraggio del ciclo mestruale preinstallato.
  • In caso contrario, puoi scaricare il widget dal negozio Garmin Connect IQ .
  • Il widget richiede di concedere l’accesso per correre in background, inviare e ricevere informazioni, notifiche push e profilo fitness Garmin Connect
  • Ora dovresti essere in grado di accedere al widget sull’orologio
  • Tocca per aprire il widget
  • Da qui, puoi vedere a che punto sei nel tuo ciclo e registrare i sintomi fisici

Garmin è unico in quanto ti consente di monitorare la gravidanza in modo più approfondito. Ad esempio, le donne incinte possono ottenere informazioni sulle linee guida di dimensioni e peso del loro bambino e registrare sintomi, glicemia e movimenti del bambino. Fornisce inoltre spiegazioni su come la gravidanza può influenzare le altre metriche e le funzioni di allenamento di Garmin.

Per abilitare il monitoraggio della gravidanza:

  • Apri l’ app Garmin Connect
  • Tocca la scheda Altro in basso a destra
  • Seleziona Impostazioni , quindi Impostazioni utente
  • Scorri verso il basso e tocca Salute delle donne
  • Tocca Tipo di ciclo e seleziona Gravidanza
  • Da lì, ti verrà chiesto di selezionare la data di scadenza, gli obiettivi di idratazione, gli obiettivi di aumento di peso e l’opzione per mettere in pausa il tuo stato di allenamento

SAMSUNG

Puoi trovare l’informativa sulla privacy di Samsung qui .

Samsung è arrivata in ritardo per aggiungere il monitoraggio del periodo ai suoi dispositivi indossabili, aggiungendo la funzione solo nel 2020. Con il Galaxy Watch 4, Samsung è passata anche alla piattaforma WearOS di Google, il che significa che hai accesso al Google Play Store. Ciò ti dà la possibilità di scaricare un’app per il periodo di terze parti, se lo preferisci. Samsung ha collaborato con Glow per questa funzione e va notato che Consumer Reports ha riscontrato gravi vulnerabilità della privacy con l’app di Glow nel 2016. Da allora la società ha affermato di aver risolto il problema, ma è qualcosa da tenere a mente.

  Immagine: Samsung
Samsung ha introdotto il monitoraggio del periodo nel 2020 sul Galaxy Watch 3.

Il monitoraggio della salute mestruale di Samsung è simile a quello di altri produttori di dispositivi indossabili. Puoi monitorare i tuoi periodi, ricevere previsioni del ciclo, registrare i sintomi e registrare i tuoi stati d’animo e l’attività sessuale.

Per visualizzare e aggiungere i dati del ciclo dal polso:

  • Apri l’app Samsung Health sull’orologio
  • Scorri verso il basso fino a Salute delle donne
  • Da qui, puoi toccare Inserisci periodo per registrare la tua data di inizio
  • Sotto l’intestazione Registro giornaliero, tocca Aggiungi registro per registrare i sintomi e altri fattori
  • Seleziona Salva per finire

Il monitoraggio del ciclo può essere uno strumento utile per monitorare la tua salute, ma alla fine della giornata è anche facoltativo. Anche se decidi di monitorare digitalmente il ciclo, non devi inserire tutti i sintomi o la tua attività sessuale se ti mette a disagio. È anche perfettamente OK rinunciare o scegliere anche opzioni analogiche.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial