mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeHardwareCome overcloccare la RAM nel BIOS

Come overcloccare la RAM nel BIOS

Sfruttiamo al massimo tutto ciò che ci circonda e ci perdiamo alcune delle cose importanti. Una di queste cose include l’utilizzo della RAM nel tuo sistema al massimo delle sue potenzialità. Sarai in grado di farlo solo overcloccando la tua RAM. L’overclock della RAM consente di ottimizzare le prestazioni alla massima capacità. Se non hai idea di quale overclocking devi seguire questo articolo.

Qui spiegheremo come overcloccare la RAM nel BIOS e se è sicuro overcloccare la RAM. Inoltre, leggerai anche come overcloccare la RAM senza BIOS.

Come overcloccare la RAM nel BIOS

Scoprirai come overcloccare la RAM nel BIOS più avanti in questo articolo. Continua a leggere per saperne di più in dettaglio.

Cosa si intende per overclock della RAM?

L’overclock della RAM in termini semplici significa costringere la RAM a funzionare meglio del tasso di prestazioni impostato dal produttore . La RAM funziona secondo il design dell’architettura su cui è costruita. Dipende anche dal numero di cicli che eseguono al secondo, noto come velocità di clock o frequenza. Pertanto, da qui deriva il termine overclocking, che implica la manipolazione della velocità di clock a un numero superiore a quello impostato dal produttore per aumentare le prestazioni della RAM. Ora vedremo alcuni strumenti che puoi utilizzare per overcloccare la RAM.

Quali sono gli strumenti per overcloccare la RAM?

Questi sono i tre strumenti importanti che devi conoscere prima di iniziare a iniziare l’overclocking della RAM. Questi strumenti ti aiutano ad accedere alle informazioni della tua RAM.

  • XMP (eXtreme Memory Profile) : come accennato in precedenza, Intel fornisce questo profilo aggiuntivo per verificare i dettagli necessari per modificare le impostazioni di overclock.
  • CPU-Z : questo strumento ti aiuterà a prendere appunti sulla tua DRAM (Dynamic Random Access Memory ) prima di overcloccare la RAM.
  • Memtest86+ : questo è lo strumento che puoi utilizzare per lo stress test su un PC.

Come overcloccare la RAM?

Ci si potrebbe chiedere perché gli utenti debbano overcloccare la RAM quando i produttori stessi possono già farlo. A causa delle linee guida emesse dalla JEDEC (Joint Electron Device Engineering), tutte le RAM DDR4 possono avere solo le specifiche fino a un massimo di 2133 MHz , indipendentemente dalla capacità della RAM.

Nasce quindi la necessità di overcloccare la RAM per migliorarne le prestazioni. Produttori come Intel, per ovviare agli inconvenienti degli standard JEDEC utilizzano un altro chiamato XMP (eXtreme Memory Profile). È possibile utilizzare la RAM overclock, una con BIOS (Basic Input/Output System) e l’altra senza BIOS. Più avanti nell’articolo imparerai come overcloccare la RAM nel BIOS.

Come overcloccare la RAM nel BIOS?

Usando il BIOS puoi overcloccare la tua RAM usando XMP o manualmente. Questi sono i due metodi che risponderanno a tutte le domande su come overcloccare la RAM utilizzando il BIOS. Leggi i passaggi per vedere come puoi overcloccare la RAM usando XMP.

Nota : questi passaggi possono variare leggermente a seconda del tipo di scheda madre. I passaggi indicati di seguito sono stati eseguiti sulla scheda madre INTEL.

Metodo 1: utilizzare il profilo XMP

Per overcloccare la RAM utilizzando il profilo XMP, seguire i passaggi indicati di seguito:

1. Scarica e installa CPU-Z sul tuo PC.

CPU-Z

2. Salvare i dettagli richiesti come la frequenza DRAM e la tensione DRAM .

3. Riavvia il PC.

4. Premere rapidamente il tasto Canc per aprire il BIOS.

5. Fare clic su Extreme Tweaker .

6. Ora vai ai preset di overclocking .

7. Fare clic su Ai Overclock Tuner .

8. Selezionare la specifica del profilo XMP desiderata .

9. Chiudere il BIOS e salvare le modifiche apportate facendo clic su  .

10. Il PC si riavvierà automaticamente.

11. Eseguire gli stress test necessari utilizzando Memtest86+ per verificare la stabilità delle prestazioni.

Se non sei soddisfatto delle modifiche puoi tornare all’impostazione precedente. Se ottieni risultati di test stabili, significa che hai overcloccato con successo. Ecco come overcloccare la RAM modificando il profilo XMP nel BIOS. Ora vedrai come puoi overcloccare la RAM manualmente.

Metodo 2: Overclock manuale della RAM

Per eseguire l’overclock manuale della RAM, seguire i passaggi indicati di seguito

1. Accendi il PC.

2. Premere rapidamente il tasto Canc per aprire il BIOS.

3. Fare clic su Extreme Tweaker .

4. Ora vai ai preset di overclocking .

5. Fare clic su Ai Overclock Tuner .

Extreme Tweaker - Sintonizzatore Ai Overclock

6. Selezionare la modalità MANUALE .

4. Trova l’opzione per modificare la frequenza DRAM .

5. Fare clic su Frequenza DRAM e Tensione DRAM per modificare la frequenza da AUTO alla frequenza desiderata.

Nota : si consiglia di impostare la tensione DRAM da 1,20 V a 1,35 V , che è l’intervallo di tensione sicuro per le RAM DDR4.

6. Aumentare la tensione dell’agente di sistema della CPU e il VCCIO della CPU di 0,05 V.

7. Chiudere il BIOS e salvare le modifiche apportate facendo clic su  .

8. Il PC si riavvierà automaticamente.

9. Eseguire gli stress test necessari utilizzando Memtest86+ per verificare la stabilità delle prestazioni.

Se non sei soddisfatto delle modifiche, puoi tornare alle impostazioni precedenti. Se ottieni risultati di test stabili, significa che hai overcloccato con successo. I passaggi sopra menzionati erano i passaggi per l’overclock manuale della RAM utilizzando il BIOS. Ora vedremo come overcloccare la RAM senza BIOS.

Come overcloccare la RAM senza BIOS?

Ora che hai imparato come overcloccare la RAM usando il BIOS ora vedi come puoi farlo senza BIOS. Puoi farlo utilizzando il software di overclock della RAM. C’è molto software di overclocking disponibile. Qui utilizzeremo Intel Extreme Tuning Utility. Segui i passaggi sotto indicati per vedere come puoi farlo.

1. Scaricare e installare Intel Extreme Tuning Utility .

Scaricare e installare Intel Extreme Tuning Utility | Come overcloccare la RAM nel BIOS

2. Riavvia il PC.

3. Aprire l’utility Intel Extreme Tuning .

4. Sotto l’ opzione Ottimizzazione di base , fare clic sull’opzione Esegui benchmark per ottenere i dettagli sulle prestazioni attuali.

5. Una volta ottenuti i punteggi, apportare le modifiche di conseguenza sotto l’ opzione Overclock System .

6. Passare al passaggio successivo e fare clic su Esegui benchmark per vedere la differenza nelle prestazioni.

Questi passiamo all’overclocking della RAM senza BIOS utilizzando il software di overclocking della RAM. Sapere se è sicuro overcloccare la RAM è importante quanto imparare a overcloccare la RAM. Pertanto, questo è ciò che imparerai nella prossima sezione dell’articolo.

È sicuro overcloccare la RAM?

 . È sicuro overcloccare la RAM entro i limiti. L’overclock della RAM è necessario per ottimizzare la RAM al massimo delle sue potenzialità. Quando si overclocca la RAM, il massimo che può accadere sono errori che possono essere corretti modificando la frequenza della DRAM e il voltaggio della DRAM per stabilizzare la RAM. Questo è il caso dei PC, devi stare attento mentre usi il laptop.

La modifica del profilo XMP danneggia la RAM?

No. _ La modifica del profilo XMP è il modo più sicuro e conveniente per overcloccare la RAM. I profili forniti nel BIOS sono test di qualità del prodotto da parte dei produttori. Questi profili implicano solo modifiche che possono essere stabili per il sistema. Pertanto, puoi sempre essere sicuro di un overclock sicuro durante l’utilizzo dei profili XMP.

Questo articolo riguardava l’overclocking della RAM. Speriamo che questa guida sia stata utile e che tu sia stato in grado di imparare come overcloccare la RAM nel BIOS . Puoi farci sapere qualsiasi domanda o suggerimento su qualsiasi altro argomento su cui vuoi che facciamo un articolo. Lasciali nella sezione commenti qui sotto per farci sapere.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial