L’iPhone ha notoriamente una funzione di registrazione dello schermo integrata , che semplifica la cattura di tutte le azioni che si verificano sul display del tuo iPhone.

Se hai un telefono Samsung, non c’è bisogno di essere gelosi; ogni telefono Android ha anche un registratore dello schermo. Puoi usarlo per effettuare registrazioni video di quasi tutte le app, anche se alcune app come Netflix ti darà solo uno schermo nero e poi condividerà o modificherà i video in seguito.

Ecco come abilitare lo screen recorder e utilizzarlo sul tuo telefono Samsung, che si tratti di un Galaxy, Note o altro.

LEGGI  10 modi per prolungare la durata della batteria su Android

Come registrare lo schermo su qualsiasi telefono Samsung

Per effettuare una registrazione dello schermo, dovrai abilitare la funzione di registrazione del tuo Samsung.

1. Scorri verso il basso dalla parte superiore dello schermo per aprire il pannello delle notifiche, quindi scorri nuovamente verso il basso per aprire la schermata “Impostazioni rapide”. Se lo screen recorder è già stato abilitato, lo troverai in questa pagina.

2. Se non è presente, tocca l’icona a forma di matita nell’angolo in basso a sinistra. Ciò ti consentirà di personalizzare le icone presenti nella pagina. (Si noti che su alcuni telefoni Samsung, potrebbe essere necessario toccare un’icona a tre punti, quindi “Ordine pulsanti”.)

LEGGI  Cinque app da installare sul tuo Samsung Galaxy Watch
Come registrare lo schermo su Android 11 1

3. Nel menu che appare, tocca e trascina l’opzione “Registrazione schermo” nella parte superiore dello schermo. In questo modo, apparirà nelle tue Impostazioni rapide.

Come registrare lo schermo su Android 11 2

4. Una volta che l’opzione Screen Record è presente, toccala. Ti verrà chiesto se desideri includere l’audio e se desideri che i tuoi tocchi siano evidenziati: una volta effettuata la tua scelta e toccato “Avvia”, la registrazione avrà inizio.

Come registrare lo schermo su Android 11 3

Al termine della registrazione, apri nuovamente il pannello delle notifiche e tocca l’opzione “Tocca per interrompere”.

Dove trovare le registrazioni dello schermo su un telefono Samsung?

I tuoi video verranno salvati in qualunque posizione predefinita per foto e video sia sul tuo telefono. A seconda delle impostazioni e del modello Samsung, può trattarsi di Google Foto, dell’app Galleria o dell’app I miei file.

LEGGI  Google Translate, in arrivo la trascrizione in tempo reale

Attraverso queste app, puoi quindi modificare o condividere le registrazioni dello schermo come faresti con qualsiasi altro video. Ad esempio, puoi tagliare l’inizio e la fine del clip in modo che gli spettatori non ti vedano mentre giochi nel pannello delle notifiche.

Come registrare lo schermo su Android 11 4