martedì, Gennaio 31, 2023
HomeAppleCome rimuovere il blocco di attivazione su un Mac

Come rimuovere il blocco di attivazione su un Mac

Blocco attivazione è apparso per la prima volta su iPhone come mezzo per impedire ai ladri di utilizzare dispositivi Apple rubati e successivamente ha trovato la sua strada su Mac, Apple Watch e altro ancora. Il blocco di attivazione deve essere rimosso su un Mac prima che venga venduto, ceduto o acquistato di seconda mano.

Cos’è il blocco di attivazione?

Blocco attivazione è una protezione che blocca il tuo Mac al tuo ID Apple. La funzione funziona in tandem con la rete Trova il mio di Apple e, sebbene Trova il mio sia abilitato su un dispositivo, è anche protetto con Blocco attivazione. Se non hai disabilitato manualmente Trova il mio, Blocco attivazione è abilitato sul tuo dispositivo.

La funzione impedisce che il tuo Mac venga utilizzato da qualcun altro fintanto che Blocco attivazione è abilitato. La protezione persiste anche dopo che il Mac è stato formattato e macOS reinstallato. Se dovessi eliminare la tua partizione macOS utilizzando la modalità di ripristino del tuo Mac , ti verrà presentato il prompt di Blocco attivazione dopo aver reinstallato il sistema operativo.

Per attivare un Mac protetto da Blocco attivazione, devi inserire la password dell’account per l’ID Apple a cui è collegato il Mac. Se non ricordi la password del tuo ID Apple, puoi recuperarla su iforgot.apple.com . Se disponi di una prova d’acquisto valida per il tuo dispositivo, potresti essere in grado di chiedere ad Apple di rimuovere Blocco attivazione per te.

Quali modelli di Mac utilizzano il blocco di attivazione?

Tutti i moderni modelli Apple Silicon Mac utilizzano Activation Lock, a partire dal MacBook Air 2020 (M1), fino al MacBook Pro 2021 (M1 Pro, M1 Max), Mac Studio (M1 Max, M1 Ultra) e MacBook Air 2022 (M2 ) . I modelli futuri includeranno anche la funzionalità poiché Apple ora ha il controllo totale sul suo design system-on-chip .

La funzione è presente anche su molti modelli pre-Apple Silicon. Qualsiasi modello di Mac con chip di sicurezza T2,  inclusi MacBook Air e MacBook Pro (2018 o successivi), Mac mini (2018 o successivi), Mac Pro (2019 o successivi) e iMac Pro.

Oltre a un Mac con Apple Silicon o un chip di sicurezza T2, Blocco attivazione richiede macOS Catalina o versioni successive e  l’autenticazione a due fattori impostata sul tuo ID Apple . Su Apple Silicon, la politica di sicurezza deve essere impostata su “Sicurezza completa” in modalità di ripristino (impostazione predefinita) mentre i modelli con chip T2 richiedono l’avvio protetto e “Non consentire l’avvio da supporti esterni” abilitati in modalità di ripristino.

Chip di sicurezza T2 nel Mac mini 2019

Se non hai fatto di tutto per disabilitare Trova il mio o modificare le impostazioni di sicurezza del tuo Mac, è probabile che Blocco attivazione sia abilitato.

Rimuovi Blocco attivazione in macOS

Se hai reinstallato macOS e ora stai fissando una schermata che ti chiede di attivare il tuo Mac, inserisci semplicemente la password associata all’ID Apple elencato. Se è il tuo Mac, è probabile che sia la password del tuo ID Apple.

Se desideri semplicemente rimuovere il blocco di attivazione in macOS, vai su Impostazioni di sistema > [Il tuo nome] > iCloud > Trova il mio Mac e premi il pulsante “Disattiva” accanto all’impostazione “Trova il mio Mac”. Dovrai inserire la password del tuo ID Apple per confermarlo.

Disabilita Trova il mio Mac nelle Impostazioni di sistema di macOS

Se lo stai facendo in modo da poter cedere il tuo Mac a un nuovo proprietario, assicurati di aver prima rimosso tutti i tuoi dati dal tuo Mac .

Rimuovi il blocco di attivazione utilizzando iCloud

Puoi anche rimuovere Blocco attivazione utilizzando un altro dispositivo con Dov’è. Potrebbe essere sul Web all’indirizzo iCloud.com/find  o su un iPhone o iPad con l’app Dov’è collegata allo stesso account.

Dopo aver effettuato l’accesso (o aver aperto l’app), trova il tuo Mac nell’elenco dei dispositivi. Sul Web, fai clic su “Tutti i dispositivi” nella parte superiore dello schermo oppure utilizza la scheda “Dispositivi” su un dispositivo mobile per individuare il tuo Mac.

Da qui, usa il pulsante “Rimuovi dall’account” per rimuovere il Mac dal tuo account iCloud. Ciò disattiverà il blocco di attivazione e farà in modo che tu non possa più tenere traccia della posizione del dispositivo.

Chiedi ad Apple di rimuovere il blocco di attivazione

Puoi anche utilizzare il sito Web di supporto per il blocco di attivazione di Apple  per “Avviare una richiesta di supporto per il blocco di attivazione”, purché tu disponga della documentazione di prova dell’acquisto. Apple afferma che questo deve includere il numero di serie (o IMEI/MEID per i prodotti mobili) e il dispositivo non può essere “gestito” (protetto con Apple MDM, comunemente usato da aziende e istituzioni), e la Modalità smarrito non può essere abilitata .

Se segui questa strada, tutti i dati sul dispositivo verranno cancellati come parte del processo. Apple potrebbe non onorare la tua richiesta, quindi assicurati di includere quante più informazioni possibili (incluse informazioni dettagliate sulla prova di acquisto) per aumentare le tue possibilità di successo.

Evita di acquistare un Mac con il blocco di attivazione abilitato

Assicurarsi che il venditore abbia disabilitato il blocco di attivazione è una delle cose più importanti da verificare quando si acquista un Mac usato . Idealmente, il Mac si presenterà come un oggetto nuovo di zecca, dopo essere stato ripristinato alle impostazioni di fabbrica (cancellato), salutandoti con la schermata “Ciao” e invitandoti ad accedere e configurarlo.

Se macOS si avvia normalmente e tutto ciò che vedi è una richiesta di accesso, assicurati che il proprietario effettui l’accesso e ripristini le impostazioni di fabbrica del Mac o disabiliti Blocco attivazione in Impostazioni di sistema > [Nome] > iCloud > Trova il mio Mac facendo clic su “Attiva Off” e l’autenticazione.

Se hai già acquistato un Mac e riscontri problemi con il blocco di attivazione, puoi provare a contattare il proprietario precedente e guidarlo attraverso i passaggi in “Rimuovere il blocco di attivazione utilizzando iCloud” sopra.

Vendi il tuo Mac? Rimuovi prima il blocco di attivazione

Lo stesso consiglio sulla rimozione del blocco di attivazione si applica ai venditori. Quando inizializzi il tuo Mac , Apple dovrebbe fornire una richiesta di accesso per rimuovere il blocco di attivazione. Puoi sempre assicurarti che Blocco attivazione sia disabilitato controllando il tuo account Dov’è su iCloud.com/find o nell’app Dov’è su un altro dispositivo. Se il tuo Mac non è presente, Blocco attivazione è stato disabilitato correttamente.

Se vendi un Mac senza Blocco attivazione rimosso, puoi sempre rimuoverlo dal tuo account dopo averlo fatto utilizzando Dov’è sul Web o un altro dispositivo.

Rimuovi il blocco di attivazione da altri dispositivi

Puoi rimuovere Blocco attivazione da un iPhone o iPad più o meno allo stesso modo. Puoi rimuovere la funzione dal tuo Apple Watch nell’app Watch sul tuo iPhone toccando la scheda “Il mio orologio” seguita da “Tutti gli orologi”, quindi toccando il pulsante “i” accanto al tuo Apple Watch per visualizzare “Disaccoppia Apple Watch” opzione.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial