mercoledì, Febbraio 8, 2023
HomeHardwareCome risparmiare energia con una friggitrice ad aria

Come risparmiare energia con una friggitrice ad aria

Il team di ricerca dell’organizzazione per la protezione dei consumatori ha testato una serie di apparecchi di cottura, tra cui un forno elettrico convenzionale, una friggitrice ad aria, una pentola a pressione, una pentola a cottura lenta, un piano cottura a induzione e un forno alogeno. Hanno eseguito una serie di compiti di cucina per scoprire quale fosse il più economico da gestire e quale producesse il cibo migliore.

In ogni test, utilizzare una friggitrice ad aria è costato molto meno che utilizzare un forno elettrico: da un terzo alla metà (33%-46%) del costo di esercizio. Inoltre, ha cucinato il cibo più velocemente e con risultati migliori. Tieni presente che se hai un forno a gas, ti costerà meno di un forno elettrico, ma non è neanche lontanamente economico come usare una friggitrice ad aria.

Inoltre, se stai usando la tua friggitrice ad aria, potresti non usarla nel miglior modo possibile. Per sfruttare al massimo il suo potenziale di risparmio, segui questi suggerimenti.

Usale per la cottura al forno

Quando le persone pensano a una friggitrice ad aria, tendono a pensare a cibi beige come bocconcini di pollo e patatine surgelati. Ma puoi usarlo per molto di più: è un mini forno a convezione e può fare tutto ciò che può fare un forno. Se stai cuocendo una torta, probabilmente accenderai il forno per abitudine. Ma riscalderai uno spazio abbastanza grande solo per cucinare un oggetto abbastanza piccolo, sprecando elettricità e denaro.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una teglia che si adatti alla tua friggitrice ad aria. Se non ne hai uno, vale la pena investire. Nella maggior parte dei casi, ciò significa cuocere torte rotonde, piuttosto che a forma di pagnotta. Dovrai anche regolare il tempo di cottura e potrebbero essere necessari un paio di tentativi per farlo bene.

Ma i risparmi possono essere significativi. Quale? ha scoperto che una torta cotta in una friggitrice ad aria impiegava solo 33 minuti e costava 8 pence di elettricità, rispetto ai 56 minuti e 24 pence di un forno elettrico incorporato. Inoltre si è rivelato anche migliore della torta tradizionalmente cotta.

Alcuni problemi con le friffitrici ad aria

Le friggitrici ad aria cuociono rapidamente, sbattendo aria calda attorno al cibo. È un metodo efficace ma può sollevare problemi che non sei abituato a risolvere. Non lasciarti scoraggiare: ci sono trucchi che puoi usare.

  • La friggitrice ad aria fuma: se cuoci cibi grassi come la pancetta nella friggitrice ad aria, potresti scoprire che l’olio si accumula sul fondo e inizia a bruciare durante la cottura. Ma ci sono soluzioni facili. Puoi mettere una fetta di pane sotto il cestello per assorbire l’olio, oppure aggiungere un cucchiaio o due di acqua sul fondo del cassetto per evitare che l’olio bruci.
Carne di maiale cotta in una friggitrice ad aria
  • Il tuo cibo è saltato in giro: un panino tostato con friggitrice ad aria è una cosa sorprendentemente fantastica, ma c’è un problema. Metti un panino in una friggitrice ad aria e quando apri il cassetto sembrerà che sia stato colpito da un tornado. Ci sono poche possibilità che sia ancora tutto a posto. Ma se lo fissi con un paio di stuzzicadenti, otterrai un toast croccante senza problemi.

Non stipare, agita

Una friggitrice ad aria funziona facendo circolare aria calda attorno al cibo. Ciò significa che per ottenere i migliori risultati, dovresti assicurarti che ci sia abbastanza spazio tra gli elementi che cucini. Questo ti aiuterà anche a darti i risultati croccanti per cui è nota una friggitrice ad aria.

Se sovraccarichi il cestello, scoprirai che il cibo non sarà cotto correttamente e potrebbe avere macchie mollicce. Alla fine, ciò significa cucinare più a lungo, il che sprecherà energia e denaro.

Questo non significa che devi separare completamente il cibo. Infatti, una delle cose migliori da cucinare nella friggitrice ad aria sono gli gnocchi: verranno gommosi, croccanti e deliziosi. Ma in realtà puoi cucinarne un’intera pila: tutto ciò che devi fare è mettere in pausa la cottura una o due volte e scuotere il cestello per assicurarti che sia stato esposto uniformemente all’aria calda.

Porzioni di pollo impanato e gnocchi in friggitrice ad aria

Allo stesso modo, se stai cucinando pesce o carne, metti in pausa il programma circa a metà per girare il cibo. Ti assicurerà di non dover mai aggiungere qualche minuto in più al tempo di cottura.

Molte friggitrici ad aria emettono un segnale acustico per il 50-60% del programma per ricordarti di scuotere il cestello o girare il cibo, ma se la tua non lo fa, imposta un allarme.

Non dimenticare di pulirle

Siamo tutti colpevoli di non aver pulito l’interno del forno. È complicato, difficile da raggiungere e facile da rimandare.

Ma non ci sono scuse con una friggitrice ad aria. Nella maggior parte dei casi, il cestello e il cassetto possono essere messi in lavastoviglie. Puoi scoprire nel manuale del tuo elettrodomestico se puoi farlo con il tuo. Se non riesci a trovare il tuo manuale, cerca la marca e il modello online.

Se non può andare in lavastoviglie, le superfici antiaderenti del cestello e del cassetto li rendono facili da lavare a mano. Puoi persino rivestirlo con un foglio o una teglia per facilitare la pulizia.

Ma c’è un’altra parte della friggitrice ad aria che necessita di una manutenzione regolare. Se rimuovi il cassetto della friggitrice ad aria, vedrai una serpentina di riscaldamento sopra di esso.

Se questo viene macchiato di cibo bruciato, non solo influenzerà il gusto e l’odore del pasto successivo che preparerai, ma influirà anche sulle prestazioni di cottura dell’apparecchio. Quando si è raffreddata, spazzolare la bobina con una spazzola morbida o una spugna per piatti. Non usare sapone o bagnarlo molto. Se hai una friggitrice ad aria più piccola, puoi capovolgerla per facilitare questo lavoro.

Elemento riscaldante a spirale all'interno di una friggitrice ad aria

Usa lo strumento giusto per il lavoro

Una friggitrice ad aria utilizza da un terzo alla metà dell’elettricità di un forno. Ma ciò significa che se lo usi due o tre volte per cucinare parti separate di un pasto, ad esempio se lo usi per preparare pollo, verdure arrosto e patate al cartoccio, cancellerai i risparmi che stai facendo.

Quindi, se hai più piatti da cucinare contemporaneamente, è più economico farli tutti insieme nel forno. Paghi solo una volta per il tempo di cottura e se il tuo forno è pieno, probabilmente ne vale la pena. Se gestisci più apparecchi, pagherai più volte.

Ma se stai solo preparando due piatti, l’opzione più economica potrebbe essere quella di utilizzare due apparecchi di cottura a basso costo contemporaneamente, come il microonde e la friggitrice ad aria. Il quale? Il team ha scoperto che cucinare una patata al cartoccio nel microonde costava 5 pence, invece di 13 pence in una friggitrice ad aria o 37 pence nel forno. Tuttavia, ti perdi una pelle croccante.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial