martedì, Gennaio 31, 2023
HomeHardwareCome scegliere un dispositivo di raffreddamento AIO

Come scegliere un dispositivo di raffreddamento AIO

Se stai acquistando parti per un PC da gioco, potresti prendere in considerazione una soluzione di raffreddamento ad acqua aftermarket . Ci sono molte opzioni là fuori, ma quale dovresti scegliere e quali fattori dovresti prendere in considerazione?

In questo post, completeremo ciò che dovresti cercare in una soluzione di raffreddamento ad acqua all-in-one (chiusa), in modo da poter effettuare un acquisto più consapevole.

Controlla il radiatore

Tutte le soluzioni di raffreddamento ad acqua sono dotate di un radiatore per aiutare a dissipare il calore. Come il radiatore della tua auto, il radiatore del tuo PC può aiutarti a dissipare il calore: il refrigerante allontana il calore dalla CPU e lo porta nel radiatore, dove sono installate le ventole del computer che espellono il calore in eccesso dal sistema. Prima di installare un radiatore, però, devi sapere quale devi inserire e se puoi persino inserirlo nel case del tuo PC.

I radiatori nei refrigeratori d’acqua AIO normalmente sono disponibili in tre diverse dimensioni: radiatori singoli, doppi e tripli. Come suggerisce il nome, il primo prende un singolo fan, il secondo prende due fan e il terzo prende tre fan. Potresti anche trovarli come radiatori da 120 mm, radiatori da 240 mm e radiatori da 360 mm. Alcuni di loro sono anche leggermente più larghi, prendendo ventole da 140 mm invece di quelle da 120 mm: troverai le versioni doppie e triple di quelle come radiatori da 280 mm e 420 mm. Ci sono anche quattro radiatori che accettano quattro ventole, ma sono molto rari e, francamente, non molte persone ne hanno bisogno.

Quale ti servirà dipenderà interamente dalla tua configurazione. Come regola generale, tuttavia, i radiatori singoli sono i migliori per le CPU di fascia media, come l’AMD Ryzen 5 o l’Intel Core i5. Per i chip di fascia alta, come l’AMD Ryzen 7/9 o l’Intel Core i7/i9, ti consigliamo di avere almeno un radiatore doppio o triplo, poiché generano molto calore. Puoi consultare le recensioni di quella soluzione di raffreddamento ad acqua e vedere se qualcuno la sta utilizzando con la tua scelta specifica di CPU, o una simile, per essere certo della tua scelta.

E poi arriva la domanda se puoi adattarlo al tuo PC. La tua scelta del radiatore dovrebbe essere fatta prima di scegliere un case per PC , poiché devi essere sicuro di poter effettivamente installare quella soluzione di raffreddamento comodamente. Mentre i radiatori singoli possono essere installati su qualsiasi ventola del case del PC, i radiatori doppi e tripli occupano una discreta quantità di spazio. Normalmente, tuttavia, nella maggior parte dei casi, troverai uno sfiato superiore appositamente realizzato per i radiatori che occupano la parte superiore del tuo case, quindi probabilmente puoi acquistarne uno purché ti sia assicurato che si adatti correttamente.

Esaminare il dissipatore di calore

Il dissipatore di calore è la parte della soluzione di raffreddamento ad acqua che è effettivamente collegata alla CPU. Conosciuto anche come blocco, estrae calore dalla CPU, quindi è necessario assicurarsi che il blocco stesso sia realizzato in modo solido.

In realtà, però, è piuttosto difficile sbagliare un blocco. Per quanto riguarda il materiale, i blocchi di rame sono considerati migliori conduttori di calore rispetto ai blocchi di alluminio, quindi se ottieni una soluzione di raffreddamento con un blocco di rame che ha una discreta quantità di massa termica, allora probabilmente sei d’oro.

Quando lo acquisti, però, devi controllare se quel blocco supporta correttamente il socket della tua scheda madre e che abbia una soluzione di montaggio appropriata. La stragrande maggioranza delle soluzioni di raffreddamento ad acqua viene fornita con staffe e supporti per CPU Intel e AMD, ma se si dispone di un chip più nuovo o più vecchio, assicurarsi di verificare se la soluzione di raffreddamento ha il supporto necessario prima di acquistarlo. Alcuni blocchi potrebbero anche essere Intel-first o AMD-first, e mentre potrebbero avere supporti per l’altro marchio di CPU, il fatto che sia un ripensamento potrebbe complicare l’installazione.

Cerca un marchio affidabile

Tubi di raffreddamento ad acqua all'interno di un PC da gioco.

Ultimo ma non meno importante, è necessario assicurarsi che la soluzione di raffreddamento ad acqua sia effettivamente prodotta da un marchio rispettabile e che il prodotto specifico che si sta acquistando sia valido. Esistono numerose soluzioni di raffreddamento ad acqua più economiche che possono guastarsi in pochi mesi: la pompa potrebbe guastarsi o il radiatore potrebbe avere un difetto.

In generale, marchi come EKWB , Corsair e Cooler Master sono considerati lo standard d’oro dei raffreddatori a liquido, poiché sono efficienti nel raffreddamento e durano a lungo. Ma tutto, ovviamente, dipenderà dalla qualità di quei prodotti specifici.

È meglio spendere troppo che spendere meno quando si tratta della qualità del tuo dispositivo di raffreddamento a liquido, poiché un dispositivo di raffreddamento danneggiato o altrimenti inefficiente può ridurre la durata della tua CPU e, alla fine, dell’intero PC. E se devi dare la priorità a qualcosa, potresti voler abbandonare cose come l’illuminazione RGB e le caratteristiche appariscenti in generale.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial