HomeSmart HomeCome usare Nest Senza Wi-Fi

Come usare Nest Senza Wi-Fi

I dispositivi intelligenti hanno avuto un enorme impatto sulla società moderna. Sono pratici, utili e, soprattutto, molto utili. Dallo smartphone al frigorifero intelligente, ci stiamo dirigendo verso l’automazione di compiti banali per concentrarci su ciò che conta veramente per noi. Lo stesso vale per i termostati intelligenti e Nest è uno dei più popolari in circolazione.

Tuttavia, sappiamo tutti cosa succede ai dispositivi intelligenti quando si perde la connessione. Quindi, cosa succede a Nest quando il tuo Wi-Fi si interrompe? Cosa succede quando il tuo Wi-Fi rimane spento per alcune ore?

Come funziona?

Per capire come utilizzare Nest senza Wi-Fi, devi prima conoscere le basi di come funziona effettivamente il dispositivo. Innanzitutto, Nest è un termostato. Successivamente, Nest è un termostato “intelligente”. Ciò che rende Nest così speciale è che, finalmente, è un termostato “di apprendimento”. Questo dispositivo intelligente è più di un pezzo di tecnologia programmabile.

Laddove i cronotermostati erano e sono ancora un’ottima idea, le persone tendono a usarli come unità normali, principalmente a causa del fatto che la programmazione di molti di essi è piuttosto complessa.

Nest, d’altra parte, è intelligente per una buona ragione. Nella sua essenza, Nest è un cronotermostato. Ma è un cronotermostato che si programma da solo. Come funziona questo dispositivo intelligente? Bene, osserva i tuoi modelli di comportamento e le tue preferenze per particolari orari del giorno, settimana, mese e anno, e essenzialmente ti propone un programma.

Usandolo senza Wi-Fi

Per fare tutte queste cose incredibili per te, Nest ha bisogno dell’accesso Wi-Fi. Proprio come un frigorifero intelligente senza una connessione Wi-Fi disponibile non è altro che un normale frigorifero, Nest si trasforma in un normale termostato se non è disponibile una connessione Wi-Fi.

Funzionerà senza Wi-Fi?

Ma lo smart frigo, uno smartphone o una smart car si spengono quando non c’è connessione a internet? Ovviamente no! E nemmeno Nest. Quando Nest va offline, continua a funzionare normalmente. Funzionerà comunque normalmente, osservando il tuo comportamento e facendo affidamento sulle informazioni raccolte in precedenza. Tuttavia, non sarai in grado di regolare le sue impostazioni utilizzando il tuo telefono o computer. Per poter accedere a Nest da un altro dispositivo, dovrai attendere il ripristino del Wi-Fi.

Come farlo?

Bene, la risposta qui è abbastanza semplice: usa Nest attraverso la sua interfaccia integrata. Imposta la temperatura, crea programmi, modifica la funzione di apprendimento, ecc.

Per vedere se il riscaldamento è acceso, vai sul dispositivo Nest e guarda la spia del riscaldamento. Se è verde fisso per più di 5 secondi, la modalità di riscaldamento manuale è attiva. Il riscaldamento manuale è la soluzione migliore quando si tratta di controllare il dispositivo Nest senza una connessione Internet. Premere il pulsante Heat Link per attivare il riscaldamento manuale.

Per disattivare il riscaldamento manuale, premi nuovamente il pulsante Heat Link. La disattivazione del riscaldamento manuale, tuttavia, riporterà Nest alla sua programmazione regolare.

Trasforma il tuo nido in un tipico termostato programmabile

Tieni presente che per questo avrai bisogno di una connessione Internet, nonostante tu stia configurando il tuo Nest in modo che sia indipendente da Internet. Se non sei soddisfatto della modalità di programmazione automatica di Nest, disattivala tramite l’app Nest. Vai su Impostazioni e quindi tocca Programmazione automatica . Spegnere l’interruttore.

Successivamente, è il momento di cancellare la pianificazione esistente. Vai di nuovo su Impostazioni , vai su Ripristina e tocca Programma . Ora seleziona Ripristina / Cancella .

Infine, vai al tuo termostato, scorri fino a quando non hai selezionato Programma e imposta l’ora e i punti di temperatura a tuo piacimento. Nest si comporterà d’ora in poi come un tipico termostato programmabile e non avrai bisogno di Internet per controllarlo.

Con o senza Wi-Fi

Nest è un termostato intelligente perfettamente in grado di funzionare sia come un normale termostato manuale, sia come un tipico termostato programmabile. Ovviamente, se non lo usi con il Wi-Fi, ti perdi molte funzionalità interessanti che vanno dall’apprendimento alla pianificazione. In ogni caso, è bene sapere come utilizzare Nest in caso di interruzione della connessione a Internet.

Hai mai utilizzato il termostato Nest in modalità offline? Hai riscontrato problemi? Come lo preferisci? Sentiti libero di discutere nella sezione commenti qui sotto.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial