mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeGoogleCome utilizzare elenchi puntati personalizzati in Google Documenti

Come utilizzare elenchi puntati personalizzati in Google Documenti

Quando crei un elenco di elementi in cui l’ordine non è importante, puoi utilizzare un elenco puntato. A seconda del tipo di documento che stai creando in Google Documenti , puoi allontanarti dai punti noiosi con qualcosa di unico.

Usa elenchi puntati personalizzati in Google Documenti

Prima di sfogliare i simboli, le icone e altre opzioni di elenchi puntati, considera il tuo documento. Stai creando una lista di giochi? Usa le icone di gioco. Il tuo documento riguarda la musica? Inserisci simboli musicali. Se hai un’idea di cosa si adatterebbe meglio al contenuto del tuo documento, sarà più facile individuare i simboli  che desideri.

Simboli e icone di base

Inizia selezionando i punti elenco nell’elenco per evidenziarli. Se non disponi già di un elenco, seleziona l’icona Elenco puntato nella barra degli strumenti per crearne uno. Quindi, fare clic sul punto elenco.

Fare clic per selezionare i punti elenco o inserire un elenco puntato

Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare “Altri punti elenco” nel menu di scelta rapida.

Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Altri proiettili

Quando viene visualizzata la finestra Inserisci caratteri speciali, è il momento di trovare i simboli dei punti elenco personalizzati. Se hai in mente qualcosa di particolare, puoi cercare per parola chiave sul lato destro. Puoi anche disegnare un simbolo se vuoi disegnare immagini per i tuoi proiettili .

Cerca o disegna un simbolo

Altrimenti, usa gli elenchi a discesa in alto per cercare i simboli che desideri utilizzare. Per le icone di base, lasciare la prima casella a discesa impostata su Simbolo, quindi utilizzare la seconda casella a discesa per selezionare una categoria. Puoi scegliere tra frecce, pezzi di gioco, forme geometriche, musicali, tecniche e molti altri.

Categorie di simboli elencate

Quando trovi il simbolo o l’icona che desideri utilizzare, selezionalo semplicemente. Questo cambierà immediatamente il punto elenco nella tua lista.

Esempio di scelta di un simbolo di proiettile con la torre degli scacchi nera selezionata

Per impostazione predefinita, l’elenco utilizza punti elenco standard per gli elementi secondari negli elenchi multilivello .

Esempio di punto elenco sottovoce predefinito

Ma puoi seguire gli stessi passaggi per scegliere simboli o icone anche per i tuoi elementi secondari.

Scegli una sottovoce punto elenco

Emoji e altri simboli

Oltre ai simboli di base, puoi scegliere tra emoji , punteggiatura e vari script. Nell’elenco a discesa Simbolo, scegli una di queste opzioni, quindi scegli una categoria nel secondo elenco a discesa.

Emoji proiettili in Google Documenti

Personaggi recenti

Se crei più elenchi nel documento e desideri utilizzare gli stessi simboli per essi, questi vengono visualizzati in una sezione Caratteri recenti. Ciò semplifica il riutilizzo di quelli selezionati.

Fai clic con il pulsante destro del mouse sui punti elenco nell’elenco e seleziona “Altri punti elenco”. Nella finestra Inserisci caratteri speciali, seleziona “Caratteri recenti” nel primo elenco a discesa.

Fare clic su Simbolo e selezionare Caratteri recenti

Vedrai quindi quelli che hai utilizzato nel tuo documento e potrai semplicemente fare clic per riutilizzarne uno.

Elenco dei caratteri recenti da inserire

Nota: l’opzione Caratteri recenti non verrà visualizzata finché non utilizzi un simbolo personalizzato.

Per un modo a tema per abbellire il tuo documento di Google Documenti, ricorda questo utile suggerimento per l’utilizzo di elenchi puntati personalizzati per i tuoi elenchi.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial