HomeVideogiochiFortniteCome vincere a Fortnite

Come vincere a Fortnite

Fortnite è uno dei giochi più popolari mai realizzati, raggiungendo oltre 350 milioni di giocatori nel 2021. Tuttavia, molti giocatori devono ancora vedere quella Victory Royale così soddisfacente, nonostante abbiano scaricato numerose ore nello sparatutto. Ma siamo qui per aiutarti con tecniche avanzate che ti aiuteranno a prepararti per le parti finali di una partita.

Questa guida non è per principianti. Questi suggerimenti avanzati sono per coloro che sanno come costruire un semplice forte per difendersi, come trovare rapidamente forzieri, quali armi fanno cosa e così via. I nuovi giocatori dovrebbero prima leggere la nostra guida per principianti di Fortnite . Una volta che avrai acquisito familiarità con lo svolgimento di ogni partita, dai un’occhiata ai nostri suggerimenti avanzati di seguito.

Ecco come vincere a Fortnite .

Attiva Visualizza effetti sonori

Prima ancora di saltare in una partita, vai nelle Impostazioni all’interno di Fortnite e vai alla sezione Audio . Qui troverai un’opzione per visualizzare gli effetti sonori . Attivalo e riceverai una notifica visiva di molti suoni, inclusi i passi e i forzieri dei nemici. Questo ti darà un enorme vantaggio, poiché avrai sempre una chiara indicazione di dove si trovano i nemici vicini. Inoltre, aiuta a sapere dove si trovano i forzieri poiché avere un robusto equipaggiamento può portarti alla vittoria.

Con questo in mente, è anche intelligente regolare le impostazioni di conseguenza, poiché ciò può determinare le tue prestazioni mentre suoni. Prenditi qualche minuto per guardare attraverso le impostazioni e se qualcosa attira la tua attenzione, prova ad armeggiare con esso. Scambiare i controlli, regolare la grafica e persino cambiare il movimento può alterare il modo in cui giochi, molte volte in meglio.

Scegliere un punto di atterraggio adatto

Atterraggio a Fortnite.

Analizzeremo i suggerimenti per tutte le modalità di gioco principali in Battle Royale. Prima di farlo, però, parliamo di come inizi il tuo gioco. La zona di atterraggio che selezioni all’inizio della partita determinerà il flusso di tutto il resto. Se scegli male, può significare una morte rapida. Solo i tiratori più sicuri e abili possono farsi strada nelle zone più calde come The Daily Bugle. Quei posti sono solo una festa dell’omicidio che aspetta di accadere se non sei preparato.

Invece, vorrai scegliere quelle case e aree senza nome sulla mappa che si trovano in genere vicino alle posizioni nominate. Esempi di questi includono l’area a ovest di Sanctuary e la sezione a nord di Sleepy Sound. Queste aree vedono meno giocatori ma hanno comunque bottino garantito.

Puoi anche selezionare le posizioni principali sulla mappa che non sono così popolari. Questo cambia ogni stagione, ma in genere quelli ai bordi come Condo Canyon e Camp Cuddle sono opzioni solide.

Vale la pena tenersi aggiornati sulle novità di Fortnite . C’è una nuova sede? Una sede esistente in precedenza ha ricevuto una modifica importante? Stai lontano da posti come quelli. Ad esempio, il capitolo 3, stagione 1, ha completamente trasformato l’intera mappa, letteralmente capovolgendola, introducendo luoghi come The Daily Bugle o Logjam Lumberyard. Questo attirerà sicuramente turisti ben armati in quelle nuove località.

Per dettagli più specifici sui migliori punti di atterraggio, consulta la nostra guida dedicata .

Come vincere Fortnite da solo

Giocare da solo in Battle Royale può essere piuttosto impegnativo, ma se giochi bene le tue carte, imparerai rapidamente come sopravvivere alla concorrenza. Non hai i vantaggi di qualcuno che ti guarda le spalle e devi realizzare tutto da solo, ma hai il vantaggio aggiuntivo di sapere che tutti intorno a te sono l’uno contro l’altro. È anche più facile “mettere in terza parte” i tuoi avversari mentre si attaccano a vicenda. Puoi approfittarne e colpire nei momenti più opportuni.

È discutibile se Solos sia più difficile delle modalità a squadre poiché ognuna ha pro e contro. La cosa bella è che non devi preoccuparti di essere in inferiorità numerica rispetto a più nemici contemporaneamente (in genere), il che significa che la maggior parte dei tuoi scontri a fuoco saranno uno contro uno. E può essere bello non doversi preoccupare delle prestazioni dei tuoi compagni di squadra.

La preparazione è fondamentale

Non possiamo sottolineare abbastanza quanto sia importante avere un loadout a tutto tondo. Dopo l’atterraggio, la tua priorità dovrebbe essere trovare armi rare adatte a qualsiasi incontro. Ciò significa SMG, fucili d’assalto e, se sei sicuro di un cecchino, prendi uno anche di quelli. In genere, più l’arma è rara, più danni provoca, quindi tieni gli occhi aperti per le versioni migliori delle armi che già possiedi.

Insieme a questo, vorrai sempre assicurarti di avere oggetti curativi di qualche tipo. Che si tratti di un kit medico, di una pozione scudo o di uno qualsiasi dei materiali di consumo, cerca di non lasciare il tuo inventario privo di oggetti curativi. A meno che tu non abbia assolutamente la meglio su qualcuno, probabilmente subirai almeno un po’ di danni dopo uno scontro a fuoco, quindi mantenere il tuo personaggio rifornito di oggetti curativi ti assicurerà di essere il più preparato possibile per la prossima battaglia. E quando hai bisogno di curare, assicurati di farlo in un’area lontana dagli spari di altri avversari.

Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di ottenere il massimo di scudi e salute, insieme a oggetti curativi e armi potenti in modo da poter essere il più preparato possibile.

Come vincere giocando in modo aggressivo

Puntare verso il basso in Fortnite.

Iniziamo dandoti consigli su come vincere a Fortnite con i giocatori a cui piace correre con le armi a fuoco. Se sei un tipo aggressivo, non è impossibile vincere, ma è un po’ più difficile da realizzare, almeno all’inizio.

Il problema più grande nel giocare in modo aggressivo è che è facile perdere di vista ciò che ti circonda mentre ti concentri sul tuo unico obiettivo di saccheggiare e uccidere quanti più nemici possibile. Mentre fai uno sprint sulla mappa, ti consigliamo di saltare ogni pochi secondi per tenere all’erta quei fastidiosi cecchini. Assicurati di procurarti delle cuffie solide con un buon supporto per il suono surround. Avrai voglia di sentire ogni effetto dai passi ai proiettili e sapere da quale direzione provengono.

A proposito di direzione, sii sempre consapevole della posizione della tempesta. È facile farsi travolgere dalla tempesta se non presti attenzione. In termini di percorso, ci sono vantaggi e svantaggi nello stare al centro del cerchio piuttosto che restare in periferia.

Molti giocatori timidi aspettano fino all’ultimo secondo per entrare nel cerchio e puoi approfittarne. Più è tardi, più i giocatori diventano cauti. Se ti posizioni al centro del cerchio con un forte forte, avrai un ottimo punto di osservazione dell’area intorno a te, ma probabilmente verrai individuato dai tuoi nemici. Dovresti basare il tuo posizionamento sulla tua abilità e fiducia nel gioco. Se pensi di poter gestire più nemici, il centro del cerchio potrebbe non essere un brutto punto.

Soprattutto, sii sempre consapevole di dove si trova il pezzo di copertura più vicino. Anche se sei un giocatore esperto, è facile essere sconfitti da uno o più nemici che hanno un punto di vista migliore del tuo. Se sei sempre consapevole della copertura che ti circonda, sarà più difficile essere colti alla sprovvista. Se non c’è copertura, ti consigliamo di costruire rapidamente muri intorno a te in modo da poter ripristinare lo scontro a fuoco. Questo suona vero per i giocatori cauti o aggressivi.

Il tratto finale

Correre verso gli alberi in Fortnite.

Può aiutarti a costruirti una solida torre in modo da poter tracciare tutti i giocatori rimanenti quando sei negli ultimi 10. Tuttavia, devi farlo bene. Ciò significa costruire una solida base in modo da non ritrovarti a cadere verso la morte in un istante. Fallo costruendo muri intorno a te, poi rampe su, poi più muri, poi rampe e ripeti. Questo è anche il momento di utilizzare le trappole.

Prepara alcune trappole vicino al fondo del tuo forte in modo da avere il sopravvento sugli assassini ignari. Questo ti darà la tranquillità di concentrarti sull’eliminazione dei giocatori e mantenere il tuo trono al centro del cerchio. Quando arrivi a questo punto della partita, vorrai avere almeno un fucile da cecchino, un fucile e un lanciarazzi. Gli esplosivi extra come le granate sono un vantaggio, quindi non fa male avere anche quelli.

Quando sei nel tuo forte, vorrai scorrere il tuo fucile da cecchino per eliminare i nemici indifesi e i lanciarazzi per eliminare altri forti. Il fatto è che non devi costruire un forte alla fine. Farlo ha i suoi pro e contro, ma alcuni giocatori possono comunque esibirsi bene senza costruire e va benissimo. I giocatori professionisti, ovviamente, padroneggeranno la tecnica di costruzione, portando a più vittorie. Ma nelle partite casuali, è del tutto plausibile cavarsela senza costruire una volta. In conclusione: ti consigliamo vivamente di esercitarti a costruire rapidamente perché se riesci a padroneggiarlo, starai meglio.

In questa stagione, gli SMG sono i tuoi migliori amici per quei duelli finali a corto raggio o se, per qualche motivo, una persona è in grado di avvicinarti di soppiatto. Ma assicurati di essere equipaggiato con armi adatte a tutte le situazioni. Alla fine della partita, non è raro avere un mitra e un fucile d’assalto nel nostro arsenale. Anche i cecchini sono buoni, ma sono più difficili da usare e richiedono molta pratica per essere padroneggiati.

Come vincere facendo il furbo

Nascondersi nella boscaglia a Fortnite.

Non c’è niente di sbagliato nel sgattaiolare in giro e accamparsi in luoghi. Se sei un giocatore che preferisce quello stile, la tua migliore risorsa è la pazienza. Quando ti dirigi al cerchio successivo, vorrai rimanere ai margini dell’area corrente. A differenza del giocatore aggressivo, vorrai rimanere il più lontano possibile dall’azione fino alla fine.

Ciò significa dirigersi verso luoghi vuoti e raccogliere bottino in attesa di quei duelli finali alla fine della partita. Se senti degli spari nelle vicinanze, vai nella direzione opposta o trova un buon cespuglio e guarda cosa succede. Uno dei più grandi malintesi che i giocatori hanno su Fortnite è quello di attaccare tutti i giocatori che vedi. La sopravvivenza, non il conteggio delle uccisioni, ti dà la vittoria.

Ti consigliamo di nasconderti nell’ombra quando vedi altri combattimenti e di aspettare che la costa sia libera per muoversi. Mentre la partita si avvicina alla fine, molti giocatori hanno fretta o hanno un inventario completo e possono lasciare armi preziose. Approfittane. Questo vale anche per le gocce. Non avvicinarti mai a una goccia prima, almeno non subito. Invece, aspetta nelle vicinanze e osserva. Se nessuno si fa vivo dopo un po’, fallo.

Con questo stile, vorrai utilizzare principalmente la costruzione del forte per la difesa anziché per l’attacco. Costruisci muri solo quando sai di essere stato visto o utilizza un port-a-fort. Per fare ciò, prenditi un secondo per colpire ogni albero e roccia che passi durante la partita. Può sembrare strano, ma ogni singolo materiale si somma se colpisci continuamente ogni oggetto mentre corri oltre. Non è necessario distruggere completamente un albero o una roccia. In effetti, farlo può rivelare rapidamente la tua posizione. Assicurati solo di avere abbastanza materiali per cavartela.

Gli ultimi momenti

L'ultimo cerchio di Fortnite.

Negli ultimi istanti della partita, vorrai aspettare fino all’ultimo secondo per passare al cerchio successivo. È meglio assicurarsi di aspettare fino ai momenti finali per avvicinarsi alla sicurezza. Se hai tempo, dovresti fare la lunga strada tra montagne e città. Salta spesso da una copertura all’altra per seguire la posizione dei nemici. Aspetta di impegnarti finché non rimangono cinque o meno persone.

Anche allora, vorrai approfittare dei combattimenti. Mentre i giocatori sono distratti a combattere qualcun altro, scegli la persona che sembra avere il sopravvento e avvicinati di soppiatto a loro, o al loro forte. Non appena vincono, scatena tutto ciò che hai. Distruggi le fondamenta sotto di loro, usa i tuoi esplosivi e SMG per eliminarli.

Se giochi male e la persona vicino a te perde la battaglia, va bene. Il tuo nemico rimanente probabilmente non si aspetterà che tu sia nello stesso punto esatto, quindi usa quei secondi preziosi per conquistare il forte del nemico caduto o avvicinarti di soppiatto al tuo nemico finale. L’SMG sarà il tuo migliore amico per aver conquistato quella Victory Royale se sei da vicino. Altrimenti, puoi sfruttare i nemici che si scontrano l’uno contro l’altro per “terzarne uno” da lontano. Quindi, elimina l’altro nemico che probabilmente avrà poca salute a questo punto. È sempre intelligente trarre vantaggio da un giocatore che potrebbe essere a bassa salute dopo aver appena avuto un impegno con un altro avversario.

Come vincere Fortnite Duo, Trio o Squadre

Correre con la squadra in Fortnite.

Usa i suggerimenti di cui sopra per consolidare che tipo di giocatore sei; aggressivo, subdolo o una via di mezzo. Questo è importante perché la parte più importante delle partite di squadra vincenti in Fortnite è sfruttare ciò che tu e i tuoi compagni di squadra fate meglio e comunicare nel modo più efficace possibile. Non fa bene alla tua squadra se non sa quali sono i tuoi prossimi passi.

La comunicazione è fondamentale

Potrebbe sembrare un cliché, ma la comunicazione fa molta strada in Fortnite . Questo inizia dividendo i ruoli tra di voi. Avrai voglia di comunicare costantemente. Se atterri in una città, prendi una casa mentre il tuo compagno di squadra ne fa un’altra. Se sei in una squadra, assicurati sempre che ogni persona abbia un partner che si guardi le spalle. Scopri chi è il leader del tuo gruppo e segui i suoi ordini. Questa persona deve essere sicura e veloce nella propria strategia e abilità.

È più gestibile vincere Fortnite come una squadra che da solo fintanto che lavori all’unisono. Separarsi per lunghi periodi di tempo o causare drammi non finirà mai bene. Uno dei metodi migliori è avere qualcuno che agisca da diversivo mentre l’altro funge da tiratore della frizione. Questa è un’ottima strategia per quando ti avvicini alla fine della competizione, soprattutto se i tuoi avversari non possono dire quanti ne sono rimasti nella tua squadra.

Il giocatore di diversione incontrerà i nemici faccia a faccia, catturando la loro attenzione mentre i combattenti principali si intrufolano nelle vicinanze e aspettano il momento perfetto per colpire da dietro o sul fianco. Questo è un modo incredibilmente fruttuoso per ottenere quella Victory Royale quando una squadra si confronta con un’altra. Quando la tua squadra supera in numero tutti gli altri, però, va benissimo scatenare tutta la tua potenza in un attacco a tutta forza e strappare la vittoria di Fortnite .

Tenendo presente questo, è essenziale capire come effettuare callout in modo efficiente. I giocatori professionisti di solito sono più efficaci quando chiamano un compagno di squadra. Parole d’ordine come “su di me” per segnalare che un nemico è vicino a te sono molto utili durante l’intensità di una battaglia. Non è necessario utilizzare questa formulazione esatta in modo esplicito, ma l’obiettivo è dire abbastanza con il minor numero di parole possibile.

È anche utile avvisare i tuoi compagni di squadra se un avversario ha un livello di salute basso. “Sono deboli” è una frase solida da usare in questa situazione. È necessario comunicare in modo produttivo e rapido perché avere anche un secondo di preavviso potrebbe portare la tua squadra a conquistare gli avversari e rivendicare la vittoria. Basta non andare in giro dicendo che un nemico è “un colpo” (indicando che è a un proiettile dall’essere eliminato) se in realtà non lo è.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial