giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeAppleConfronto tra iPhone 12 VS Galaxy S20, Xiaomi 10T Pro, Huawei P40...

Confronto tra iPhone 12 VS Galaxy S20, Xiaomi 10T Pro, Huawei P40 Pro

Abbiamo già visto l’arrivo della nuova linea di telefoni Apple: l’iPhone 12. Quelli di Cupertino hanno fatto un buon lavoro con i loro diversi terminali e hanno optato per un nuovo design oltre ad aggiungere potenza alla macchina.

Ma ora è il momento di dare un’occhiata a come si pone contro la concorrenza ed è per questo che abbiamo confrontato iPhone 12 VS Galaxy S20, Xiaomi 10T Pro e Huawei P40 Pro.

Stili diversi

Siamo di fronte a un confronto di altezza. Quattro fantastici telefoni di case diverse e che hanno molto da dire sul mercato. E per grande intendiamo anche le sue dimensioni poiché se confrontiamo il telefono Cupertino con i suoi rivali, nessuno di loro scende sotto i sei pollici sullo schermo. In effetti, è accanto al Galaxy S20 il più piccolo con appena 0,1 pollici di differenza.

Per quanto riguarda il pannello, quello di Apple è uno dei migliori grazie alla sua tecnologia Super Retina XDR che non ha nulla da invidiare al Super AMOLED dell’S20 o all’OLED del P40 Pro. Ed è qui che troviamo più differenze in una caratteristica che ha presentato La firma di Cupertino: il notch. Apple non ha cambiato il suo design con una fascia che occupa la parte superiore del terminale, uno spazio che Samsung utilizza anche per mettere la sua fotocamera frontale sull’S20 utilizzando un semplice foro. Lo stesso stile ma a sinistra dello schermo è quello del Mi 10T Pro e se andiamo su Huawei è l’unico che ha due fotocamere sul davanti situate nell’angolo in alto a sinistra.

Tre diversi concetti di fotocamera

Il retro di questi terminali è molto diverso negli iPhone 12, Galaxy S20, Xiaomi 10T Pro e Huawei P40 Pro. Ognuno ha specifiche e disposizioni diverse, sebbene la capacità di ciascuno di essi attiri anche l’attenzione. Tutti sostengono di inserire le lenti in un modulo extra che sporge dalla custodia e dei quattro modelli, solo quelli Android hanno una forma rettangolare e hanno almeno tre sensori. Tra tutti spiccano l’obiettivo da 108 MPX del Mi 10T Pro e il teleobiettivo del P40 Pro.

Ma più potenza non sempre significa che vengono scattate foto migliori e viene insegnato da Apple e Samsung. L’elaborazione delle immagini grazie all’intelligenza artificiale e alla potenza dei chip crea risultati impressionanti in ogni situazione, quindi potremmo essere tra due chiari vincitori.

Interni da sogno in tutti e quattro i modelli

Se entriamo negli chassis di iPhone 12, Galaxy S20, Xiaomi 10T Pro e Huawei P40 Pro troviamo processori all’altezza dei grandi marchi. E la cosa più curiosa è che ognuno viene da suo padre e da sua madre. Troviamo, secondo l’ordine precedente, i chip A14, Exynos 990, Snapdragon 865 e Kirin 990. Tutti hanno l’ultima tecnologia con intelligenza artificiale, ma di tutti il ​​più efficiente è quello di Apple grazie al quale si concentra la sua potenza a 5 nm.

Certo, nessuno deve invidiare il resto per essere migliore o peggiore nella connettività poiché tutti sono preparati per il 5G. Per quanto riguarda il resto delle caratteristiche interne, dove vediamo una netta differenza è nella batteria. Qui Xiaomi domina il resto con la sua capacità di circa 5.000 mAh rispetto al resto che si muove nella gamma di 4.000 mAh. Anche la ricarica rapida gioca un ruolo e l’azienda cinese è quella che offre il cavo più veloce con non meno di 33w.

Qualche vincitore in vista?

La verità è che quando si lancia un verdetto sul confronto tra iPhone 12 VS Galaxy S20, Xiaomi 10T Pro, Huawei P40 Pro, l’unica cosa che possiamo dirti è che ti trovi di fronte a quattro terminali che offrono grandi funzionalità. Starà a te scegliere ogni modello, se deciderai di cambiare marca perché ne hai voglia, se quello che ti serve è più autonomia, se vuoi qualche foto da sogno o se vuoi il meglio con un prezzo adeguato.

RELATED ARTICLES

Ultime Notizie

Ultimi Tutorial